IntrattenimentoTempo liberoVideo

Quali sono i problemi più fastidiosi di Netflix e come risolverli

Netflix

Netflix è, senza ombra di dubbio, il miglior servizio di streaming TV in circolazione attualmente. Ciò però non significa che sia sempre e comunque una piattaforma perfetta.

Visto che si tratta di un servizio a pagamento, per alcuni utenti esistono bug alquanto fastidiosi. Per fortuna, il servizio non è abbandonato a se stesso: i bug che vengono individuati periodicamente, sono segnalati ai tecnici e in molti casi risolti.

Esistono però alcune problematiche ricorrenti, come contenuti che continuano a interrompersi durante la riproduzione o che scompaiono improvvisamente, consigli sbagliati su cosa guardare e trailer che si riproducono automaticamente. In questo articolo andremo a trovare i problemi più fastidiosi di Netflix e le relative soluzioni.

Risoluzione video Netflix

1- Come faccio eliminare “Continua a guardare” su Netflix?

Se guardi qualcosa per certo periodo senza raggiungere i titoli di coda, verrà visualizzato nella lista Continua a guardare. Per alcuni utenti, eliminare un contenuto da questa lista non è intuitivo e, dopo qualche settimana di uso, questa potrebbe diventare piuttosto “affollata”.

Per rimuovere qualcosa dall’elenco Continua a guardare, vai alla pagina Visualizzazione attività, attraverso il percorso Account – Espandi profilo – Visualizzazione attività.

Questa pagina mostra tutto ciò che hai guardato, con un elenco che va dal più recente al meno recente. Fai clic sul No presente accanto a qualsiasi titolo per rimuoverlo.

Per i programmi TV, facendo clic sul simbolo No accanto a un episodio verrà rimosso quel singolo episodio. Apparirà un messaggio che dice Nascondi serie?, su cui puoi fare clic se desideri rimuovere ogni episodio di quel determinato show dall’elenco.

In alternativa, su alcuni dispositivi, puoi posizionare il puntatore del mouse sul programma/film nella riga Continua a guardare e selezionare Rimuovi dalla riga.

2- Come posso ottenere migliori suggerimenti di Netflix?

È difficile avere un controllo adeguato sulle raccomandazioni proposte dalla piattaforma, ma ci sono modi in cui puoi influenzarle. Le raccomandazioni sono determinate dalle tue valutazioni personali e dalle valutazioni di altri iscritti con gusti simili ai tuoi.

Netflix aveva un sistema di valutazione a cinque stelle piuttosto raffinato ma, allo stato attuale, tutto quello che puoi fare è indicare se qualcosa ti è piaciuto o no. Tuttavia, è possibile farlo su qualsiasi titolo di Netflix, indipendentemente dal fatto che tu l’abbia guardato attraverso il servizio o meno.

Per farlo, passa sopra il titolo e clicca sull’icona del pollice in su o in giù. Questo farà sapere a Netflix la tua opinione e verrà inserita nell’algoritmo di raccomandazione.

Per vedere un elenco completo dei titoli che hai valutato, vai alla pagina di valutazione dell’attività di visualizzazione, attraverso questo percorso Account – Espandi profilo – Attività di visualizzazione – Valutazione. Qui puoi modificare o rimuovere valutazioni che hai già dato in passato a film o spettacoli televisivi.

3- Come faccio a resettare il mio account Netflix?

Se vuoi sbarazzarti di tutto ciò che hai guardato finora e riportare il tuo Netflix alle impostazioni predefinite, devi cancellare il tuo profilo Netflix. Vai alla pagina Gestisci profili (attraverso l’icona Profilo e poi passando da Gestisci profili), clicca sul profilo che vuoi resettare e clicca su Elimina profilo per confermare.

Questo eliminerà l’intera cronologia del tuo profilo Netflix, compresi i salvataggi del tuo elenco, l’elenco delle cose viste di recente e le tue valutazioni. Puoi quindi crearne uno nuovo e ripartire da zero.

4-  Come faccio a guardare Netflix in 1080p HD o UHD?

Come saprai già, Netflix offre una qualità di streaming diversa a seconda del piano tariffario che paghi. Ne esistono tre, ovvero:

  • Base: Definizione standard, da 7,99 euro al mese (1 dispositivo SD);
  • Standard: alta definizione, da 12,99 euro al mese (2 dispositivi HD);
  • Premium: alta definizione, da 17,99 euro al mese (4 dispositivi HDR/UHD 4K).

Su dispositivi come i televisori, Netflix trasmetterà in streaming alla massima qualità supportata dal tuo piano tariffario. Tuttavia, potrebbe essere necessario andare alla pagina Impostazioni di riproduzione di Netflix (Account – Espandi profilo – Impostazioni di riproduzione) e impostare Utilizzo dati per schermo su Alto se non si desidera che la qualità di riproduzione si abbassi.

Per avere lo streaming Netflix della massima qualità possibile su un computer, scarica l’app Netflix da Microsoft Store o usa il browser Edge. Se desideri eseguire lo streaming in UHD, puoi farlo solo se il tuo computer è abbastanza potente da supportarlo. Potrebbe anche essere necessario scaricare le estensioni video HEVC.

Netflix su TV

5- Perché i film e gli show televisivi scompaiono da Netflix?

Netflix aggiunge e rimuove regolarmente vari film e spettacoli televisivi. Questo perché la piattaforma acquisisce i diritti per questi titoli per un periodo di tempo limitato. Una volta scaduti i permessi, Netflix deve decidere se rinnovare i diritti o rinunciare agli stessi. In alcuni casi, Netflix rinuncia a questi diritti, quindi il film o lo spettacolo viene rimosso dalla sua libreria.

Ci sono diversi modi per scoprire quali film e spettacoli televisivi lasceranno Netflix nei prossimi 30 giorni. Nel primo metodo, fai clic su Maggiori informazioni su qualsiasi titolo: se sta per essere eliminato, vedrai la data indicata come Ultimo giorno per guardare su Netflix sotto il tempo di esecuzione.

Il secondo metodo esterno al servizio è quello di affidarsi a un blog o un sito che abitualmente rilascia informazioni riguardo la piattaforma di streaming.

6- Come faccio a condividere le raccomandazioni di Netflix?

Vuoi condividere un contenuto che ti è piaciuto a un tuo amico? Il tutto è molto semplice e intuitivo: copia l’url della barra degli indirizzi sul browser e incollalo in una qualunque chat condivisa. Anche se non si trova nella tua stessa regione di Netflix, se il contenuto è disponibile, il link funzionerà.

In alternativa, nell’app Netflix, puoi toccare l’icona Condividi quando guardi un film o una serie TV. Questo aprirà un elenco di app con cui è possibile condividere il link, come avviene con WhatsApp o Twitter.

7- Perché Netflix continua a fermarsi o a mettere il video in pausa?

Il motivo più probabile per cui Netflix si ferma o va in pausa è la tua connessione internet. Il modo migliore per controllare la velocità della tua connessione è usare i siti Speedtest.net o Fast.com, disponibili entrambi anche come app per iOS e Android.

Fast ti dirà a quale velocità massima puoi trasmettere i video di Netflix in streaming, senza avere problemi come buffering o simili. Se questo servizio mostra una velocità inferiore a quella che ti aspettavi, dovrai parlare con il tuo ISP, che potrebbe in qualche modo limitare il tuo accesso a Netflix.

Se le velocità sembrano buone, Netflix potrebbe avere dei problemi. Controlla l’apposita pagina del servizio per vedere se ci sono segnalazioni ufficiali. In alternativa, puoi dare uno sguardo sui vari social network per vedere se anche altri utenti stanno avendo problemi simili.

8- Come posso ridurre il consumo di dati mobili su Netflix?

Se stai usando Netflix su uno smartphone o un tablet, puoi regolare le impostazioni in modo che funzioni solo su Wi-Fi, o per obbligare l’app ad utilizzare meno dati riducendo la qualità video.

Nell’app di Netflix, vai su Il tuo profiloImpostazioni appUtilizzo dati cellulare. Qui puoi scegliere Solo Wi-Fi per non usare mai il traffico dati del cellulare o Salva dati per ridurre la qualità del flusso e la quantità di dati usati.

Nota bene: queste modifiche hanno efficacia solo sul dispositivo in uso.

Netflix Smartphone

9- Come posso saltare i titoli introduttivi mentre guardo Netflix?

Con alcuni spettacoli, Netflix offre un pulsante Skip Intro non appena la sequenza del titolo inizia a suonare, il che è perfetto per molti utenti. Ma questa non è una funzione universalmente presente in tutte le serie TV.

Per gli spettacoli in cui non è disponibile, è comunque possibile rendere più facile il salto dei titoli di testa. Calcola la lunghezza di questa porzione di contenuto una volta, poi in futuro, usa i pulsanti intelligenti di avanzamento veloce sui telefoni o le scorciatoie da tastiera sui computer.

Sulle applicazioni mobili, puoi saltare avanti di 30 secondi. Su Windows o Mac, dovrai usare le scorciatoie da tastiera. Premi Shift + freccia destra per saltare avanti di 10 secondi. Tenendo premuto Shift, puoi premere ripetutamente la freccia destra fino a raggiungere il punto desiderato. Se salti troppo, premi Shift + freccia sinistra per riavvolgere di 10 secondi.

10- Il mio account Netflix è stato violato?

Uno dei problemi più fastidiosi di Netflix può essere ricondotto a una potenziale violazione dell’account. Risulta per esempio possibile che tu abbia lasciato il tuo account connesso da qualche parte o che i tuoi dati siano stati compromessi.

Vai alla pagina Attività di streaming recenti del dispositivo, attraverso Account – Attività di streaming recenti del dispositivo. Qui puoi vedere dove il tuo account Netflix è stato usato di recente e su quali dispositivi specifici.

Se c’è qualcosa che non riconosci, vai alla pagina Gestisci dispositivi (Account – Esci da tutti i dispositivi) e clicca su Esci per uscire da tutti i dispositivi. Quindi, accedi nuovamente a Netflix e vai alla pagina Cambia password (AccountCambia password) per impostare una nuova password sicura.

Se vedi ancora attività sospette sul tuo account, potresti dover contattare l’assistenza Netflix per risolvere il problema.

11- Come faccio a disattivare l’autoplay per i trailer di Netflix?

Una delle caratteristiche di Netflix più fastidiose per molti utenti sono i trailer che si attivano quando passi sopra un contenuto. Non è solo una questione di gusti: l’attivazione di questi contenuti infatti, su alcuni computer può causare blocchi o altri problemi simili. Fortunatamente, la funzione può essere disabilitata.

In tal senso, vai su Gestisci profili, clicca sul profilo che vuoi modificare e deseleziona Anteprime autoplay durante la navigazione (o qualcosa di molto simile). Infine, clicca su Salva per confermare l’operazione.

12- Come faccio a fermare la riproduzione automatica dell’episodio successivo?

Quando finisci di guardare un episodio su Netflix, il servizio di streaming di solito riproduce automaticamente l’episodio successivo. Ti dà solo una breve finestra per annullare l’avvio dello stesso, altrimenti verrai strappato dai titoli di coda e spedito direttamente verso la prossima puntata della serie.

Per fortuna è possibile disabilitare questo processo sul tuo profilo. Per farlo, vai su Gestisci profili, clicca sul profilo che vuoi modificare, deseleziona Riproduzione automatica dell’episodio successivo di una serie, e clicca su Salva.

Netflix Mobile

13- Come faccio a ottenere i sottotitoli in altre lingue?

Netflix offre sottotitoli per molti linguaggi nella sua libreria, ma per ovvie ragioni non riesce a proporre tutte le lingue al mondo. L’inglese è la lingua predominante ed è disponibile praticamente su qualunque contenuto.

Per offrire una copertura su altre lingue meno diffuse, usa l’app Netflix per Windows e scarica l’app Subtitles for Netflix. Questo ti garantisce l’accesso ai sottotitoli di OpenSubtitles (un sito web per il download di sottotitoli), così puoi goderti i contenuti di Netflix con i sottotitoli in qualsiasi lingua tu possa desiderare.

Ci sono altri problemi di Netflix che devi risolvere?

Per quanto Netflix sia fantastico, di tanto in tanto potresti avere a che fare con problemi, bug o glitch di vario tipo. Alcune delle problematiche più comuni sono state affrontate in questo articolo ma, così come qualunque altra app o piattaforma, ogni miglioramento degli sviluppatori aumenta la possibilità di creare bug o simili.

Tieni poi sempre presente che stiamo parlando di un servizio a pagamento, con tanto di assistenza pronta ad aiutarti per qualunque tipo di problema.

Fonte: makeuseof.com

Potrebbero interessarti
Video

HDR vs SDR: qual è la differenza?

Dispositivi smartDomoticaIntrattenimento

6 funzionalità di Alexa per lavorare da casa

AudioIntrattenimento

Perché Alexa non riesce a collegarsi con Amazon Music?

Consigli per gli acquistiIntrattenimentoVideo

Che fine hanno fatto i televisori al plasma?