IntrattenimentoNewsVideo

Samsung First Look 2021: svolta Green, Neo QLED e Micro LED

Il 6 gennaio Sasmung ha tenuto un evento streaming durante il quale ha presentato i progetti e le innovazioni in arrivo nel corso del 2021 e 2022. Gli argomenti principali sono stati la svolta green nel packaging e nella produzione e la presentazione dei nuovi pannelli NEO QLED e Micro LED

Svolta Green

Nell’introduzione iniziale Samsung si è concentrata sull’importanza di una produzione green ed ecosostenibile ed ha dichiarato che dal 2021 tutti le confezioni dei prodotti saranno realizzate in materiale ecosostenibile o riciclato e che tutti i telecomandi andranno ad integrare un piccolo pannello solare in modo da renderli autonomi energicamente e di eliminare l’utilizzo di batterie usa e getta.

Gli scatolini di tutti i prodotti saranno quindi realizzati in materiali riciclato, scelta già fatta da molti produttori, e sulle varie facce saranno presenti dei progetti da ritagliare per poter creare oggetti utili come giocattoli, stand, comodini e altre creazioni utili per le nostre case. Idea particolarmente apprezzabile e soprattutto utile ed in grado di ridurre gli sprechi: lo scatolone non finisce più nel cesto della carta ma diventa un oggetto utile.

L’introduzione di un pannello solare nella parte interna dei telecomandi è un’interessante aggiunta in grado di abbattere l’uso di batterie ed il conseguentemente inquinamento sia in fase di produzione che di smaltimento. L’utilizzo di batterie ricaricabili con pannelli solari all’interno dei telecomandi avrà un notevole impatto ambientale e permetterà di tagliare un enorme numero di batterie usa e getta con tutte le conseguenze su consumi e sprechi.

Accessibilità: la TV per tutti

L’altro punto dell’evento è stato l’accessibilità di persone ipovedenti e con problemi alla vista che avranno finalmente l’accesso alle TV grazie alle nuove funzioni smart delle TV Samsung che saranno in grado di offrire menu vocali, comandi semplificati, sottotitoli in tempo reale e descrizione di canali e scene di film e serie TV. Il fine di tutte queste nuove feature è quello di regalare la possibilità alle persone con problemi alla vista di poter guardare la TV in autonomia riuscendo a gestirne tutte le funzionalità senza bisogno di aiuto.

Nel 2020 arriveranno anche miglioramenti ulteriori posti ad introdurre la guida vocale ai canali, la presenza di un assistente vocale capace di comunicare con il linguaggio dei segni ed il riconoscimento tramite fotocamera del linguaggio dei segni.

Una vera e propria rivoluzione per tutti coloro che finora non non hanno avuto la fortuna di potersi godere un programma TV.

Neo QLED e Micro LED: la rivoluzione degli schermi TV

Samsung ha annunciato la nuova tecnologia per i pannelli TV chiamata Neo QLED che prevede la creazione di nuovi Quantum Mini LED delle dimensioni di 1/40 rispetto ai LED classici delle TV. I primi modelli ad utilizzare questi pannelli saranno i nuovi top di gamma 8K QN900A e 4K QN90A.

I nuovi schermi saranno in grado di offrire prestazioni eccellenti, un maggior livello di dettaglio ed una ottimizzazione per il lavoro, lo smart working e la connettività con smartphone e PC grazie alla tecnologia Quantum Mini LED gestita da Quantum Matrix Technology and Neo Quantum Processor. Quest’ultimo, grazie alle reti neurali e al deep learning, sarà in grado di fare un AI Upscaling capace di trasformare i contenuti in bassa definizione in video ad alta risoluzione fino ad 8K.

Le nuove TV introdurranno anche il concetto di Infinity Display, simile a quanto visto sugli smartphone, con un azzeramento totale delle cornici con un notevole miglioramento della resa estetica dei prodotti.

Non mancano poi le ottimizzazioni per il gaming con l’integrazione del sistema FreeSync Premium Pro di AMD che consente prestazioni migliorate e più fluide con le console di nuova generazione.

Miglioramenti anche sotto il profilo audio con un tracciamento degli oggetti a schermo al fine di offrire una migliore resa sonora. Sono stati introdotti anche dei sensori in grado di tracciare l’acustica della stanza dove viene posizionata la TV e di ottimizzare il suono in uscita al fine di migliorarne la resa ed il coinvolgimento.

Non manca poi una nuova linea di TV The Frame, la gamma di televisori paragonabili ad opere d’arte, con cornici personalizzabili e funzioni dedicate alle gallerie di immagini in grado di donare uno stile unico ad ogni spazio. Novità anche per i proiettori della serie The Premiere con supporto ad HDR10+, alla risoluzione 4K grazie al nuovo triplo laser ed una superfice massima di utilizzo estesa fino ai 130 pollici.

Interessante la nuova serie TV della gamma The Terrace, prodotti resistenti ad acqua, polvere e cambiamenti di temperatura pensati e realizzati per essere utilizzati all’esterno.

Oltre ai nuovi pannelli Neo QLED, Samsung ha annunciato anche i nuovi display Micro LED in grado di garantire altissima qualità visiva su pannelli di dimensioni enormi, parliamo di schermi fino a 110 pollici con 24 milioni di LED. Maxi schermi in grado di ospitare contemporaneamente fino a 4 fonti video separate grazie alla funzione 4Vue.

Immagini dei nuovi pannelli Neo QLED e Micro LED

Non perderti le nostre guide all'acquisto, seguici su Telegram: t.me/casahitech
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
IntrattenimentoTempo libero

Le migliori bottiglie e borracce smart del 2021

Guide e How-ToIntrattenimentoVideo

Come scegliere la dimensione giusta della TV

Consigli per gli acquistiIntrattenimento

Migliori smart speaker per la musica | Guida all'acquisto

IntrattenimentoTempo liberoVideo

Cos'è la risoluzione 4K e in cosa è diverso dall'Ultra HD?