Le migliori smart plug compatibili con Alexa e Google Home

Due smart plug
Seguici su Google News

Se ne sente spesso parlare, ma cosa sono le cosiddette smart plug? Oggi, in questo articolo, scopriremo questa categoria di prodotti che contribuiscono ad accrescere il comfort all'interno delle nostre abitazioni. In particolare, faremo una selezione delle migliori smart plug compatibili con Alexa, l’assistente virtuale sviluppato da Amazon, e Google Home, celebre famiglia di altoparlanti intelligenti.

Cos'è una Smart Plug?

Negli ultimi anni, la domotica, ovvero la branca dell’elettronica che si occupa di migliorare la vita degli utenti all'interno delle proprie abitazioni, ha fatto salti da gigante. Il termine, che oramai è sempre più comune, è formato da domus ("casa" in latino) e dal suffisso ticos (con cui gli antichi greci indicavano le materie di applicazione).

Più o meno delle stesse dimensioni di una prolunga, le smart plug (o prese intelligenti) sono dispositivi che possono essere collocati direttamente nella presa del muro. Gli utenti possono successivamente collegare i propri dispositivi preferiti, da una semplice lampadina a una macchina del caffè, e compiere svariate azioni, come l’accensione programmata e la regolazione dell’intensità di corrente erogata. Sono due le varianti disponibili, ovvero schuko (2 poli) e italiana (3 poli).

Due smart plug
Ecco l'immagine di due innovative smart plug (o prese intelligenti). Questi prodotti hanno quasi sempre un design molto semplice e, allo stesso tempo, elegante.

Le potenzialità di questi prodotti, come emerge già da questa breve descrizione, sono pressoché infinite e sarà molto divertente eseguire diversi test.

Le principali funzionalità

Prima di valutare se effettivamente una presa intelligente possa fare a caso tuo, è bene conoscere le principali funzionalità.

Controllo con lo smartphone e con il tasto fisico

Tutte le smart plug possono essere controllate dal proprio smartphone, grazie alle numerosissime applicazioni gratuite. Questo assicura già non poche possibilità: immagina di poter accendere la lampadina da muro direttamente dal divano. Questi prodotti sono anche dotati di un comodissimo tasto fisico che permette agli utenti di spegnerli anche senza sfruttare il software disponibile per Android e iOS.

Controlli vocali grazie a Google Home e Alexa

Un dispositivo Google Home
Google Home è una famiglia di altoparlanti intelligenti sviluppata da Google a partire dal 2016.

In questo specifico articolo analizzeremo principalmente le smart plug senz'altro più interessanti, ovvero quelle compatibili con Google Home e Amazon Alexa. Esse offrono il controllo vocale e assicurano un’esperienza notevolmente migliore.

Programmazione

Collegando un qualsiasi dispositivo alla smart plug, esso diventerà, in un certo senso, “smart”. Potrai infatti decidere di programmare la presa e, di conseguenza, includere un comando diretto all'apparecchio collegato. Un esempio potrebbe essere impostare l’accensione automatica di una macchina per il caffè, così da poterti gustare un cappuccino non appena sarai sveglio.

Registrazione dei consumi

Ti sei mai chiesto quanto consuma un dispositivo che solitamente colleghi alla presa? Da oggi, grazie alle smart plug, potrai scoprirlo con estrema semplicità. I modelli di fascia alta, e quindi più costosi, offrono un sistema capace di registrare i consumi e il risparmio energetico ottenuto.

IFTTT e gli “applet” che migliorano la casa

Un banner di IFTTT

IFTTT è un servizio web totalmente gratuito che permette, senza nessuna conoscenza tecnica, di creare delle condizioni, chiamate “applet”. La logica è: “se succede questo, allora fai quest’altro”. Questa tecnologia è compatibile con moltissime smart plug e consente di impartire dei veri e propri ordini al dispositivo. Alcuni esempi?

  • Installando IFTTT sul tuo smartphone potrai decidere di accendere la luce quando ti trovi in un’area ben precisa e di spegnerla quando magari ti allontani.
L'applicazione ufficiale di IFTTT
IFTTT è disponibile anche nei principali negozi di app online, come per esempio App Store e Google Play
  • Con un po’ di fantasia, potresti anche decidere di inviare comandi… via e-mail! Forse è un po’ scomodo, ma questo fa capire le vere potenzialità di queste innovative prese.

A cosa servono le migliori smart plug?

Le funzionalità appena citate, che sono solo alcune di quelle effettive, anticipano già numerosissimi possibili utilizzi delle smart plug. I principali usi, che spingono sempre più utenti a investire denaro per l’acquisto di una presa intelligente, sono:

  • Illuminazione: prima di tutto, è possibile gestire l’illuminazione interna ed esterna, a patto che essa sia collegata alla smart plug. Se questa funzionalità ti interessa particolarmente, troverai molto interessanti anche le migliori lampadine smart sul mercato.
Una lampadina intelligente
Le lampadine intelligenti sono altri prodotti che ti permetteranno di controllare la tua abitazione con lo smartphone.
  • Elettrodomestici: con una presa intelligente puoi anche accendere e spegnere piccoli e grandi elettrodomestici, dalle macchine da caffè alle lavatrici. Puoi ovviamente gestire anche dispositivi più grandi, come uno scaldabagno. Non sarebbe fantastico poter accendere una stufa elettrica poco prima del tuo arrivo, così da trovare l’abitazione totalmente riscaldata?
  • Ottimizzare gli impianti: che sia un impianto elettrico, un impianto di irrigazione o altro, una smart plug ti consentirà di programmare la sua accensione e il suo spegnimento. Ad esempio, potrai decidere di irrigare il tuo giardino in una certa fascia oraria, senza necessariamente doverlo ricordare ogni giorno.
  • Sicurezza: anche la sicurezza potrebbe rappresentare un ottimo motivo per acquistare un prodotto di questa tipologia. Pensi di dover stare fuori casa per molto tempo, magari in vacanza? Accendi le luci di casa tua con l’applicazione della tua smart plug, in modo da tener lontani i ladri. Sei un tipo che dimentica spesso gli elettrodomestici accesi, come il ferro da stiro? La soluzione è semplice: utilizza una smart plug per programmarne lo spegnimento da remoto. Questa funzionalità può funzionare anche se ti trovi in un altro stato!
  • Misurare i consumi: ebbene sì, alcuni prodotti di questa categoria offrono la possibilità di misurare i consumi. In tempi di costi esorbitanti delle bollette, questa funzionalità può risultare molto utile per contenere le spese.
Una casa illuminata
Con le smart plug potrai anche controllare l'illuminazione interna ed esterna.

Come funzionano le migliori smart plug

Il funzionamento di questi dispositivi può variare a seconda del modello e della tecnologia utilizzata per connettersi al tuo smartphone. Che si tratti di tecnologia Wi-Fi o Bluetooth, è bene seguire le istruzioni del produttore dopo aver collegato fisicamente la presa intelligente al muro.

Il prodotto dovrebbe presentare un pulsante per l'accensione e lo spegnimento e/o un bottone per il ripristino della connessione quando questa viene persa per qualche motivo. Alcuni modelli offrono una spia di notifica pensata per mostrare con un colpo d'occhio se la presa sta funzionando o meno.

Nota bene: ricorda, quando configuri la smart plug, la sua app e l'assistente vocale che intendi utilizzare devono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi.

Una volta configurata la presa, è possibile collegarvi un dispositivo. Quindi potrai accendere/spegnere il tuo dispositivo dall'app della presa intelligente o collegarlo a un assistente intelligente per controllarlo.

Ovviamente, queste installazioni hanno anche dei limiti. Per esempio, non saranno in grado di accendere il tuo laptop, poiché dopo che il caricabatterie del computer è stato acces, dovrai anche premere il pulsante di accensione per attivare il dispositivo.

Prese smart e assistenti vocali

Amazon Alexa Echo approfondimento

Senza ombra di dubbio, uno dei principali vantaggi legati alle smart plug è la possibilità di abbinare allo stesso sistemi come Alexa, Google Home o Apple HomeKit.

In questi casi potresti semplicemente dire "Alexa, accendi il riscaldamento" o "Ehi Google, la luce della camera da letto" per ottenere il risultato sperato. Puoi anche rinominare la spina per renderla più facile da gestire attraverso i comandi vocali.

Infine, puoi anche programmare il funzionamento del tuo dispositivo per accenderlo/spegnerlo a un'ora predefinita. Oppure rendere il funzionamento della presa parte di una routine, ad esempio accenderlo/spegnerlo dopo che viene rilevato un movimento in una determinata stanza.

Le migliori smart plug

Forse le funzionalità che abbiamo appena esposto avranno acceso in te l’interesse nei confronti di questa categoria di prodotti. Ma quali scegliere?

Smart Plug ANTELA

La presa intelligente Antela è una delle migliori smart plug economiche sul mercato, poiché offre una misurazione del consumo energetico, consentendo di monitorare l'energia utilizzata dai tuoi dispositivi elettrici in tempo reale tramite l'app collegata.

Puoi controllare in modo remoto i tuoi dispositivi collegati tramite l'app ANTELA, anche quando non sei a casa. Non è necessario un hub, basta una connessione Wi-Fi a 2,4 GHz (il Wi-Fi 5G non è supportato).

Inoltre, puoi integrare questa presa intelligente con i tuoi assistenti vocali preferiti come Alexa o Google Assistant, permettendoti di controllare facilmente dispositivi come lampade da tavolo, ventilatori e macchine da caffè con semplici comandi vocali.

Puoi anche programmare la presa intelligente per accendere o spegnere i dispositivi in base alle tue esigenze e impostare timer per risparmiare energia e evitare tempi di attesa non necessari.

Le prese intelligenti Antela sono realizzate con materiali sicuri come tessuto ignifugo ABS e sono certificate CE e RoHS per garantire la sicurezza della tua famiglia.

Meross Presa Smart Energy Monitor

La presa intelligente Meross offre una misurazione in tempo reale del consumo energetico, consentendoti di monitorare l'energia utilizzata dai tuoi dispositivi elettrici. Puoi visualizzare i dati di consumo settimanali, mensili o annuali tramite l'app Meross, il che ti aiuta a risparmiare in modo più efficace sulla bolletta dell'elettricità. È anche possibile utilizzarla per monitorare la quantità di elettricità prodotta, rendendola adatta per il monitoraggio di pannelli solari fotovoltaici.

Con l'app Meross, puoi controllare la presa intelligente da qualsiasi luogo con accesso a Internet. Funziona con qualsiasi router Wi-Fi a 2,4 GHz e non richiede un hub o un abbonamento costoso.

Inoltre, puoi integrare facilmente questa presa intelligente con assistenti vocali come Alexa e Google Home e gestire i tuoi dispositivi con semplici comandi vocali.

La presa intelligente Meross offre anche funzioni di programmazione flessibili e timer. Puoi programmare l'orario di accensione o spegnimento in base alle tue esigenze o alle abitudini della tua famiglia, in modo che i dispositivi si accendano o si spengano automaticamente all'orario prestabilito.

Inoltre, la presa supporta il controllo offline e il controllo locale, il che significa che anche se il router è scollegato da Internet, puoi comunque controllare i dispositivi collegati tramite l'app Meross, a condizione che siano sulla stessa rete Wi-Fi del tuo telefono. Il controllo locale offre una risposta istantanea alle tue azioni.

Meross Matter

La presa smart Meross Matter è compatibile con diverse piattaforme e richiede requisiti specifici per gli utenti Apple e Android. Per gli utenti Apple, è necessario avere iOS o iPadOS 16.1 (o versioni successive), operare su una rete Wi-Fi a 2,4 GHz e disporre di un hub per la piattaforma selezionata, come Apple TV 4K (seconda o terza generazione) o HomePod Mini. Gli utenti Android devono avere Android 8.1 o versioni successive, operare su una rete Wi-Fi a 2,4 GHz e avere un hub per la piattaforma scelta, come Samsung SmartThings Hub v3, Amazon Echo (quarta generazione), Google Nest Hub (seconda generazione), Nest Hub Max o Nest Wifi Pro.

La presa intelligente Meross Matter offre la funzione di monitoraggio del consumo energetico. Utilizza un misuratore di potenza integrato per tenere traccia del consumo energetico degli elettrodomestici. L'app Meross fornisce rapporti in tempo reale sul consumo energetico e dati storici. Inoltre, può misurare la produzione di energia elettrica, il che la rende adatta per monitorare le centrali fotovoltaiche sul balcone.

Il dispositivo supporta il controllo offline e locale, il che significa che i dispositivi Matter possono comunicare tra loro nella rete locale e funzionare anche senza una connessione Internet. In alternativa, è possibile continuare a controllare la presa tramite l'app Meross. È importante notare che lo smartphone e la presa devono trovarsi sulla stessa rete Wi-Fi per il controllo locale.

È anche possibile personalizzare il programma e la routine della presa in base alle proprie esigenze tramite l'app Meross. Inoltre, è possibile condividere i dispositivi con altri membri della famiglia attraverso lo stesso account Meross.

Amazon Smart Plug

Amazon Smart Plug

Amazon Smart Plug si dimostra la soluzione più semplice e logica per quanto concerne questa nicchia di mercato. Stiamo parlando della soluzione ideale quando si parla di ecosistemi Alexa, visto anche il produttore.

Questa presa smart permette l’accensione e lo spegnimento automatico di luci, macchine del caffè e altri elettrodomestici o controllali da remoto anche quando ti trovi fuori casa. Un'altra caratteristica è la semplicità in fase di configurazione: una volta collegata alla presa a muro, basta aprire l'App Alexa e attivare Amazon Smart Plug con un comando vocale.

La stessa è comunque in grado di funzionare anche senza hub o assistenti vocali: il tutto è gestibile attraverso app mobile.

TP-Link WiFi Smart Plug

TP-Link WiFi Smart Plug

La soluzione offerta da TP-Link in questo contesto è una delle più apprezzabili. Il TP-Link WiFi Smart Plug infatti, permette di controllare i dispositivi connessi allo smart plug ovunque ci sia internet, attraverso un'apposita app su smartphone.

A seconda della necessità, lo smart plug in questione è in grado di fornire automaticamente energia a seconda della necessità, come impostare le luci al crepuscolo e spegnerle all'alba. Il dispositivo in questione è compatibile con Alexa e Assistente Google per un pieno controllo attraverso semplici comandi vocali.

La modalità assenza, offerta da questo prodotto, permette l'accensione e lo spegnimento dei tuoi dispositivi a intervalli di tempo programmati per simulare la presenza in casa anche quando sei fuori. TP-Link WiFi Smart Plug è pienamente funzionante anche senza hub appositi: basta avere una connessione Wi-Fi casalinga funzionante.

meross Presa Tipo F

Attraverso meross Presa Tipo F è possibile controllare la presa Wi-Fi tramite Siri o un altro Apple HomeKit (iOS 13 o superiore). Per fare ciò basta impartire comandi vocali piuttosto semplici come "Hey Siri, spegni la luce" o "Siri, fai la lavatrice".

Lo smart plug in questione ha una presa italiana, in grado di adattarsi pienamente ai tuoi elettrodomestici senza cambiare interfaccia. La compatibilità anche con sistemi come Amazon Alexa, Google Home e IFTTT, rende il prodotto molto duttile. Tra le varie funzioni, segnaliamo anche la presenza di timer e temporizzazione, il tutto controllabile agilmente attraverso l'app in dotazione.

Conclusione

In questo articolo abbiamo scoperto questa categoria di prodotti che migliorano la vita delle persone all'interno delle proprie abitazioni.

E tu, cosa ne pensi? Hai deciso di acquistare una nuova presa intelligente?

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte

Chi siamo?

CasaHiTech è il luogo in cui troverai notizie, approfondimenti e guide riguardanti l’uso della tecnologia nelle abitazioni.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram