Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomestici

Migliori aspirabriciole e aspirapolvere portatili per la tua casa

Un moderno aspirapolvere

Gli aspirabriciole e aspirapolvere, specialmente quelli con dimensioni compatte (e quindi facilmente trasportabili) sono degli strumenti essenziali per la propria abitazione. Essi possono essere portati con facilità anche in auto e in qualunque altro ambiente esterno.

Un piccolo aspirapolvere portatile

Un aspirapolvere portatile consente agli utenti di tenere puliti un po’ tutti gli ambienti, tra cui la casa, l’automobile e l’ufficio.

Scegliere il giusto prodotto non è però semplice. Oggi cercheremo di raccogliere i migliori dispositivi attualmente disponibili nel mercato, oltre a descrivere i punti da tenere in considerazione prima di effettuare l’acquisto.

Come scegliere un aspirapolvere

Come abbiamo detto, gli aspirabriciole non servono esclusivamente per raccogliere le briciole di pane, bensì trovano un posto centrale nelle abitudini di un po’ tutte le persone. Sarà possibile tenere in ordine tutti gli ambienti, dall’impolverato garage fino ad arrivare alla propria automobile. Prima di tutto, però, è importante focalizzare la propria attenzione su tutte quelle caratteristiche che ti consentiranno di acquistare il prodotto adatto per ogni tua esigenza. Un aspirabriciole non è in grado di sostituire una aspirapolvere senza fili, ma è un suo potente alleato.

Tecnologia di aspirazione

Quasi tutti i produttori optano per la tecnologia ciclonica o multiciclonica, ritenuta essere la migliore. Questa tecnologia è utilizzata anche sul Dyson V11. Grazie alla forza centrifuga, generata da uno o più coni, la sporcizia viene rapidamente separata dall’aria pulita. Così facendo si creerà un pre-filtraggio, i residui saranno posizionati in un apposito serbatoio e il filtro durerà più tempo.

Per aspirare meglio i residui, sarebbe consigliabile scegliere dei prodotti su cui è presente la dicitura Wet&Dry. Essi permettono di risucchiare anche una quantità limitata di liquidi, così da pulire meglio i vari ambienti.

Filtraggio

Gli aspirabriciole di alta qualità sono sempre provvisti di due filtri: uno per le particelle di grandi dimensioni e uno per la polvere più fine. Chi ha la possibilità di spendere una quantità maggiore di denaro, potrebbe scegliere un dispositivo con filtri HEPA, perfetti per combattere molti allergeni presenti nell’aria. Altra ipotesi, per chi vorrebbe spendere meno, sono i filtri EPA, che possono comunque risucchiare molte polveri sottili.

Autonomia

Essenziale, durante l’acquisto di questa tipologia di prodotti, è tenere d’occhio la tipologia di autonomia. Dovresti quindi valutare anche il luogo in cui l’aspirabriciole o l’aspirapolvere sarà utilizzata, così da scegliere la giusta alimentazione.

  • Qualora tu pensassi di utilizzare il dispositivo in auto, potresti optare per un prodotto che può anche essere collegato alla presa accendisigari (sarà sufficiente assicurarsi che sia presente una porta USB).
L'accendisigari

L’accendisigari è presente in molte automobile e, oltre che per accendere sigarette e sigari, consente di alimentare un dispositivo elettrico, come smartphone, tablet e aspirapolvere portatile.

  • In casa, potresti anche scegliere un prodotto ricaricabile con una presa elettrica da muro (o una ciabatta multipresa). Sarai però limitato dalla presenza del filo.
  • La maggior parte degli aspirapolvere portatili sono compatibili con le batterie alcaline. Dovrai sostituire la fonte energetica regolarmente, ma è una soluzione ottima. Non avrai infatti la limitazione dei cavi.
  • I prodotti di fascia alta e media sono provvisti anche di batterie ricaricabile, spesso agli ioni di litio.

Potenza aspirante

AirWatt indica la capacità di aspirazione di un’aspirapolvere portatile. I prodotti di fascia alta sono solitamente provvisti di una potenza aspirante di almeno 20 AW. Nella fascia media si trovano numeri che vanno da 10 a 20 AW. Il minimo consigliato, per ottenere un discreto risultato, è proprio 10 AW.

Ergonomia

Non valutare il peso e le dimensioni di un aspirabriciole portatile è un errore che non bisognerebbe assolutamente commettere. Trattandosi di un dispositivo pensato per essere trasportato, bisognerebbe cercare di acquistare un prodotto leggero e maneggevole.

La presenza di un manico rivestito in gomma e l’utilizzo di materiali di buona qualità sono delle scelte che molti produttori compiono. Ti consigliamo di optare sempre per prodotti composti da materiali di ottima qualità, per prevenire anche possibili incidenti.

Accessori

Aspirapolvere: alcuni strumenti

I moderni aspirapolvere sono dotati di diversi strumenti che renderanno l’esperienza senz’altro migliore: sarà possibile pulire anche gli spazi difficilmente raggiungibili.

L’ultimo consiglio è quello di assicurarti che nella confezione siano inclusi tutti quegli accessori che ti consentiranno di raggiungere tutti i tuoi obiettivi. Essenziale, specialmente per un uso casalingo, è la spazzola, con cui pulire i tappeti, la moquette e simili. Potrai inoltre pulire anche i tappetini dell’auto. Per raggiungere anche i punti difficilmente accessibili, dovrai utilizzare una bocchetta a lancia (che dovrebbe essere abbastanza lunga), ideale per gli angoli della casa, per i mobili e per i punti poco raggiungibili della propria auto.

Migliori aspirabriciole e aspirapolvere

Vediamo ora una breve lista con i migliori dispositivi attualmente disponibili nel mercato. Per soddisfare tutte le esigenze, abbiamo deciso di parlare di prodotti con prezzi differenti.

Black+Decker Dustbuster DVJ325J-QW

L'aspirapolvere Black+Decker Dustbuster DVJ325J-QW

L’aspirapolvere Black+Decker Dustbuster DVJ325J-QW è un prodotto di fascia alta. Esso è costituito da materiali di ottima qualità, presenta una discreta autonomia e un sacchetto molto capiente.

Tra tutti i prodotti disponibili, Black+Decker Dustbuster DVJ325J-QW rappresenta una delle soluzioni migliori. Presenta una batteria al litio che garantisce un’autonomia di circa 15/20 minuti. Per effettuare una ricarica completa sono necessarie circa 6 ore (la lentezza della fase di ricarica è la pecca di molti aspirabriciole). La potenza di aspirazione è pari a 35 AirWatts (un valore molto alto). Il contenitore in cui va a finire la sporcizia raccolta è molto capiente, 610 ml, ed è facilmente rimovibile. La tecnologia scelta dal produttore è quella ciclonica, che garantisce una maggiore resistenza del filtro. Infine, la bocchetta è sottile e il dispositivo molto maneggevole.

Aspirapolvere portatile URAQT

Aspirabriciole portatile URAQT

URAQT è un dispositivo potente e ricco di strumenti. Il dispositivo ha un costo molto basso ed è ideale per chi dovrà effettuare veloci puliture.

Se quello che cerchi è un dispositivo di fascia bassa utile per le piccole e rapide pulizie, una scelta perfetta potrebbe essere l’aspirabriciole senza fili URAQT. Con poco più di 30 euro sarà possibile portarsi a casa un piccolo dispositivo (classe di efficienza energetica A++) che può essere collegato tramite porta USB (quindi anche all’accendisigari della propria automobile). Sono presenti diversi accessori e la potenza (12V; 120W) è più che sufficiente. Ovviamente si tratta di un prodotto ideale per operazioni rapide.

Philips FC 6144

L'aspirapolvere Philips FC 6144

L’aspirapolvere Philips FC 6144 è un dispositivo con un design molto curato e costruito da materiali di ottima qualità. Pur essendo di fascia media, il risultato, grazie anche alla batteria agli ioni di litio, saranno più che soddisfacenti.

Un prodotto di un marchio più conosciuto e molto affidabile è FC 6144. Essa consente, grazie alla batteria agli ioni di litio da 10,8 Volt di utilizzare l’aspirabriciole per 9 minuti consecutivi. La caratteristica più interessante sono i materiali scelti. Vi sono infatti diversi componenti esterni in plastica e un manico con una forma ergonomica. Tra gli accessori disponibili, salta all’occhio la bocchetta a lancia e quella a spazzola con setole.

Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic

L'aspirabriciole Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic

Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic, pur avendo un design parecchio datato, è costruita con materiali ottimi, è facilmente trasportabile e la sua qualità è alta.

Con la tecnologia d’aspirazione ciclonica e una batteria al nickel-metalidrato, AC4769 Extenso Cyclonic di Rowenta è un ottimo prodotto. Il design è un po’ antiquato, ma questa caratteristica passa in secondo piano quando si parla di un prodotto di questa tipologia. I materiali scelti sono di ottima qualità e il dispositivo è maneggevole. L’autonomia è pari a oltre 15 minuti con una singola ricarica. Il tasto dolente è il tempo necessario per caricare completamente la batteria: circa 16 ore. Anche la potenza (7,2 V) non è eccessiva, ma conforme a dispositivi di questa fascia di prezzo e pensati per essere trasportabili con estrema semplicità.

Tenere puliti tutti gli ambienti con l’aspirapolvere portatile

Come abbiamo avuto modo di vedere, questi aspirapolvere portatili sono molto utili per le case di tutti gli utenti e hanno un costo molto contenuto. Abbiamo parlato di diversi dispositivi facilmente trasportabili e, quindi, perfetti per pulire tutti gli ambienti in cui ci troviamo, dal proprio studio fino ad arrivare alla propria auto. Ti consigliamo anche di non perdere l’articolo dedicato ai migliori aspiracenere, un’altra categoria di prodotti che potrebbe rendere più semplice la pulizia casalinga.

Non perderti i nostri approfondimenti sulla casa, domotica ed elettrodomestici, segui il nostro canale Telegram: t.me/casahitech
banner telegram offerte
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
About author

Nato a Catania, sin dall'età più tenera ho un forte legame con l'informatica, il mondo del cinema e l'arte. Gli studi che ho deciso di intraprendere (Arti Tecnologiche) mi hanno permesso di accrescere queste passioni. Scrivo di tecnologia, cercando di far appassionare i lettori a questi argomenti. Sono attratto da tutto ciò che è tecnologico o artistico; non posso fare a meno che immergermi nella musica rock.
Potrebbero interessarti
ClimatizzazioneConsigli per gli acquistiElettrodomestici

I 5 migliori ventilatori da tavolo e a piantana del 2020

Consigli per gli acquisti

Quali sono i migliori ferri da stiro sul mercato?

Aspirapolveri e pulizia

Le migliori idropulitrici acquistabili su Amazon

Consigli per gli acquistiElettrodomestici

7 migliori accessori tecnologici per l’estate