Senza categoria

8 skill di Alexa che ti faranno dormire meglio

Al termine di una dura giornata di lavoro non c’è niente di meglio che un po’ di meritato riposo. Ebbene, se vuoi rendere ancora più efficace e ristorante il tuo sonno, la tecnologia può venire in tuo soccorso. Di seguito, abbiamo selezionato 8 skill di Amazon Alexa che ti aiuteranno a dormire meglio. Provare per credere!

Zen Radio – Sleep & Meditation Music

La musica di sottofondo può essere molto utile per studiare, fare le pulizie di casa o lavorare. E, naturalmente, anche per dormire. La musica zen di questa app ti infonderà una rinnovata calma, conducendoti gradualmente al sonno. L’app fornisce 35 diversi canali musicali da cui puoi prendere spunto, con streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Insomma, fino a quando non chiuderai l’app, Zen Radio continuerà a riprodurre la tua musica super rilassante in background.

Sleep Sounds: Ocean Sounds

Molte persone trovano molto rilassante riposarsi mentre sentono l’acqua della cascate, il vento, un temporale fuori dalla propria finestra e altri suoni naturali. Se appartieni a questa categoria di persone, troverai ampia soddisfazione in Sleep Sounds: una volta attivata, l’app riprodurrà automaticamente e ciclicamente dei suoni naturali fino a quando non la fermerai. Puoi anche impostare un timer, chiedendolo semplicemente ad Alexa.

Night Light

Sew non ami dormire in un ambiente completamente buio, devi assolutamente provare Night Skill. L’app permette di diffondere una luce simile a quella del giorno, ma offuscata abbastanza da non tenerti sveglio

Insomma, se il buio ti crea disagio, testa questa app che, peraltro, ha un’altra funzione utile: si assicurerà che Alexa non emetta alcun rumore durante la sua fruizione, per non distrarti accidentalmente.

Sleep Buddy

Se domani hai un meeting importante, un esame a scuola o un appuntamento di lavoro, Sleep Buddy ti darà una mano per una buona notte di riposo. Sleep Buddy usa infatti le proprietà del sonno REM per individuare quale sia il miglior momento per addormentarsi. Per esempio, se la tua intenzione è quella di svegliarti alle 8 del mattino, non dovrai far altro che comunicare questa intenzione a Sleep Buddy, e l’app farà il resto per indicarti quando dovrai andare a letto.

Short Bedtime Story

Molte persone accompagnano se stesse al sonno ascoltando un podcast mentre sono a letto. Una routine che trovano evidentemente molto utile, e che è finita con l’essere una piacevole routine.

Con Short Bedtime Story si fa però qualcosa in più. Invece che ascoltare dei podcast che possono risultare un po’ più “pesanti”, si punta su un racconto che puoi personalizzare anche con il tuo nome. E non pensare che si tratti di un’abitudine infantile: utilizzando questa app scoprirai ben presto come poter beneficiare delle storie della buonanotte, anche se hai qualche anno in più alle spalle…

Sleep Tales

Sleep Tales è un’ideale combinazione delle due app che sopra abbiamo cercato di presentarti. Questo programma incorpora infatti alcune storie e racconti, con la possibilità di fruire, in sottofondo, di alcuni rumori rilassanti che potrebbero agevolare il tuo riposo.

Sleep Meditation: 1hr Meditation for Insomnia

È ben noto che la meditazione è un toccasana per dormire meglio e prima. Se vuoi privare, questa app potrebbe fare al caso tuo, offrendo una guida pratica e concreta per la meditazione, una pratica che aiuta milioni di persone in tutto il mondo a trovare il giusto relax in vista del riposo. L’app prevede la visualizzazione di alcune indicazioni e diversi esercizi realizzati appositamente per favorire il tuo sonno. Durano in tutto circa un’ora: quanto basta per liberare la mente da ogni pensiero e prepararsi al meglio per la notte.

In ogni caso, non devi necessariamente essere insonne per provare questa app e per ottenere ottimi risultati dalla sua fruizione. Ti consigliamo dunque di chiedere ad Alexa di testarla: siamo certi che riuscirai a conseguire i migliori benefici, e godrai di un riposo ancora più ristoratore!

Good Night

Come suggerisce il nome stesso di questa app, l’obiettivo di Good Night è quello di permetterci di conseguire un buon riposo notturno in tempi rapidi e in modo affidabile. Il meccanismo di questa app è piuttosto particolare, e si rivolge soprattutto a quelle persone che dormono da sole la notte, ma sono abbastanza turbate da questa situazione.

Usa le skill di Alexa per dormire meglio

In conclusione di questo approfondimento, ti invitiamo a non sottovalutare l’importanza del sonno. Una scarsa qualità del sonno può infatti determinare tanti problemi, sia mentali che fisici. Per non parlare di come ostacola la tua produttività nello studio o al lavoro.

Più sei riposato, d’altronde, più sei produttivo. Dunque, non puoi che usare tutti gli strumenti a tua disposizione per migliorare il tuo programma di sonno. E se vuoi tenere traccia di come stai dormendo di notte, ci sono molte ottime app per dispositivi indossabili come Apple Watch, che potrai eventualmente utilizzare in sinergia con le app di cui sopra.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...