Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquisti

I migliori aspirapolvere con filo: guida all’acquisto

aspirapolvere

Si può vivere senza aspirapolvere? Probabilmente no, soprattutto se vuoi una buona pulizia nei tuoi ambienti domestici, evitando che la sporcizia e gli impalpabili residui di polvere, peli, forfora, briciole e altro ancora, finiscano con l’annidarsi per terra.

Tuttavia, una cosa è certa: se l’esigenza di avere una buona aspirapolvere è comune a tutte le persone, non tutti sanno individuare la migliore aspirapolvere in tempi rapidi e con buona soddisfazione.

Ecco perché abbiamo scelto di dedicare a questo argomento un approfondimento completo, permettendoti di comprendere come trovare la migliore aspirapolvere con filo. Una vera e propria guida all’acquisto che ti consentirà di evitare i tipici errori del principiante, arrivando all’individuazione dell’aspirapolvere più adatta alle tue esigenze.

Pronto? Partiamo insieme!

Come scegliere l’aspirapolvere con filo

Innanzitutto, come probabilmente ti sei reso conto, questo approfondimento è dedicato esclusivamente alle aspirapolvere con filo.

Dunque, abbiamo già scremato una parte del mercato. Non ci occuperemo delle aspirapolvere senza filo – che abbiamo già trattato in un altro approfondimento – bensì dei più diffusi dispositivi con filo.

Il primo step da fare è comprendere quali siano le tue esigenze, perché non esistono due utilizzatori uguali: tu potresti avere maggiore esigenza di pulire una casa particolarmente grande, ma farlo con scarsa frequenza, mentre magari il tuo vicino di casa potrebbe avere l’esigenza di pulire tutti i giorni il proprio appartamento, ma su spazi ridotti, e così via.

E’ anche per questo motivo che abbiamo voluto condividere con te alcuni punti fondamentali per permetterti di acquistare l’aspirapolvere giusto. Cominciamo!

Dimensioni dell’abitazione

La prima domanda che dovresti porti per poter acquistare la giusta aspirapolvere con filo è quanto è grande la tua abitazione.

Come probabilmente hai già capito, a seconda delle dimensioni dell’abitazione, dovrai puntare su una diversa potenza del tuo prodotto, e una differente capacità di raccolta. In linea di massima, maggiori sono le dimensioni dell’aspirapolvere, maggiori dovranno essere potenza e capacità di raccolta dell’aspiratore!

Non solo: tieni conto che trattandosi di un aspirapolvere con filo, più sono grandi le stanze e più è ampio l’appartamento, e più lungo dovrà essere il filo che collega l’aspiratore alla corrente elettrica. In caso contrario, sarai costretto a staccare e riattaccare la presa della corrente più e più volte, con perdite di tempo.

Ostacoli e scale in casa

Un altro elemento che dovresti esaminare è la presenza di ostacoli e scale all’interno dell’appartamento. Se nella tua casa esistono molti dislivelli o altri elementi di disturbo, potresti dover optare per un modello leggero, che possa permetterti di spostare e alzare il dispositivo con maggiore facilità, rispetto ad un prodotto più pesante e complesso.

Presenza di altri aspirapolvere

Proseguendo nell’elenco dei principali punti di riflessione, conviene anche soffermarsi sulla presenza di altri aspirapolvere e scope elettriche in casa. Per esempio, se hai già una scopa elettrica senza fili, potresti voler utilizzare questo dispositivo per le pulizie più rapide, preferendo dunque acquistare un aspirapolvere senza fili più potente e con maggiore capacità di raccolta, da usare solo per le pulizie più ampie e complesse a cadenza settimanale.

Animali in casa

Tra gli altri elementi di attenzione che ti consigliamo di valutare, c’è poi la possibilità di dover fare o meno i conti con cani, gatti e altri animali domestici.

I peli degli animali possono infatti costituire un avversario piuttosto tenace per le aspirapolvere con filo, e – in questo caso – è pertanto sempre meglio accertarsi della presenza di appositi accessori (spazzole) che siano in grado di raccogliere con efficacia e facilmente anche questi particolari residui.

Abitudini di pulizia

Altro elemento discriminante nella scelta della migliore aspirapolvere con filo è costituito dalle proprie abitudini di pulizia. Se infatti hai l’abitudine di pulire ogni giorno, dovresti preferire un’aspirapolvere con filo che possa essere maneggevole e facile da usare, veloce nello scorrimento e facilmente pulibile. Se invece hai l’abitudine di fare una sola pulizia approfondita alla settimana, potresti optare per un’aspirapolvere dalle caratteristiche diverse.

Superfici del pavimento

In buona sostanza, un altro criterio che potrà influenzare la tua scelta sarà costituito dalla tipologia delle superfici che hai in casa. Non bisogna essere dei grandi esperti di pulizia per capire se il marmo è diverso dal parquet, che il cotto è diverso dalla ceramica… e così via.

Anche in questo caso, ricorda che alcune aspirapolvere con filo hanno in dotazione delle particolari spazzole per ogni specifica superficie.

Le migliori aspirapolvere con filo

Il numero delle aspirapolvere con filo oggi presenti in commercio è praticamente infinito e, come abbiamo visto negli scorsi paragrafi, potrebbe non esser semplice orientarsi nella scelta del “miglior modello”.

Considerato inoltre che non passa mese senza che vi siano delle “aggiunte” a questa già importante gamma, e che molto dipenderà anche da quanto vuoi spendere, ne deriva che l’individuazione del modello più adatto alle proprie esigenze potrebbe essere un percorso particolarmente accidentato.

Sperando di farti cosa gradita, di seguito abbiamo riepilogato alcune delle migliori aspirapolvere con filo per rapporto qualità / prezzo oggi a disposizione, che puoi facilmente acquistare su Amazon e nei più noti marketplace.

Vediamole insieme!

Ariete 2761 Handy Force

Cominciamo da uno dei best seller per eccellenza in questo settore, la aspirapolvere con filo Ariete 2761 Handy Force. Leggera, facilmente maneggevole, con impugnatura ergonomica, è sicuramente un ottimo modello per chi vuole pulire in tutti gli spazi domestici con frequenza.

Si tratta inoltre di un prodotto versatile, che potrai usare sia come scopa verticale che come aspirapolvere portatile: in ogni caso, grazie alla sua tecnologia ciclonica, potrai ottenere i migliori risultati per l’eliminazione di polvere e qualsiasi residuo di sporco.

Presente il consueto filtro HEPA, un must per i prodotti di questa categoria, assicura dunque un trattamento efficace per la gestione delle polveri, impedendo a soggetti allergici a pollini o ai peli degli animali domestici di dover fare i conti con reazioni avverse. L’aspirapolvere è venduta con una spazzola multifunzione e universale, che può dunque adattarsi a tutte le principali superfici dei pavimenti, dal cotto al marmo, dal gres alla ceramica, passando altresì con efficacia sui tappeti.

Rowenta RH8147WA

Da Ariete a Rowenta il passo non è troppo esteso: si tratta di due marche ben noto nel mondo delle aspirapolvere, e che possono pertanto rappresentare una vera e propria garanzia di qualità per tutte quelle persone che sono alla ricerca di un solito dispositivo con il quale poter aspirare polvere e residui.

Aspirapolvere con filo e senza sacco, ha una discreta potenza (750 W) e capacità (0,9 litri), con motore Effitech in grado di proporre alte prestazioni con consumi ridotti. Anche in questo caso annoveriamo la disponibilità di un ottimo sistema di filtraggio che può rimuovere efficacemente oltre il 99% delle particelle di polvere dell’aria, dimostrandosi così un prodotto adatto anche ai soggetti allergici.

Rowenta RH8155WA

Sempre della stessa Rowenta segnaliamo, tra le migliori scelte per rapporto qualità / prezzo, anche la Rowenta RH8155WA Powerline Extreme Cyclinc. Questo modello, con filo e senza sacco, è leggermente più caro del precedente, poiché sfrutta una più recente tecnologica ciclonica, e perché può assicurare un consumo energetico ancora più competitivo.

Rileviamo ottime prestazioni per una pulizia quotidiana, e un sistema di filtraggio doppio particolarmente accurato. Dispone di un kit Animal Care e, per il resto, ha la stessa potenza e capacità del modello che abbiamo esaminato poche righe fa, tramutandosi in una scelta davvero opportuna per chi è alla ricerca di una prima aspirapolvere principale, o per chi vuole un’aspirapolvere da utilizzare per le pulizie più rapide in abbinamento a un prodotto più potente.

Rowenta RH8037WA Powerline Extreme

Altro modello Rowenta di particolare convenienza sotto il profilo del rapporto qualità / prezzo, il Rowenta RH8037WA Powerline Extreme è un’aspirapolvere con sacco e con filo, dalla potenza media (750W) e buona capacità di 2,2 litri. Il motore Effitech può garantire le massime prestazioni, con consumi ridotti, e un doppio sistema di filtraggio che rimuove efficacemente oltre il 99% di particelle di polvere dell’aria.

Imetec Piuma Force++ C2-400

Come Ariete e Rowenta, anche Imetec può vantare una storia piuttosto importante per quanto attiene la propria presenza nel settore delle aspirapolvere, e questa ottima Imetec Piuma Force++ C2-400 potrebbe essere un buon punto di partenza per poter esplorare le caratteristiche della gamma di prodotti di questa società.

Il prodotto in questione è infatti un’aspirapolvere con classe energetica A++ ed Eco Technology che può abbattere fino a un quinto il tradizionale consumo energetico, garantendo così un maggiore risparmio in bolletta. Il riferimento al “Piuma” della propria denominazione non è casuale: pesa meno di 3kg e può essere facilmente manovrata in qualsiasi condizione, anche dagli utilizzatori con meno energia (ad esempio, gli anziani). Inoltre, il suo filo, lungo 6 metri, consente di potersi spostare in qualsiasi zona di un piccolo appartamento senza dover staccare e riattaccare troppo spesso la presa alla corrente elettrica.

Tra le altre caratteristiche di questo dispositivo, accenniamo brevemente alla presenza di una tecnologia ciclonica che può assicurare la massima efficacia di aspirazione, unitamente a una regolazione della potenza in modo elettronico. Il filtro è un buon HEPA. Soddisfacente anche la dotazione delle spazzole, che oltre alla spazzola superficie presenta una spazzola parquet.

Imetec Piuma+ C2-200

Chi volesse risparmiare un po’ di soldi senza però rinunciare troppo alla qualità dei prodotti Imetec potrebbe puntare su questa Imetec Piuma+ C2-200.

Molto simile al modello precedente, è un po’ meno potente e un po’ meno evoluta sul fronte della tecnologia eco-energetica, permettendo così un risparmio consumo energetico più ridotto rispetto alla versione che abbiamo visto poche righe fa.

In ogni caso, un ottimo compromesso, soprattutto agli attuali prezzi di mercato.

A margine di questo approfondimento, speriamo di averti fornito tutti i suggerimenti utili per poter scegliere la migliore aspirapolvere con filo.

Ricorda che questa tipologia di dispositivo ha tra i suoi principali vantaggi il fatto che:

  • non si corre il rischio di rimanere senza carica nel mezzo della pulizia;
  • il tempo di aspirazione è illimitato;
  • alcuni modelli sono anche dotati di batteria permettendoti una fruizione ibrida.

Di contro, non scordare che queste aspirapolveri con filo hanno qualche svantaggio, come il fatto che:

  • il filo impone un utilizzo con attacco alla presa elettrica;
  • il filo potrebbe non essere molto lungo e dunque richiedere diverse operazioni di scollegamento e ricollegamento  della presa.

A questo punto non ci rimane che consigliarti di approfondire la conoscenza con tutte le aspirapolvere che stai valutando leggendo con attenzione le loro caratteristiche e, in caso di dubbi e di perplessità, domandare un chiarimento al venditore: in questo modo potrai effettuare un acquisto più consapevole, allontanando il rischio di acquistare un dispositivo eccessivo o scarso rispetto al tuo fabbisogno.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiCucinaElettrodomestici

Le migliori planetarie acquistabili su Amazon Italia

Aspirapolveri e puliziaElettrodomestici

Recensione Eufy RoboVac 30C: il robot aspirapolvere economico

Aspirapolveri e puliziaElettrodomestici

Migliori accessori per Dyson: pulizia all’ennesima potenza

Consigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiSalute e Benessere

I migliori asciugacapelli del 2019 disponibili su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *