Netflix violato ed e-mail modificata: come recuperare l'account

Di Marco
Seguici su Google News

Netflix è da considerarsi come la piattaforma di streaming più popolare al mondo. Sfortunatamente, questo suo status la rende un bersaglio allettante per gli hacker che vogliono godersi film e programmi TV lasciando che qualcun altro paghi il conto.

Se il tuo account è vittima di un novello cybercriminale, potresti solo avere a che fare con un cambio di password. Nel caso di un hacker più esperto però, l'azione più logica è quella di sostituire anche l'e-mail associata all'account. In questo caso, come capirai facilmente, le cose diventano molto più difficili.

In questo articolo affronteremo il tema a 360 gradi, cercando di capire come devi intervenire se qualcuno ha violato il tuo account Netflix e ti ha "tagliato fuori" dallo stesso. Nel contesto della sicurezza domestica, esistono problemi ben peggiori (come puoi appurare in questo articolo).

Risoluzione video Netflix

Come sapere se il tuo account Netflix è stato violato?

Gli hacker utilizzano diversi metodi per ottenere l'accesso all'account Netflix di qualcuno. Il risultato però, è quasi sempre lo stesso: se provi ad accedere al tuo account, verrai avvertito che la password non corrisponde e, in caso di richiesta di invio della stessa tramite e-mail, non sarai comunque in grado di sbloccare la situazione.

Una volta accertato che non puoi ottenere il reset della password tramite e-mail, con tutta probabilità, il tuo account è stato violato da qualcuno. In altri casi, l'intromissione potrebbe essere stata più "sottile". Se nella scheda che mostra i film o programmi TV guardati di recente figurano contenuti che sei sicuro di non aver visto, c'è senza dubbio qualcuno che sta utilizzando il tuo account indebitamente.

Nel caso, non farti prendere dal panico: ecco la procedura che devi avviare per ripristinare il tutto.

Proteggi il tuo account

Se pensi che qualcuno stia accedendo senza il tuo consenso all'account Netflix dovresti cambiare immediatamente la password per assicurarti che il danno non peggiori e impedire all'hacker di accedere di nuovo al tuo profilo.

Ecco come puoi assicurarti che si siano verificate attività sospette sul tuo account Netflix:

  • Accedi al tuo account Netflix e seleziona Account;
  • Fai clic su Visualizzazione attività per vedere tutte le attività sul tuo account (l'hacker può eliminare l'attività recente, quindi se non sei ancora sicuro di cosa sia successo, vai al passaggio successivo);
  • Clicca su Attività di streaming del dispositivo recente per visualizzare un elenco di posizioni in cui è stato effettuato l'accesso;
  • Controlla se ci sono accessi sconosciuti da altri paesi o aree geografiche;
  • Se vedi un accesso di cui non eri a conoscenza, potrebbe esserci un intruso nel tuo account: torna a Impostazioni e seleziona Esci da tutti i dispositivi.

Questo disconnetterà il tuo account da tutti i dispositivi, inclusi quelli utilizzati dall'hacker. Ora che ti sei assicurato di essere l'unica persona che utilizza l'account, è il momento di cambiare la password per assicurarti che l'hacker non effettui nuovamente l'accesso.

Se stai utilizzando dispositivi mobile, procedi in questo modo:

  • Accedi al tuo account Netflix;
  • Seleziona Altro nell'angolo in basso a destra del display;
  • Vai su Impostazioni app e scorri verso il basso fino a trovare il tuo indirizzo e-mail nella sezione Azione: tocca tale e sarai in grado di cambiare la tua password.

A questo punto abilita l'autenticazione in due fattori per il tuo indirizzo Gmail, se è il client di posta che utilizzi: in questo modo, dovrai convalidare ogni accesso facendo clic su un collegamento che riceverai nella tua e-mail. Anche se questo potrebbe sembrare fastidioso, è un ottimo modo di evitare che il tuo account Netflix venga violato.

Per modificare la password da un computer:

  • Accedi al tuo account Netflix;
  • Passa il mouse sopra l'icona del profilo nell'angolo in alto a destra e seleziona Account dal menu a discesa;
  • Fare clic su Modifica password (lo troverai in alto a destra nella pagina Account sotto Abbonamento e fatturazione);
  • Nella pagina successiva, inserisci la tua password attuale nel primo campo e quella nuova negli altri due.

Facoltativamente, puoi selezionare la casella accanto a Richiedi a tutti i dispositivi di accedere nuovamente con una nuova password. Questo disconnetterà automaticamente tutti i tuoi dispositivi collegati da Netflix. Infine clicca su Salva per salvare la nuova password.

Ora il tuo account dovrebbe essere al sicuro, poiché l'hacker non dovrebbe più essere in grado di accedere.

Netflix vs Disney Plus

Cosa succede se il mio account Netflix è stato violato e la mia e-mail è stata modificata?

Se qualcuno ha violato il tuo account e ha modificato le tue informazioni di accesso (e-mail e password), lo saprai abbastanza rapidamente. Quando tenti di accedere, riceverai un messaggio simile a "Spiacenti, non riusciamo a trovare un account con questo indirizzo email".

Supponendo che tu stia utilizzando l'e-mail corretta per accedere, questo messaggio indica chiaramente che qualcosa non va con il tuo account. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, Netflix è pronto ad aiutarti. Ecco cosa devi fare.

Il primo passo che devi fare dopo aver ricevuto questo messaggio dovrebbe essere controllare la tua posta elettronica. Fai una ricerca al suo interno, cercando di individuare eventuali messaggi di Netflix. Quando l'intruso ha cambiato le tue credenziali, la piattaforma ti ha di certo inviato un'e-mail per informarti della modifica e ha incluso un link per approfondire ciò che stava succedendo.

Se trovi l'e-mail in questione, fai clic sul collegamento proposto (controlla che il messaggio sia proveniente da Netflix e non un tentativo phishing).

Se non vedi l'e-mail, non preoccuparti. È possibile accedere a questo stesso collegamento dalla schermata di accesso della piattaforma. Ecco come:

  • Innanzitutto, fai clic su Hai bisogno di aiuto?;
  • Dunque clicca sul collegamento ipertestuale Non ricordo la mia email o il mio telefono;
  • Inserisci il tuo nome e i dati della carta di credito che utilizzi con questo account;
  • Quindi, fai clic su Trova account.

Questo metodo funziona solo se l'account è a tuo nome e la carta di credito in archivio è ancora aggiornata. Se il tuo profilo Netflix viene fatturato tramite un servizio di terze parti o non riesci a individuare il tuo account, è il momento di contattare il servizio clienti Netflix.

Nota bene: se hai cancellato il tuo account e sono trascorsi più di dieci mesi, il tuo indirizzo email non esiste più con l'azienda ed è per questo che non puoi accedere. Se sospetti che il tuo account inattivo sia stato compromesso, puoi segnalare il problema a Netflix tramite il loro centro di supporto.

Se l'hacker ha fatto il possibile per modificare tutte le tue informazioni, incluso il numero della tua carta di credito, potresti avere difficoltà a dimostrare di essere il proprietario legittimo dell'account. Sulla base di ciò che abbiamo appreso dagli utenti che hanno riscontrato questo problema, potresti anche non ricevere il tuo profilo.

Alcuni utenti hanno dichiarato di dover fornire solo il numero della carta di credito utilizzata in precedenza. Tuttavia, potresti incorrere in problemi se Netflix viene pagato tramite un servizio di terze parti. Di fatto, se l'account ti è stato rubato e scollegato dalla tua carta di credito, dovrai creare un nuovo profilo.

Come proteggere il tuo account

Il modo migliore per assicurarti che nessun altro prenda il controllo del tuo account Netflix è renderlo il più sicuro possibile fin dal primo giorno di utilizzo. Ciò significa che dovresti creare una password robusta con numeri, lettere maiuscole/minuscole e anche alcuni caratteri particolari (come punteggiatura o simili).

Fai attenzione alle comunicazioni che ti vengono inviate da Netflix: come già accennato, non è raro che hacker e truffatori inviino agli utenti e-mail di phishing per ottenere informazioni private. Queste e-mail chiedono agli utenti di verificare le proprie informazioni di pagamento e le credenziali di accesso. Cadere in questo tipo di truffa, non significa solo poter perdere l'account della piattaforma streaming, ma anche i dati riguardanti la carta di credito/debito utilizzata per i pagamenti.

Netflix

Domande frequenti

Con Netflix violato sempre più frequentemente, potrebbero sorgerti anche altre domande rispetto al tuo profilo, ai relativi rischi e agli attacchi hacker che potresti subire. Ecco una lista con i quesiti più frequenti a proposito.

Come posso modificare i miei dati di pagamento se non riesco ad accedere?

Supponiamo che tu sia uno dei pochi sfortunati che non può accedere al tuo account e che, neanche tramite assistenza, non riesci a ottenere accesso al profilo sottratto indebitamente. Se i tuoi dati di pagamento sono ancora collegati all'account, continuerai a vedere l'addebito mensile prelevato regolarmente. Questo, per ovvie ragioni, è un grosso problema.

Se Netflix non è d'aiuto a tal proposito, la tua mossa successiva dovrebbe essere quella di contattare l'istituto finanziario attraverso cui effettui i pagamenti. La maggior parte delle banche, società di carte di credito e piattaforme simili dovrebbero consentire, senza troppe difficoltà, di interrompere il pagamento.

Perché qualcuno dovrebbe hackerare il mio account Netflix?

Di base, la risposta è quella più logica: qualcuno vuole guardare Netflix gratis. Solo che non è un tuo amico, ma un completo sconosciuto.

In alcuni casi però, si tratta di un vero e proprio mercato nero. Alcuni cybercriminali, spesso alle prime armi o con poche abilità, vendono le informazioni relative agli account sul Dark Web. In altri casi, le credenziali vengono vendute sperando che le stesse siano uguali a quelle che utilizzi su altre piattaforme, magari relative al settore home banking.

In che modo gli hacker mi rubano l'account?

Esistono molti modi in cui un hacker può accedere al tuo account. Se non si tratta di phishing o di malware specifici, i criminali informatici potrebbero aver ottenuto l'accesso al tuo profilo attraverso le credenziali rubate altrove.

Proprio per questo è sempre consigliabile affidarsi a parole d'accesso univoche per ogni singola piattaforma/servizio che si utilizza online.

Come posso chiedere aiuto all'assistenza Netflix

Puoi compilare un modulo o chattare con un operatore dal vivo pronto ad aiutarti a recuperare il tuo account. Se preferisci parlare con una persona dal vivo, segui questi passaggi:

  1. Apri l'app mobile Netflix e assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account (se possibile);
  2. quindi, tocca l'icona del tuo profilo nell'angolo in alto a destra;
  3. seleziona Aiuto;
  4. tocca l'icona Chiama.

Naturalmente, puoi anche utilizzare l'opzione chat per parlare con qualcuno e ottenere assistenza con il tuo account Netflix.

Fonte: Alphr.com

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte
Argomenti:

Chi siamo?

CasaHiTech è il luogo in cui troverai notizie, approfondimenti e guide riguardanti l’uso della tecnologia nelle abitazioni.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram