Dispositivi smartDomoticaGuide e How-To

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Amazon Echo Dot

Echo Dot copertina

Così come qualunque prodotto di alta tecnologia, anche un Amazon Echo Dot potrebbe cominciare, improvvisamente e senza apparente motivo, a non funzionare come dovrebbe. Se ciò accade, non preoccuparti più di tanto: nella peggiore delle ipotesi, ti basterà un ripristino alle impostazioni di fabbrica per riottenere un dispositivo come nuovo.

Compiere questa azione, tuttavia, potrebbe non essere così semplice. In questa guida andremo proprio a spiegare la procedura per ripristinare un Echo Dot, eliminando la maggior parte di problemi che possono affliggere l’assistente vocale.

Echo Dot 4 gen

Annulla la registrazione di Echo Dot utilizzando l’app Alexa

L’intera interfaccia di Echo Dot è costituita dall’app Alexa. Questo programma, installato sul tuo telefono/tablet, viene utilizzato per impartire comandi e gestire il dispositivo sotto ogni singolo aspetto.

Quindi, anziché eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica, ti mostreremo come annullare la registrazione del tuo dispositivo, cercando dunque una soluzione più “soft” ai tuoi problemi. In definitiva, la cancellazione del tuo dispositivo Echo fa la stessa cosa del ripristino delle impostazioni di fabbrica su altri dispositivi.

Nota bene: questa opzione può essere utile anche se non hai problemi con Echo. Nel caso di una vendita o di un regalo, per esempio, dovresti sempre eseguire questa operazione per questioni di privacy.

Ecco come annullare la registrazione di qualsiasi dispositivo Alexa:

  • apri l’app Alexa e tocca Dispositivi nella parte inferiore della home page;
  • seleziona Echo & Alexa.
  • tocca il dispositivo di cui desideri annullare la registrazione;
  • seleziona l’icona a forma ingranaggio, ovvero Impostazioni, nell’angolo in alto a destra;
  • scorri la pagina verso il basso e tocca Annulla registrazione per rimuovere il dispositivo dal tuo account.

Usare i bottoni

In alcuni casi, potrebbe esserci un errore che ti impedisce di comunicare con il tuo dispositivo Echo Dot. In questo caso, non potrai utilizzare l’app Alexa per eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Fortunatamente, gli Echo possono ripristinare le impostazioni di fabbrica utilizzando i pulsanti fisici presenti sul dispositivo stesso.

Tuttavia, il modello di ripristino dipende dalla generazione del dispositivo Dot. Esamineremo ogni punto in modo da poter eseguire il ripristino in modo efficiente.

L’Echo Dot di prima generazione ha un pulsante di ripristino. Utilizzando una graffetta, tieni premuto il pulsante di ripristino situato sul retro del dispositivo per 5 secondi. Se hai compiuto correttamente l’azione, la luce sul dispositivo si spegne e poi si riaccende, per indicare che è avvenuto il reset.

L’Echo Dot di seconda generazione richiede di tenere premuti contemporaneamente i pulsanti Volume giù e Microfono disattivato. Devi farlo per circa 20 secondi. Rilascia quando l’anello luminoso inizia a lampeggiare in arancione.

I dispositivi Echo Dot di terza generazione richiedono di tenere premuto il pulsante Azione. Fallo per circa 25 secondi e il dispositivo si dovrebbe ripristinare le impostazioni di fabbrica.

Prima del ripristino

Sebbene il ripristino delle impostazioni di fabbrica sia quasi un modo infallibile per assicurarsi che il problema sia risolto (a meno che il dispositivo abbia un guasto grave), eliminerà tutte le impostazioni personalizzate che hai accumulato nel tempo.

Sebbene la configurazione da zero non sia così complicata, potresti provare ad effettuare un semplice riavvio del dispositivo prima di eseguire il ripristino. In poche parole, forse tutto ciò che devi fare è scollegare il dispositivo dalla fonte di alimentazione, attendere un paio di secondi e ricollegarlo. Se così facendo l’Echo torna a funzionare, hai ottenuto il tuo obiettivo senza perdere tempo.

Se il problema persiste, scollegalo, lascialo a “riposare” per un paio d’ore e riprova. Se anche questo non funziona, procedi al ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Echo Dot

Cosa fare se Echo non funziona dopo il ripristino

C’è una remota possibilità che il ripristino delle impostazioni di fabbrica non aiuti a risolvere il problema. Forse il fattore scatenante è più profondo e potrebbe richiedere l’attenzione di un esperto. In ogni caso, fai riferimento al sito ufficiale di Amazon e contatta il supporto tecnico: degli specialisti ti guideranno attraverso il processo di diagnostica.

Assicurati di menzionare di aver provato a scollegare il dispositivo dalla fonte di alimentazione e di aver eseguito il ripristino delle impostazioni di fabbrica per rendere il loro lavoro più agevole. In ogni caso, una volta risolto il problema, non aspettarti che le tue impostazioni personali rimangano. Probabilmente dovrai reimpostare tutto da zero.

Indipendentemente dal fatto che tu abbia eseguito con successo il ripristino delle impostazioni di fabbrica da solo o con l’aiuto di un dipendente Amazon, dovrai attivare Echo Dot come hai fatto il giorno in cui è arrivato per la prima volta a casa tua. Ciò significa registrarsi tramite un account Amazon e modificare nuovamente le impostazioni.

Risoluzione dei problemi di Echo Dot

Se riscontri problemi legati strettamente alla connessione, puoi provare alcuni semplici passaggi per la risolvere la soluzione prima di eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica. I problemi e le correzioni comuni di Echo Dot sono:

Connettività a Bluetooth o Wi-Fi

Innanzitutto, chiedi ad Alexa un aggiornamento del software: l’esecuzione di un aggiornamento può risolvere eventuali problemi di connessione. In secondo luogo, allontana il dispositivo da forni a microonde, baby monitor o altri dispositivi wireless che possono dare problemi a livello di interferenze.

Dunque prova a vedere se l’errore è collegato alla linea Wi-Fi, riavviando il router o cambiando la sua posizione. Infine, se tutto ciò non ha funzionato, procedi con il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

wifi sicuro

La luce verde o gialla non si spegne

La luce verde significa che hai una chiamata in arrivo: se Echo Dot è bloccato a questo stato, prova a dire “Alexa, riaggancia“. Se ciò non funziona, spegni il dispositivo e riaccendilo.

La luce gialla indica che hai notifiche in sospeso: chiudile chiedendo ad Alexa di comunicartele. Se non funziona, spegni e riaccendere il dispositivo.

Questi sono i problemi più comuni, ma potresti anche avere  altri problemi di comunicazione con Alexa. Che si tratti del tuo accento o che ci sia troppo rumore, l’assistente vocale risulta abbastanza reattivo e preciso nella maggior parte dei casi, ma non è ancora infallibile. Se sei preoccupato che Alexa non funzioni a dovere, prova a chiedere qualcosa di semplice come “Alexa, mi senti?” Se risponde, è già un segnale confortante.

Domande frequenti

L’Echo Dot è un piccolo dispositivo davvero fantastico, che ci aiuta in tante attività durante il giorno. Nonostante ciò, così come qualunque altro dispositivo elettronico può incontrare dei piccoli “incidenti di percorso”. Ecco alcuni dubbi e relative risposte riguardo il suo funzionamento.

Devo ripristinare le impostazioni di fabbrica del mio Echo Dot prima di darlo via?

L’Echo Dot è registrato sul tuo account. Se hai intenzione di vendere o regalare un dispositivo Echo, devi scollegarlo dal tuo account Amazon (seguendo i passaggi precedentemente descritti).

Quando effettua il ripristino delle impostazioni di fabbrica su Amazon Echo Dot

Prima di eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica, prova a riavviare il dispositivo scollegandolo dalla fonte di alimentazione. In caso di problemi con il ripristino delle impostazioni di fabbrica, non esitare a contattare l’assistenza di Amazon.

L’Echo Dot può fare così tante cose che non c’è da meravigliarsi se vorresti che funzionasse correttamente il prima possibile. È probabile che un ripristino, sebbene non sia qualcosa che piace a nessuno, risolva la situazione in pochissimo tempo.

Fonte: Alphr.com

Potrebbero interessarti
Domotica

7 funzionalità di Alexa e Amazon Echo da disattivare

Dispositivi smartDomotica

5 motivi per utilizzare Echo Show 15 tutti i giorni

Dispositivi smartDomotica

9 funzionalità sofisticate di Amazon Echo che devi provare

Dispositivi smartDomoticaRecensioni

Recensione presa smart TP-Link P100: compratene una!