Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Migliori caraffe filtranti | Guida all’acquisto

Negli ultimi anni sempre più persone hanno scelto di acquistare delle caraffe filtranti, pratici accessori che consentono di rendere più sicuro e sano l’utilizzo dell’acqua che esce dai rubinetti delle nostre case.

Certo, l’acqua che proviene dall’acquedotto di norma può essere consumata serenamente, considerato che è costantemente controllata e che, proprio per questo motivo, viene ritenuta particolarmente adatta alle esigenze quotidiane della famiglia.

Tuttavia, se vogliamo essere ancora più certi di quel che consumiamo, e vogliamo rimuovere ogni possibile traccia inquinante e di residui che potrebbe essersi “aggiunta” all’acqua lungo le tubature, allora la caraffa filtrante potrebbe realmente rappresentare un aiuto indispensabile, aiutando anche i più scettici e i più dubbiosi ad avvicinarsi al consumo dell’acqua del rubinetto.

Come funzionano le caraffe filtranti

Prima di comprendere come scegliere le caraffe filtranti, è sicuramente utile capire quale sia il loro funzionamento e perché ci si può avvicinare ad esse con particolare fiducia.

Ciò premesso, le caraffe filtranti servono a ridurre i livelli di calcare e di cloro che sono presenti nell’acqua, e che contribuiscono a dare un sapore poco gradevole a questa preziosa risorsa. Inoltre, per essere realmente valide ed efficaci, le caraffe filtranti dovranno anche essere in grado di filtrare le sostanze pericolose che potrebbero esser finite in acqua nonostante i controlli effettuati dall’acquedotto, come ad esempio i metalli pesanti o i nitrati.

Sebbene non vi siano particolari pregiudizi a cui le persone che consumano acqua dura potrebbero andare incontro, le caraffe filtrati hanno l’indubbio vantaggio di rendere più “dolce” l’acqua filtrata, andando a rimuovere quelle sostanze che potrebbero appesantirla (come il calcio e il magnesio), e ad aggiungere sodio e potassio.

L’azione delle caraffe filtranti è piuttosto leggera, anche al fine di non eliminare dall’acqua quegli elementi utili per la nostra salute. Dunque, la filtrazione è prevalentemente indotta a trattenere le molecole più grosse, mentre di norma non sono in grado di intervenire per la rimozione degli elementi inquinanti che sono di dimensioni più piccole, o che magari sono maggiormente solubili, e che non possono certamente essere filtrate attraverso queste comuni caraffe.

Dunque, il nostro consiglio è quello di utilizzare le caraffe filtranti solo ed esclusivamente su acqua che sei sicuro essere già potabile, e che magari vuoi migliorare in termini di gusto, o per essere sicuro che le molecole più grandi e inquinanti non finiscano accidentalmente nei tuoi bicchieri.

Per le loro caratteristiche, invece, non devi dunque usare questi accessori per poter purificare dell’acqua che è in partenza già non potabile.

I vantaggi delle caraffe filtranti

Anche se dalle righe di cui sopra dovrebbero essere già chiari quali siano i vantaggi dell’uso delle caraffe filtranti, di seguito abbiamo voluto condividere comunque alcuni dei benefit più evidenti, sui quali ti consigliamo di soffermarti per qualche istante, al fine di nutrire delle aspettative coerenti su di esse.

In particolar modo, le caraffe:

  • migliorano il gusto dell’acqua. Il sapore di cloro è sicuramente il principale motivo per cui molte persone non amano bere l’acqua del rubinetto, nonostante questa sia sicura poiché costantemente controllata dagli acquedotti e dalle ASL, che accertano che quotidianamente l’acqua rispetti più di 30 parametri di natura chimica e microbiologica, che garantiscono la bontà e la potabilità della risorsa idrica. Dunque, se il problema è solamente il gusto, le caraffe filtranti potrebbero dare una concreta mano d’aiuto;
  • riducono la plastica. Le bottiglie di plastica sono sicuramente uno dei maggiori problemi per tutte quelle persone che vorrebbero dare il loro contributo all’ambiente. Ebbene, le caraffe filtranti in tal senso ti daranno sicuramente una valida mano d’aiuto, considerato che renderanno superfluo l’acquisto delle confezioni di acqua dal supermercato, eliminando la necessità di conferire negli appositi contenitori centinaia di bottiglie l’anno;
  • permettono di risparmiare. Arriviamo dunque al terzo e principale vantaggio, che è quello legato al risparmio. L’utilizzo delle caraffe filtranti permette infatti di risparmiare tutti i soldi che si dovrebbero invece investire per poter acquistare l’acqua dal supermercato. In cambio, bisognerà solamente tenere conto del costo dell’acqua del rubinetto e, ovviamente, delle cartucce. In linea di massima, il risparmio potrebbe arrivare a circa il 70%, anche rispetto ai costosi impianti di filtraggio.

Come scegliere le caraffe filtranti

Sono principalmente tre gli elementi che permettono di selezionare la migliore caraffa filtrante: il tipo di filtro, le dimensioni e il materiale di cui è composto questo accessorio di cucina.

Cerchiamo di esaminare, punto per punto, quali siano le caratteristiche di queste determinanti, e come potersi rapportare correttamente con ciascuno di questi elementi per poter arrivare a individuare la caraffa che può meglio soddisfare le proprie esigenze.

Il tipo di filtro

In commercio esistono due principali tipologie di filtro per la caraffa.

Il primo è il filtro a carboni attivi, che è dotato – appunto – di un elemento naturale che può efficacemente filtrare le sostanze nocive per la nostra salute, o che siano in grado di alterare il gusto dell’acqua. La sua efficacia è considerata piuttosto buona, considerato che può trattenere inquinanti come i solventi e i trialometani, oltre che altri residui inquinanti che, seppur non presenti in acquedotto (dove, lo ribadiamo, l’acqua è controllata costantemente), potrebbero essersi infiltrati successivamente.

La seconda tipologia di filtro è quella con resine a scambio ionico. Si tratta di un filtro più avanzato e costoso, che è dotato di una speciale resina che scambia il calcio e il magnesio che sono presenti in acqua, con ioni benefici per la nostra salute come il potassio e il sodio. Attenzione, però: questi filtri non necessariamente sono “migliori” di quelli a carboni attivi, considerato che il loro ruolo è molto più specifico, andando a interessare solo ed esclusivamente un positivo intervento sulla durezza dell’acqua.

Proprio per poter ottenere i migliori vantaggi dalla presenza di entrambe le caratteristiche, in commercio oggi giorno si trovano caraffe filtranti che possono funzionare con filtri speciali che effettuano un mix delle due tipologie che sopra abbiamo anticipato.

La capienza

Anche le dimensioni rappresentano un elemento che dovresti considerare nella scelta della migliore caraffa. Di norma le capienze dei modelli più compatti arrivano a circa 2 litri, ma se hai una famiglia numerosa potresti voler optare per i modelli più ampi, da 3 o 4 litri. Di contro, se sei un single o ti interessa comunque caraffa ancora più piccola, puoi scegliere quelle da 1 litro.

Il materiale

Di norma le caraffe filtranti possono essere realizzate in vetro, plastica e acciaio inox. Molto dipende dalla sua funzionalità, economicità e stile. Alcuni preferiscono quelle in vetro, mentre altri puntano su quelle più pratiche, in plastica.

Le migliori caraffe filtranti

Ciò premesso, di seguito abbiamo riassunto quelle che a nostro giudizio sono le migliori caraffe filtranti che oggi puoi comprare sul mercato. Vediamole insieme!

AmazonBasics – La soluzione economica

caraffa filtrante amazon basic

La caraffa filtrante AmazonBasics si caratterizza per la buona capienza (2,4 litri con 1,35 litri per acqua filtrata). Design sottile, in grado di adattarsi anche ai frigoriferi di dimensioni più compatte. Agisce contro cloro, calcare e altre impurità, rivelandosi così particolarmente adatta all’acqua dura. Include una ricarica per il filtro di Amazon Basics, che dura 30 giorni, o 100 litri di acqua filtrata.

Set Laica – per chi vuole una dotazione completa

caraffa filtrante laica

Buona caraffa totalmente made in Italy, con soddisfacente efficacia sul migliorare il gusto dell’acqua. Comprende 6 cartucce della durata unitaria di 1 mese, per avere un semestre di acqua pulita e filtrata. Pratica e comoda, ha una capacità di 2,3 litri ed è prodotta da uno dei leader in questo settore.

Brita Marella – La soluzione pratica

caraffa acqua filtrata brita

La caraffa filtrante Brita ha una capienza di 2,4 litri, e viene venduta con 6 filtri della durata unitaria di un mese, per poterti subito garantire sei mesi di acqua filtrata e pulita. Riempimento facile e buoni materiali di realizzazione sono solamente alcune delle caratteristiche di principale prestigio di questo prodotto.

BWT  – La caraffa con filtro in magnesio

caraffa filtrante bwt

Questa caraffa è in grado di filtrare adeguatamente l’acqua del rubinetto riducendo cloro, calcare, metalli pesanti e particelle. Lavabile in lavastoviglie, include 6 filtri che mineralizzano l’acqua con magnesio, fornendo così un migliore sapore all’acqua e rendendola ancora più sana. La capacità totale è di 2,6 litri, con 1,4 litri di acqua filtrata.

Waterdrop NSF – Per chi cerca il migliore filtro sul mercato

Waterdrop NSF

Questa brocca filtrante è certificata per la riduzione di cloro, gusto e odore sgradevole. Senza piombo, dispone di una tecnologia del filtro dell’acqua a 7 stadi. La sua capacità le permette di riempire fino a 5 tazze, con piccole e compatte dimensioni che la rendono ideale in ogni frigorifero! Il filtro è il migliore ed il più completo sul mercato ed è la soluzione ideale per chi cerca una ottima capacità filtrante.

Non perderti le nostre guide all'acquisto, seguici su Telegram: t.me/casahitech
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Le migliori cyclette del 2021 | Guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Gli arricciacapelli più originali in commercio nel 2021

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

I migliori beauty device del 2021 in vendita su Amazon

Consigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiSalute e Benessere

I migliori phon del 2021 disponibili su Amazon