Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Guida all’acquisto dello spazzolino elettrico: quale acquistare? Ecco i migliori prodotti

guida acquisto spazzolino elettrico

Stai pensando di fare il grande salto, e passare da un tradizionale spazzolino manuale a un più evoluto spazzolino elettrico? O magari hai già uno spazzolino elettrico ma ne vuoi un altro, più innovativo e più efficace?

Qualsiasi sia la tua esigenza, siamo qui per darti una mano a superare eventuali difficoltà nella scelta del miglior spazzolino elettrico per le tue necessità e per quelle dei tuoi cari, piccoli o grandi.

D’altronde, siamo ben consapevoli quanto potrebbe essere difficile acquistare uno spazzolino elettrico. Davanti a te hai una lunghissima gamma di alternative, e non tutte sembrano essere chiaramente in grado di indicare quali siano i vantaggi con cui dovresti fare i conti, e quali invece i difetti che dovresti considerare.

Abbiamo dunque voluto affrontare con la dovuta consapevolezza questo tema, cercando di comprendere per quali motivi potrebbe convenire scegliere uno spazzolino elettrico. Ti spieghiamo quali dovrebbero essere i criteri che dovrebbero ispirare questo shopping e quali sono i 4 migliori modelli che ci hanno convinto e che sono secondo noi i migliori spazzolini elettrici.

Perché scegliere uno spazzolino elettrico?

quale spazzolino elettrico comprare

Cominciamo con il togliere ogni dubbio dal campo d’analisi: per quali motivi scegliere uno spazzolino elettrico? È davvero il caso di effettuare questo acquisto? Non sarebbe meglio limitarsi a un consueto spazzolino tradizionale?

In realtà, chi arriva allo spazzolino elettrico difficilmente ritorna ad uno spazzolino manuale. In altri termini, chi riesce a capire la bontà e la validità di uno spazzolino elettrico e tutti i vantaggi che questo è in grado di elargire generosamente fin dal primo uso, raramente torna al passato.

Vediamo alcuni dei motivi per scegliere lo spazzolino elettrico:

  1. Un compagno domestico piuttosto longevo. Una volta che l’hai comprato, non dovrai sostituirlo frequentemente, visto e considerato che la sua parte principale teoricamente potrebbe durare per anni. Ad essere sostituite frequentemente saranno le testine con le spazzole, che puoi facilmente acquistare a titolo di ricambio, e montare e smontare in pochi istanti;
  2. Ha un maggiore efficacia nella pulizia, perché il movimento automatico è sicuramente in grado di pulire meglio rispetto al movimento manuale. Diversi studi dimostrano che chi si affida allo spazzolino elettrico tende ad avere denti più sani rispetto a coloro che invece usano lo spazzolino manuale, soprattutto se la loro cura e igiene orale non è di partenza particolarmente soddisfacente;
  3. Può assicurare un livello di igiene superiore, tanto da essere generalmente consigliato da tutti i dentisti che ben sanno l’attenzione aggiuntiva che questo piccolo elettrodomestico può dare ai propri clienti / pazienti;
  4. Può essere una scelta prioritaria e preferenziale anche per i bambini, che spesso hanno difficoltà a pulirsi i denti con lo spazzolino manuale, ma si trovano certamente molto meglio con lo spazzolino elettrico, che farà buona parte dello sforzo al caso loro;
  5. Trattandosi di un dispositivo in alcuni casi piuttosto innovativo, potrebbe invogliare anche i più pigri a lavarsi i denti.

Come scegliere lo spazzolino elettrico: caratteristiche da valutare

guida acquisto spazzolino elettrico - le testine

A questo punto, non ci rimane che comprendere come scegliere lo spazzolino elettrico e, successivamente, vedere insieme quali sono i modelli che abbiamo scelto di condividere con te!

Per quanto concerne la scelta dello spazzolino elettrico, abbiamo selezionato questi criteri di analisi, che ti consigliamo di approfondire modello per modello.

Marca (e normative)

Può la marca orientare il tuo acquisto? Naturalmente, si! Anche se non sempre c’è questa correlazione, acquistando uno spazzolino elettrico da parte di un produttore particolarmente esperto e competente in materia, può darti la sicurezza di acquistare un prodotto che ha alle spalle un lavoro di ricerca e di perfezionamento non certo irrilevante. Da Philips a Braun (Oral B), non avrai certamente difficoltà nel trovare i modelli che potrebbero fare maggiormente al caso tuo.

Se invece ti vuoi rivolgere a produttori meno conosciuti, assicurati pur sempre che i prodotti siano autorizzati per la vendita, e che dunque abbiano passato la norma UNI EN ISO 202127, che assicura ad esempio che tutte le parti dello spazzolino abbiano una superficie liscia, e che tutti i materiali inclusi nel prodotto non siano in grado di generare delle reazioni chimiche nocive.

Timer

Forse non è l’elemento più importante di scelta di uno spazzolino elettrico, ma riteniamo comunque che la presenza di un timer sia molto utile a tutti coloro che non hanno ben capito che il tempo di pulizia dei denti dovrebbe aggirarsi almeno sui 2 minuti, considerato che bisognerebbe dedicare almeno 30 secondi alla pulizia di ciascuna “parte” delle proprie arcate dentarie.

È proprio per ispirare una giusta dedizione alla pulizia dei denti che sempre più spazzolini elettrici sono oggi dotati di un timer legato a un segnale di vibrazione e acustico che avvisa del passare del tempo. Generalmente i segnali sono intervallati ogni 30 secondi, suggerendo pertanto anche il “passaggio” da una zona all’altra della cavità orale. Altri spazzolini elettrici si limitano invece a segnalare solamente la fine dei 2 minuti: ci sembra tuttavia un’opzione meno utile, considerato che non ci indica il giusto “ritmo” di pulizia.

Sicurezza

Un altro elemento che ci piace sottolineare nella scelta di uno spazzolino elettrico è quello della sicurezza. Attenzione, però: non ci riferiamo alla sicurezza dei componenti, che abbiamo già visto essere inglobato nella normativa UNI che lo spazzolino deve rispettare. Il nostro riferimento è piuttosto nella sicurezza delle gengive!

Molto spesso, infatti, i “neofiti” dello spazzolino elettrico sottovalutano il pericolo che possono correre nell’utilizzo troppo intensivo delle testine. La conseguenza è che le gengive sono a volte portate a sanguinare, soprattutto in caso di testine con setole molto dure.

Ecco perché può essere utile, per una migliore educazione all’utilizzo dello spazzolino elettrico, valutare l’acquisto di un dispositivo elettrico che abbia dei sistemi di recepimento delle diverse intensità di utilizzo, fermandosi o avvisandoci con un messaggio acustico o visivo nel caso in cui si finisca con l’esagerare.

Autonomia

Lo spazzolino elettrico può essere alimentato da una batteria interna ricaricabile, o da batterie “stilo” da sostituire periodicamente. Sebbene gli spazzolini elettrici della prima tipologia siano sicuramente in grado di garantire una migliore fruibilità, considerato che sarà sufficiente ricaricare direttamente il dispositivo per poter ricaricare di energia l’elettrodomestico, senza dover pertanto ricorrere all’acquisto e alla sostituzione delle batterie stilo, è anche vero che la maggioranza delle batterie Ni-Mh tende a perdere potenza con il passare del tempo, con conseguenti prestazioni sempre più scadenti. Generalmente, però, acquistare uno spazzolino elettrico di buona qualità ti permetterà di poter prolungare l’efficienza delle performance nel tempo.

Cerca pertanto di acquistare uno spazzolino elettrico che abbia un’alimentazione energetica in grado di garantirti la migliore durata. E, così facendo, fai anche la scelta di uno spazzolino che possa essere lavato in ogni suo componente: ricorda infatti che eliminare i residui di dentifricio aiuta contro l’ossidazione della batteria.

Testine

Concludiamo infine con uno sguardo alle testine e alle prestazioni. Bada bene alle performance garantite dallo spazzolino in termini di numero di oscillazioni, pulsazioni e rotazioni, determinanti che potrebbero impattare in misura più o meno notevole sulla pulizia dei nostri denti.

Cerca allora di soffermarti su quali siano le modalità di utilizzo delle testine, quante tipologie ne esistono (c’è anche la testina e le setole più adatte alle tue gengive?) e così via. Non avere fretta, perché a volte è proprio questo l’elemento che più confonde gli acquirenti, portandoli ad un acquisto che si rivelerà poco conveniente proprio a causa di una cattiva opzione di testine e di setole di lavaggio.

I migliori spazzolini elettrici: lo spazzolino elettrico migliore per le tue esigenze

Chiarito quanto sopra, vogliamo cercare di concludere il nostro approfondimento attraverso la condivisione di alcune delle migliori scelte in termini di acquisto di spazzolini elettrici. Ovvero: quali sono i migliori spazzolini elettrici del momento? Nel nostro approfondimento abbiamo selezionato i migliori spazzolini elettrici con prezzi inferiori o superiori ai 100 euro.

Naturalmente, non è facile, anche sulla base dei criteri che sopra abbiamo indicato, capire quali siano i migliori spazzolini elettrici in commercio. Abbiamo comunque voluto fare una piccola prova di sforzo, sintetizzando 4 alternative che forse potrebbero costituire per te un acquisto soddisfacente!

Philips Sonicare Diamond Clean

migliori spazzoli elettrici - Philips Sonicare HX9354 38 DiamondClean Spazzolino Elettrico con Tecnologia Sonicare

Cominciamo dal modello Sonicare Diamond Clean di Philips, uno dei produttori leader in questo segmento di mercato. Si tratta di uno spazzolino elettrico di grandissima qualità, una vera e propria eccellenza nel mondo degli spazzolini elettrici.

Tra le tante caratteristiche di prestigio di questo spazzolino, troviamo innanzitutto la possibilità di beneficiare del tipico movimento sonico della testina, con le setole che non ruotano come nel caso delle testine tonde, ma compiono dei movimenti micro pulsanti a una velocità di 62 mila movimenti al minuto (si, hai letto bene!).

In aggiunta a ciò, l’ottimo prodotto di Philips ha ben 5 diversi programmi di pulizia, permettendoti così di utilizzare lo spazzolino per qualsiasi esigenza di igiene orale. Bene anche il suo caricatore, che può essere costantemente esposto nel ripiano in bagno, grazie a un design particolare che lo rende facilmente integrabile in qualsiasi ambiente.

Come se non bastassero i benefici di cui sopra, ricordiamo che nella confezione con cui viene venduto lo spazzolino elettrico è presente anche una custodia da viaggio con caricatore USB, rendendo dunque questo acquisto molto comodo anche per chi viaggia costantemente fuori e non vuole rinunciare a questo fedele alleato di igiene!

Come abbiamo anticipato, infine, è presente un timer che può guidarci nella corretta pulizia dentale. Certo, il prezzo non è proprio low cost, ma potrebbe valerne la pena!

Oral B PRO 600 Sensi Ultrathin e… gli altri!

migliori spazzoli elettrici - Oral B PRO 600 Sensi Ultrathin

Oral B è l’altro grande produttore globale di spazzolini elettrici e, dunque, non poteva certamente mancare un prodotto di questo brand all’interno del nostro breve elenco di migliori modelli oggi in circolazione sul mercato.

A nostro giudizio, questo dispositivo è l’ideale per tutte quelle persone che hanno le gengive sensibili, e desiderano comunque ottenere l’uso di uno spazzolino elettrico che pur pulendo approfonditamente gli spazi interdentali, non vada a intaccare la salute delle gengive. La testina di questo modello è arrotondata, con diverse modalità di “impatto” su denti e gengive. Presente anche un timer che ci permetterà di gestire i tempi dell’igiene orale.

Rispetto al primo modello di questo elenco si tratta di un dispositivo più semplice, con un solo programma per la pulizia quotidiana dei denti. Nella confezione, lo spazzolino, il caricatore e una testina. Non ci sono accessori per il viaggio.

Detto ciò, ci sembra la scelta di qualità più opportuna per chi non vuole spendere troppo. Mancano diverse funzionalità di prestigio (rilevatore di pressione, caricatore da viaggio, ecc.), ma a un prezzo così competitivo non si può pretendere certo più di tanto.

Se invece si vuole qualcosa di più evoluto, Oral B ha certamente pane per i tuoi denti. Puoi ad esempio puntare su Oral B Genius 9000N, con l’app per smartphone che può permetterti di analizzare come stai “lavorando”, oppure l’Oral B Pro 3000, uno spazzolino e idropulsore per te e per tutta la tua famiglia.

Foreo

migliori spazzoli elettrici - FOREO ISSA 2 Spazzolino Elettrico Sonico

Se Philips e Oral B rappresentano certamente dei nomi molto noti all’interno del settore degli spazzolini elettrici, così NON può dirsi per Foreo. Che, tuttavia, merita ben più di qualche semplice cenno.

Foreo è una società svedese che ha dimostrato che è possibile coniugare la forma con la sostanza, anche sul fronte dell’igiene orale. Realizzato in PBT e silicone ultramorbido, questo spazzolino elettrico presenta una testina ibrida, efficace sui denti, delicata sulle gengive, con ottima longevità.

Disponibili in vari colori, lo spazzolino ha un design davvero convincente. Le sue ridotte dimensioni lo rendono inoltre molto maneggevole. Di contro, si tratta di un dispositivo poco accessoriato, e che molti potrebbero trovare troppo caro per quanto viene sostanzialmente offerto.

Fairywill Sonic

migliori spazzoli elettrici - Fairywill Sonic

Arriviamo dunque al Fairywill Sonic, un particolare spazzolino elettrico economico portatile, che potrebbe rappresentare un buon modello entry level per tutti coloro i quali desideranno disporre di uno spazzolino elettrico sufficientemente “valido”, senza spendere troppo.

Dispone di una testina con 40 mila movimenti a minuto, 3 modalità di spazzolamento, timer da 2 minuti, design accattivante e – come detto – facile portabilità. A proposito di testina, qualcuno ritiene che sia troppo piccola, ma a nostro giudizio è solo questione di abitudine. In ogni caso, consigliamo l’uso di questo comodo dispositivo soprattutto in valigia, borsa o borsetta, per una pulizia garantita in ogni luogo e in ogni situazione!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (n° voti: 1 - media: 5,00 su 5)
Loading...
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiCucinaElettrodomesticiSalute e Benessere

Friggitrici ad aria: le migliori e guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

7 Migliori Bilance Smart Pesapersone del 2019

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

5 Migliori Antizanzare per un’estate senza punture

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Migliori spazzolini elettrici in vendita del 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *