IntrattenimentoTempo liberoVideo

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di un dispositivo Roku

ripristina impostazioni di fabbrica dispositivo Roku

Grazie all’azienda Roku sono stati introdotti nel mercato diversi lettori multimediali digitali per lo streaming video che sono ormai molto diffusi anche in Italia. Roku funziona attraverso il suo sistema operativo proprietario installato in degli streaming stick o in dei box da collegare al televisore; l’azienda, però, ha anche una linea di smart TV, le Roku TV, con un sistema operativo integrato. I dispositivi Roku si collegano alla televisione o esistono come software all’interno di una smart TV e consentono di guardare programmi televisivi, notizie, film e altri contenuti su Internet tramite app scaricabili.

Se usi frequentemente un dispositivo Roku ci sono buone probabilità che tu abbia scaricato molte app dal Roku Channel Store integrato. Grazie alle dimensioni dei file relativamente ridotte e alla velocità di download delle moderne connessioni, riempire la dashboard di Roku con numerose app di streaming è una pratica che fanno in molti. Avere troppe app, però, potrebbe rallentare le prestazioni del sistema e renderlo poco responsive. Per questo ad un certo punto potresti sentire la necessità di voler completamente ripulire tutto. In casi come questo, può tornare utile un ripristino delle impostazioni di fabbrica del dispositivo Roku. Un ripristino delle impostazioni rimuove tutte le app scaricate, elimina le password d’accesso salvate, i cookies, le preferenze delle singole app e le impostazioni.

Sfortunatamente, i passaggi che devi fare per eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica non sono proprio immediati, ma questo è stato pensato in moda da evitare che gli utenti non attivino un ripristino delle impostazioni iniziali per errore. Per cui se hai intenzione di riportare il tuo sistema al suo stato iniziale, continua a leggere per scoprire come ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo Roku.

ripristina impostazioni di fabbrica dispositivo Roku

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo Roku

Se sei uno dei possessori di questo tipo di dispositivo sappi che questo è un prodotto molto avanzato con moltissime caratteristiche. Prima di fare qualsiasi cosa ricorda di avere con te le tue credenziali di accesso a Roku perché una volta ripristinano il dispositivo dovrai accedere nuovamente al tuo account.

La prima cosa che devi fare per cominciare il procedimento di ripristino è assicurarti di avere con te il telecomando Roku e che la tua TV sia impostata sul canale HDMI assegnato al tuo dispositivo Roku. Quindi, quando sei nella dashboard di Roku, prendi il tuo telecomando Roku ed esegui la seguente sequenza di input:

Premi Home cinque volte, seguito da Fast Forward tre volte e infine Rewind due volte.

impostazioni di fabbrica dispositivo Roku

Se hai inserito correttamente la sequenza di comandi verrai indirizzato allo “Schermo segreto” di Roku. Questo menu nascosto ospita diverse funzionalità tra cui: le opzioni per eseguire manualmente un aggiornamento del software, un elenco di informazioni sul dispositivo e sullo stato della connessione di rete e l’opzione per il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Ora clicca sull’opzione di ripristino delle impostazioni di fabbrica così vedrai aprirsi una finestra pop-up con la richiesta di inserire un codice a 4 cifre che viene visualizzato nella parte inferiore dello schermo. Puoi inserire questo codice manualmente utilizzando il tastierino nella finestra a comparsa, oppure puoi tenere premuto il pulsante del microfono presente sul telecomando per utilizzare la voce e dettare il codice. In ogni caso, digita il codice a 4 cifre e poi premi “OK”.

Fatto ciò, il tuo dispositivo Roku inizierà ora il processo di ripristino. Una volta terminata l’operazione il sistema sarà ripristinato e dovrai reinserire i dettagli del tuo account per ricominciare a utilizzare il dispositivo. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica, infatti, rimuove tutti gli account registrati sul dispositivo, quindi assicurati di avere i tuoi dati di accesso personali a portata di mano per evitare il rischio di non poter più accedere al tuo Roku.

Una volta eseguito correttamente un ripristino delle impostazioni di fabbrica con la tua homepage libera puoi iniziare a creare nuovamente la tua raccolta di app da zero. Se il tuo dispositivo soffriva di problemi di prestazioni, come l’esecuzione di comandi lenti o in ritardo, si spera che questo abbia risolto il problema.

Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiDomoticaElettrodomesticiIntrattenimentoSalute e Benessere

Regali di Natale 2022: i migliori dispositivi per la tua casa smart

Video

HDR vs SDR: qual è la differenza?

Dispositivi smartDomoticaIntrattenimento

6 funzionalità di Alexa per lavorare da casa

AudioIntrattenimento

Perché Alexa non riesce a collegarsi con Amazon Music?