IntrattenimentoTempo libero

Le migliori bottiglie e borracce smart del 2021

HydraCoach Plus borraccia smart

Le bottiglie e le borracce smart sono una tipologia di oggetti ad alto tasso tecnologico sono tra i prodotti più in voga del momento. Nonostante si trattasse di modelli fino a qualche mese fa poco considerati, recentemente hanno visto crescere esponenzialmente il proprio mercato. Il motivo principale è un sentimento ecologista in perenne crescita, sebbene anche la praticità e il desiderio di provare dei dispositivi nuovi e interessanti stiano alimentando il mercato.

Se quando si parla di bottiglie smart i fattori determinanti sono risparmio e senso ecologico, le borracce possono invece prestarsi maggiormente a chi pratica sport o escursioni. Di fatto però, si tratta di prodotti simili tra loro e che spesso vengono considerati identici dal grande pubblico.

A prescindere da prodotti e motivazioni, negli ultimi mesi si sta vivendo un vero e proprio boom, con numerosi brand che si stanno lanciando in questo mercato. Avere varietà però, oltre a permettere di avere scelta, può risultare anche piuttosto disorientante: questa guida nasce proprio con l’intento di elencare una serie di consigli (oltre che di modelli) per non sbagliare l’acquisto di questi gadget.

Come scelgo le migliori bottiglie e borracce smart?

Prima di effettuare l’acquisto, quali sono i parametri più importanti da prendere in considerazione? A nostro giudizio i più importanti sono:

  • L’isolamento termico: è forse una delle caratteristiche più utili quando si parla di bottiglie e borracce smart. Questo aspetto è di vitale importanza quando si utilizza una borraccia per escursioni all’esterno, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno. Allo stesso tempo, può essere utile una funzione tipica dei thermos (smart e non), ovvero quella di mantenere calda una bevanda nella stagione fredda per un tempo prolungato.
  • La capacità: che si tratti di una bottiglia smart o di una borraccia, la capienza può influenzare notevolmente l’acquisto. Se hai bisogno in media di mezzo litro d’acqua ti consigliamo di optare per una capienza leggermente più grande, come una da 0.6 L o al massimo 0.75 Litri.
  • La facilità di lavaggio: per questioni igieniche, è un’altra caratteristica da tenere in grande considerazione. Se si tratta di bottiglie smart, il diametro del collo in tal senso può favorire o meno le operazioni di pulizia che, a prescindere dal tipo di prodotto, vanno effettuate regolarmente.
  • La resistenza: è un altro fattore parecchio trascurato ma fondamentale per le borracce. Gli escursionisti che portano con sé questo genere di attrezzatura sanno bene come questa possa essere soggetta a urti. In tal senso, i materiali più resistenti sono l’alluminio e l’acciaio, che vanno sicuramente preferiti alla plastica.
  • Infine, vanno citate le funzioni extra, prettamente legate al lato tecnologico. In questo ambito, i produttori si stanno sbizzarrendo in una serie di idee che variano dall’utile al semplicemente interessante.

Fatta questa breve ma doverosa premessa, possiamo concentrarci sui singoli prodotti.

Le migliori borracce e bottiglie smart in vendita su Amazon

HydraCoach Plus

HydraCoach Plus borraccia smart display led

Si tratta di una delle prime bottiglie al mondo a poter fregiarsi dell’appellativo “smart”: sono presenti una serie di funzioni altamente tecnologiche davvero sorprendenti! HydraCoach Plus permette di monitorare automaticamente la quantità d’acqua consumata durante il giorno: il pratico display, inoltre, offre la possibilità di inserire alcuni dati personali (come età e peso) per conoscere quale sia il consumo di acqua consigliato per l’utente specifico. Vari reminder e indicazioni varie poi, permettono di raggiungere il consumo ottimale nell’arco della giornata.

Lavabile a mano sotto acqua corrente, funziona con una batteria al litio ricaricabile e si propone come un prodotto ideale per sportivi o per chi non riesce a consumare abbastanza acqua a livello giornaliero. Nonostante ciò, il prezzo piuttosto elevato può costituire un grande ostacolo per molti utenti.

Borraccia termica flintronic

borraccia smart flintronic

Decisamente meno costosa, ma ugualmente interessante, la borraccia termica flintronic si propone come un modello indicato per sportivi e non. L’oggetto si presenta con un display LCD impermeabile attraverso cui è possibile controllare la temperatura del contenuto con un semplice tocco. Grazie ai materiali utilizzati in fase di costruzione, è possibile mantenere temperature alte o basse di una bevanda per 5-6 ore senza particolari difficoltà. La capienza è pari 400 ml e risulta nella media del settore.

L’acciaio inossidabile che costituisce il corpo della borraccia termica flintronic è altamente resistente alla corrosione nonché totalmente sicuro sotto il punto di vista sanitario. La batteria al litio, che fornisce energia al display, può durare anche un mese prima della ricarica. In poche parole, questo prodotto semplice e pratico offre un pizzico di tecnologia gradito a una borraccia già di per sé molto valida.

IKOHS B-Life Smart

IKOHS B-Life Smart

La bottiglia smart IKOHS B-Life Smart è un’altra soluzione decisamente apprezzata in questo settore. Anche in questo caso il prodotto è dotato di display LCD per visualizzare la temperatura interna. Con questo modello di borraccia smart però, è possibile avere subito l’idea della temperatura a colpo d’occhio attraverso degli anelli luminosi che passano dal rosso per il liquido caldo, al giallo per una temperatura tiepida, sino al verde per le bevande fredde. Un semplice ma pratico reminder permette di non dimenticare la bottiglia aperta; la bottiglia è lavabile sotto acqua corrente.

Scendendo nei dettagli tecnici, il prodotto proposto da IKOHS ha una capienza pari a 300 ml ed è realizzato in alluminio e silicone alimentare. La ricarica del display dura 4 ore e garantisce energia per un tempo che può raggiungere i 30 giorni.

Hidrate Spark 3.0

Hidrate Spark 3.0

Quando si parla di borracce e tecnologia, Hidrate Spark 3.0 è una citazione praticamente obbligatoria.

Si tratta di un oggetto dotato di una particolare tecnologia, che tiene conto di quanta acqua si beve e sincronizza questo tipo di dato con un’app su mobile attraverso tecnologia Bluetooth. Questa funzione si adatta perfettamente con altre app che rilevano l’attività fisica, riuscendo dunque a gestire l’idratazione anche in ottica di esercizi fisici ed allenamento.

A livello estetico, Hidrate Spark 3.0 spicca per l’illuminazione che si attiva quando è necessario bere acqua. In tal senso è possibile scegliere tra 3 diverse tipologie di luce. Anche se l’illuminazione necessita di energia, le batterie in dotazione con questa borraccia hi-tech sono estremamente durature, nonché facili da ricaricare in tempi brevi. L’oggetto, realizzato in BPA, include un manicotto in silicone che permette la migliore aderenza possibile e, al contempo, contrasta la condensazione.

Sotto il punto di vista prettamente pratico, Hidrate Spark 3.0 si adatta a portabocchieri, zaini e portabottiglie varie.

H2OPal

H2OPal bottiglia smart

Anche se il lato estetico di questa bottiglia smart cattura decisamente l’attenzione, H2OPal non è solamente sorprendente alla vista. E’ un dispositivo altamente avanzato, capace di collegarsi agevolmente a qualunque tipo di iPhone: con Android ha qualche problema, anche se gli sviluppatori stanno lavorando in tal senso. Oltre ai canonici reminder, è possibile personalizzare il consumo di acqua attraverso obiettivi impostati in base a dati personali come età, peso, sesso e altro ancora. La capienza, pari a 550 ml, è sopra la media.

Rispetto agli altri dispositivi presenti in questa lista, si tratta di una vera e propria bottiglia, realizzata in vetro (peraltro di alta qualità). Pertanto non è un oggetto da portare in escursioni o quando si va a fare sport: nonostante ciò, H2OPal è ideale per chi, ad esempio, passa tanto tempo in ufficio e non beve abbastanza acqua.

Bellabeat

Bellabeat

Bellabeat è una borraccia intelligente, capace di favorire l’assunzione costante di acqua anche da parte delle persone che hanno particolari difficoltà in tal senso. Si tratta di uno strumento realizzato in vetro resistente, con capienza pari a 500 millilitri.

Attraverso l’apposita applicazione, chiamata Spring, è possibile gestire l’assunzione di acqua in base a dati come altezza, peso, attività e stato fisico. Inseriti questi dati Bellabeat propone degli alert per mantenere costante l’idratazione nel corso della giornata.

Utilizzando un sensore di movimento molto sensibile, questo strumento è in grado di registrare automaticamente l’assunzione di acqua, tenendo poi conto di essa a fine giornata. Per fruire pienamente di questa borraccia smart, basta sincronizzare l’app con essa.

Non perderti le nostre guide all'acquisto, seguici su Telegram: t.me/casahitech
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Guide e How-ToIntrattenimentoVideo

Come scegliere la dimensione giusta della TV

IntrattenimentoNewsVideo

Samsung First Look 2021: svolta Green, Neo QLED e Micro LED

Consigli per gli acquistiIntrattenimento

Migliori smart speaker per la musica | Guida all'acquisto

IntrattenimentoTempo liberoVideo

Cos'è la risoluzione 4K e in cosa è diverso dall'Ultra HD?