Consigli per gli acquistiCucinaElettrodomestici

Le 7 migliori planetarie del momento | Guida all’acquisto

Planetaria colorata

Cucinare non è solo una questione di passione, ma anche di benessere e di salute. Per questo diventa importante trovare strumenti che permettano di cucinare al meglio, magari risparmiando tempo, oppure potendosi dedicare ad altro mentre qualche macchinario lavora per noi.

Abbiamo quindi deciso di creare una guida che vi aiuti a conoscere quali aspetti sono importanti per la scelta di una planetaria, concludendo con una rassegna dei prodotti migliori di questo 2021!

Guida all’acquisto delle planetarie

Quali sono gli elementi principali da considerare per un acquisto? Vediamoli insieme:

  • Capienza della ciotola: è legato principalmente alla quantità di impasto che bisogna preparare. Se si preparano impasti che verranno condivisi con molte persone conviene optare per una ciotola più capiente, in modo da non dover lavorare alla stessa preparazione in più momenti consecutivi.
  • Potenza del motore: un valore alto in watt garantisce un lavoro abbastanza potente del gancio sugli impasti più duri, rendendo pertanto la planetaria più funzionale.
  • Presenza di diverse opzioni di velocità: sarebbero utili almeno 3 velocità per adattarle a ogni ricetta, sebbene per assicurarsi di gestire al meglio ogni impasto si dovrebbe arrivare a 6: tieni presente, però, che raramente un numero maggiore risulta utile negli utilizzi classici.
  • Numero di strumenti aggiungibili: esistono impastatrici a cui si può collegare anche il frullatore, l’estrattore, il mixer e altre che invece propongono “solo” diversi tipi di fruste per diversi impasti. La scelta è molto personale e dipende dalle abitudini in cucina, oltre che dallo spazio a disposizione e da come si sceglie di gestirlo.

Concluso l’elenco degli aspetti importanti per scegliere la migliore planetaria per le proprie esigenze andiamo a vedere quali sono le migliori alternative in vendita su Amazon!

Le migliori planetarie in vendita su Amazon

Klarstein Bella Bianca

impastatrice super economica

La Klarstein Bella Bianca è una planetaria super economica con un motore da 1200W, una ciotola in acciaio inox da 5,2 litri e 3 accessori per l’impasto (un braccio miscelatore, uno impastatore e una frusta). La velocità è regolabile con 6 diversi livelli e ha un coperchio trasparente che permette di parare gli schizzi.

Questo modello è economico ed è perfetto per iniziare ad utilizzare una planetaria. Nonostante il prezzo inferiore rispetto agli altri modelli, la Klarstein risulta essere un prodotto valido che saprà rendersi molto utile nella preparazione dei vostri piatti ed impasti.

G3 Ferrari G2P018

g3 ferrari G2P018

Questo modello di GFerrari è una planetaria con comandi digitali, sei diverse velocità, un timer e una ciotola da 7 litri con coperchio in plastica trasparente. Decisamente ottime le specifiche tecniche, a cui si aggiunge una capacità di lavorare impasti fino a 3kg e il sistema di sicurezza che impedisce l’uso involontario. Anche questo prodotto include 3 accessori: l’uncino impastatore, la frusta sbattitrice e il mescolatore.

Kenwood KVL8300S

Kenwood KVL8300S

Non da meno rispetto ai modelli precedenti è l’ottima Kenwood KVL8300S, capace di restituire un feeling professionale agli utenti.

L’elettrodomestico in questione propone una potenza convincente pari a 1700W, abbinata a una ciotola in acciaio inox da 6,7 litri. La struttura del dispositivo si presenta come realizzata in ottimo metallo pressofuso, con finiture in acciaio spazzolato. Il particolare sistema di illuminazione interno, permette di avere sempre sott’occhio gli ingredienti all’interno della ciotola, potendo dunque avere un totale controllo sulla cottura degli stessi.

A completare una planetaria pregevole come Kenwood KVL8300S, vi sono poi alcuni accessori di grande utilità come la frusta gommata, la spatola da pasticceria, il gancio impastatore e la frusta a filo. Gli stessi, inoltre, sono abbinabili con ben 25 accessori extra acquistabili separatamente.

Kenwood KCC9068S Cooking Chef Gourmet

Kenwood KCC9068S Cooking Chef Gourmet

Concludiamo questa lista in bellezza, con un modello di altissimo livello come Kenwood KCC9068S Cooking Chef Gourmet.

Si parla di un dispositivo capace con potenza pari a 1500W, dotato di una ciotola da 6,7 litri in grado di preparare pietanze anche per una decina di persone.  I 24 programmi automatici utilizzabili, abbinati ai 13 accessori integrabili con la planetaria Kenwood, rendono questo dispositivo uno dei più duttili dell’intero settore.

Il timer con display digitale inoltre, consente di programmate i tempi di cottura con un range che raggiunge le 8 ore, oltre a poter gestire le temperature interne con un intervallo che va dai 20 ai 180 gradi.

Ariete 1588 Impastatore Vintage

planetaria vintage

Se per la vostra cucina volete un elettrodomestico che si faccia notare per il suo aspetto, oltre che per le caratteristiche, questa planetaria è sicuramente da considerare! L’aspetto che richiama gli anni ‘50 e il colore verde pastello danno personalità a una planetaria con 5.5 litri di capienza e 7 velocità del motore. Il motore ha una potenza di 2400W che permette di lavorare anche gli impasti più duri usando il gancio apposito, incluso nella confezione insieme ad altre due fruste.

KitchenAid Set Classic 5K45SSEOB

planetaria per la pasta in casa

Se amate fare la pasta fatta in casa, questa planetaria di KitchenAid è l’ideale, visto che include il set Sfogliatrice. La capienza della ciotola è di 4.3 litri e sono inclusi 4 accessori, di cui 3 per sfogliare la pasta, con 10 velocità disponibili per adattarsi a ogni impasto.

La struttura è completamente in metallo nero, caratteristica che la rende molto stabile e resistente, con le forme arrotondate tipiche di questo brand.

Electrolux EKM5550

planetaria per la lievitazione

Questa planetaria Electrolux è molto versatile grazie alla ciotole da 4.8 e 2.9 litri che si adattano alla quantità di impasto da lavorare. Nella confezione sono inclusi: una frusta piatta in silicone, un coperchio per la lievitazione, la frusta a filo, la frusta piatta, il gancio per impastare e il paraschizzi. Sopra la ciotola è presente una luce led per osservare il composto durante la lavorazione, che avviene grazie al motore da 1200 W e con 10 velocità diverse.

Conclusioni

L’impastatrice planetaria non è per forza sinonimo di una spesa elevata, come dimostra questo articolo. Questi prodotti potrebbero pertanto essere una soluzione di aiuto per molti tipi di famiglie e di appassionati di cucina, panificati e pasticceria vista la grande quantità di accessori che contengono. Inoltre è facile trovare ricettari che propongano ricette specifiche per questo tipo di strumentazione, in modo da provare nuovi deliziosi cibi!

Una volta fatta esperienza con le planetarie ti consiglio caldamente di sfruttare ancora di più la tecnologia e valutare se affidarti a una cooking machine per non dover più cucinare!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiCucinaElettrodomestici

Migliori frigoriferi del 2021: Guida all'acquisto

ClimatizzazioneConsigli per gli acquistiElettrodomestici

Migliori purificatori d'aria per una casa smart | Guida all'acquisto

Aspirapolveri e puliziaElettrodomestici

Migliori alternative al Dyson: aspirapolvere senza fili e scope elettriche

Consigli per gli acquisti

Migliori robot tagliaerba smart per un giardino perfetto