Dispositivi smartDomoticaGuide e How-To

Alexa non funziona più? Ecco come riattivare l’assistente virtuale

Alexa non funziona? L’assistente virtuale di casa Amazon potrebbe aver smesso di rispondere ai tuoi comandi o presenta altri problemi. Anche se un altoparlante intelligente è uno strumento estremamente avanzato e funzionale, non è per nulla esente da guasti più o meno gravi.

In alcuni casi, la sua connessione con il Wi-Fi è saltata o comunque instabile, in altri casi, l’assistente sembra andare in difficoltà e non riesce a comprendere gli ordini impartiti. A prescindere dalla problematica palesata, in questo articolo cercheremo di fornire soluzioni adeguate per rimettere in piedi Alexa.

Un dispositivo compatibile con Amazon Alexa

Alexa non funziona: ecco perchè e come risolvere

Per quanto intelligente, Amazon Echo è un dispositivo elettronico che, in quanto tale, può soffrire di problemi tecnici. Fortunatamente, la maggior parte dei problemi è abbastanza facile da risolvere, una volta individuata la radice del problema.

Quando Alexa ha difficoltà a capire, la prima cosa che devi sapere è che probabilmente non è rotto fisicamente (a meno di rovinose cadute) e non è necessario procurarsi un nuovo dispositivo. Il problema qui non è con il dispositivo stesso, ma molto spesso va ricercato nella connessione. Andiamo dunque passo passo alla ricerca dell’origine del problema.

Chiama Alexa scandendo bene le parole

Uno dei motivi per cui Alexa non risponde alle tue richieste è che non stai chiamando correttamente l’assistente. Devi pronunciare le parole scandendole bene in modo da agevolare il lavoro di conversione (speech-to-text).

Inoltre, quando chiami Alexa, non dovrebbe esserci troppo rumore intorno a te in quanto ciò può impedire ad essa di riconoscere ciò che hai appena detto.

Elimina tutti i suoni fastidiosi che ti circondano, trova la parola di attivazione corretta, quindi prova a chiamare di nuovo Alexa. Se tutto va bene, dovrebbe salutarti con un messaggio.

Premi il pulsante del microfono

Qualsiasi Amazon Echo in commercio offre un pulsante fisico del microfono per accendere e spegnere lo stesso. Se questo pulsante viene premuto, il microfono è spento e potrebbe essere il motivo per cui Alexa non funziona.

Per confermare che questo è il problema, dovresti verificare la presenza di una luce rossa sul tuo Echo che indica che il microfono è spento. Se questo è davvero il caso, premi il pulsante del microfono sul dispositivo Echo, in modo da riaccenderlo.

Alexa parola di attivazione

Riavvia il dispositivo compatibile con Alexa

Se quanto fatto finora non ha ancora portato a risultati concreti, non abbatterti.

Il dispositivo utilizzato per metterti in contatto con l’assistente virtuale potrebbe avere qualche semplice problema. È possibile che Alexa non risponda proprio perché lato hardware è impossibilitata a comunicare con te. Fortunatamente, puoi correggere la maggior parte dei problemi minori semplicemente riavviando il dispositivo.

Se utilizzi un dispositivo Alexa che si collega a una presa di corrente, scollega il dispositivo dalla presa e attendi circa mezzo minuto. Quindi ricollega la presa di corrente e questo si accenderà nuovamente.

Se disponi di un dispositivo Alexa con batterie, rimuovi le batterie dal dispositivo per spegnere il dispositivo. Attendi anche in questo caso circa mezzo minuto, quindi reinserisci le batterie. Accendi il dispositivo e dovrebbe funzionare regolarmente.

Sistema la tua connessione Wi-Fi

Per funzionare correttamente, Alexa deve connettersi a Internet. Ciò significa che il tuo dispositivo Alexa dovrebbe essere collegato a una connessione Wi-Fi affidabile e attiva. Se la tua connessione Internet ha problemi, ciò può impedire ad Alexa di rispondere ai tuoi comandi.

Poiché questo problema non è correlato con l’assistente virtuale e relativo hardware, dovrai controllare la tua connessione Internet dal tuo computer o da un altro dispositivo. Se non riesci a risolvere il problema da solo, potresti dover parlare con il tuo fornitore Internet o con un tecnico specializzato.

Una volta che la tua connessione Wi-Fi è stata ripristinata e ottimizzata, collega Alexa ad essa se non è già connessa. Quindi, pronuncia le parole di attivazione di Alexa e l’assistente dovrebbe rispondere.

Cambia la parola di attivazione di Alexa

Forse non lo sai ma puoi usare più parole di attivazione, sebbene una alla volta, con Alexa. È possibile che qualcuno abbia cambiato la parola per attivare l’assistente, e quindi Alexa non risponde ai tuoi comandi.

Per verificare quale parola di attivazione utilizza il tuo dispositivo Alexa o per modificare la parola a tuo piacimento, esegui questi passaggi.

Come cambiare la parola d’attivazione nell’app Amazon Alexa

Se hai installato l’app Amazon Alexa sul tuo smartphone per iOS o Android, i seguenti passaggi dovrebbero aiutarti a cambiare la parola d’attivazione:

  • Avvia l’app Amazon Alexa sul tuo smartphone;
  • Tocca Dispositivi nella barra inferiore dell’app;
  • Seleziona Tutti i dispositivi nella parte superiore della schermata seguente;
  • Scegli il tuo dispositivo Alexa dall’elenco sullo schermo;
  • Nella schermata del dispositivo, scorri verso il basso la sezione Generale;
  • Qui, tocca l’opzione Riattiva parola;
  • Seleziona la tua parola di attivazione preferita dall’elenco, quindi chiudi l’app.

Cambia la parola d’attivazione direttamente dal sito Web di Amazon Alexa

Se preferisci cambiare la parola di attivazione di Alexa dal sito Web di Amazon, ecco i passaggi per farlo:

  • Avvia il sito Amazon Alexa in un browser web sul tuo computer;
  • Accedi al tuo account Amazon se non l’hai già fatto;
  • Dalla barra laterale a sinistra, fai clic sull’opzione Impostazioni;
  • Nel riquadro di destra, da sotto la sezione Dispositivi, scegli il tuo dispositivo Alexa;
  • Scorri verso il basso la pagina del tuo dispositivo fino alla sezione Generale;
  • Qui, fai clic sull’opzione Riattiva parola;
  • Seleziona una nuova parola di attivazione dal menu a discesa Parola di attivazione del dispositivo Alexa;
  • Quindi, fai clic su Salva.

Resetta Alexa

Se nessuno dei metodi sopra descritti funziona e nonostante tutto Alexa non funziona, dovresti ripristinare il tuo dispositivo e vedere se questo aiuta a risolvere il problema.

Nota bene: il ripristino del dispositivo rimuove tutte le tue preferenze da esso, incluse quelle legate all’account Amazon collegato.

Una volta terminato il processo di ripristino, puoi riconfigurare il dispositivo con il tuo account. Ecco come ripristinare Alexa utilizzando l’app Alexa da smartphone:

  • Apri l’app Amazon Alexa sul tuo telefono;
  • Tocca l’opzione Dispositivi nella barra inferiore dell’app;
  • Tocca Tutti i dispositivi, quindi scegli il tuo dispositivo Alexa dall’elenco;
  • Si aprirà il menu delle impostazioni del dispositivo: scorri verso il basso questo menu e tocca Ripristino impostazioni di fabbrica;
  • Tocca di nuovo Ripristino impostazioni di fabbrica nel prompt che appare sullo schermo;
  • Il tuo dispositivo Alexa dovrebbe iniziare a reimpostarsi.

Quando il dispositivo viene ripristinato, riconfiguralo con il tuo account Amazon. Dovrebbe quindi funzionare con i comandi vocali.

Ancora nessun risultato?

Se il tuo dispositivo Alexa smette di rispondere ai tuoi comandi, potrebbe esserci un problema con la tua connessione Internet o con il dispositivo Alexa.

Utilizzando i metodi sopra descritti, dovresti essere in grado di risolvere il problema e far funzionare il tuo dispositivo Alexa come dovrebbe. In caso contrario, dovresti cominciare seriamente a pensare di contattare l’assistenza per ricevere chiarimenti su come comportarti.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Dispositivi smartDomotica

Cosa significano gli anelli colorati di Alexa

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Le migliori smart plug compatibili con Alexa e Google Home

Consigli per gli acquistiDomoticaSicurezza

Migliori baby monitor per neonati e bambini | Guida all'acquisto

Dispositivi smartDomoticaGuide e How-To

Come creare una lista di cose da fare con Amazon Alexa