Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

I termostati intelligenti fanno davvero risparmiare?

termostati intelligenti

Sul mercato esistono numerosi modelli di termostati intelligenti e uno dei loro punti di forza è che, se ben impostati, consentono di risparmiare molto denaro. Ma quanto è possibile risparmiare usando un termostato intelligente? La risposta a questa domanda non è univoca e dipende dal modo in cui il dispositivo viene utilizzato e impostato. Ecco alcuni fattori fondamentali da considerare quando si decide di acquistare un termostato intelligente.

I termostati intelligenti quanto fanno risparmiare?

Per dire se un termostato intelligente ti farà risparmiare denaro bisogna tenere in considerazioni diversi fattori, tra cui il comportamento umano. In principio nelle case c’erano solo termostati manuali che venivano regolati dall’utente manualmente. Ora nonostante questi termostati siano ancora molto diffusi, sempre più persone hanno deciso di dotarsi di termostati “smart” o intelligenti

I migliori termostati intelligenti del 2022

Alcuni affermano che avere un termostato intelligente è come avere un cronotermostato. Un cronotermostato permette di programmare la temperatura nelle diverse fasce orarie della giornata. Così, ad esempio, se durante il giorno sei al lavoro puoi programmare che la temperatura in casa sia più bassa mentre la sera questa può rialzarsi in modo che quando rientri la tua abitazione sia calda. Per utilizzarlo al meglio, però, devi essere una persona molto disciplinata e devi saper regolare il dispositivo in base alle tue abitudini. In molti anche se hanno un cronotermostato si dimenticano di pianificare il suo funzionamento e quindi non sfruttano appieno tutte le sue funzionalità. 

Lo stesso vale per i termostati intelligenti: vanno regolati al meglio. Se acquisti un termostato intelligente e disattivi immediatamente tutte le funzioni di risparmio energetico, lo imposti in una singola temperatura e non approfitti mai di tutte le fantastiche funzionalità che offre allora non risparmierai mai denaro.

Alcune utili funzioni che ti aiuteranno a risparmiare con un termostato intelligente

Quando si acquista un termostato intelligente bisogna mettere in conto che ci vorrà del tempo per leggere e scoprire tutte le sue caratteristiche che ti permetteranno di ottenere un risparmio energetico e, quindi, di denaro. Ecco alcune impostazioni e alcuni suggerimenti che puoi attuare per cercare di risparmiare se utilizzi un termostato intelligente.

Programmazione intelligente

Alcuni termostati intelligenti includono una funzione “avanzata” che fa sì che il dispositivo si programmi da solo in base alle tue abitudini. Se abilitata, questa funzione monitorerà il modo in cui usi la tua casa (quando le persone vanno e vengono, qual è la temperatura ideale per avere comfort e così via) e inizia a gestire automaticamente la temperatura per te. Grazie a questa ottimizzazione potrai avere il massimo comfort e risparmiare anche molto denaro.

termostati intelligenti smart

Rilevamento della presenza

Se stati per acquistare un nuovo termostato intelligente ti consigliamo di valutarne uno in grado di comprendere se sei in casa o meno. Per farlo ci sono alcuni dispositivi che usano sensori mentre altri si affidano al tuo smartphone per sapere se sei a casa o fuori. Grazie a questa funzione invece di doverti ricordare di alzare o abbassare la temperatura, il sistema rileverà automaticamente se sei uscito o meno. Quindi, se stai fuori casa tutto il giorno o vai via per un fine settimana ma ti sei dimenticato di impostare il termostato, non ti preoccupare: il sistema lo farà per te.

Monitoraggio del tempo e regolazione automatica

Molti dei termostati intelligenti sul mercato possono visualizzare il meteo locale sui propri display. Quelli veramente intelligenti, come l’Ecobee SmartThermostat non ti diranno solo che tempo fa, ma imposteranno anche la temperatura della casa o dell’ufficio in base alle previsioni metereologiche. Questo non vale solo per il riscaldamento d’inverno ma anche per l’aria condizionate in estate. Se c’è un’ondata di caldo all’orizzonte, il dispositivo raffredderà la tua casa in anticipo così non soffrirai per le alte temperature. Lo stesso accade prima di un’ondata di freddo quando il termostato farà riscaldare adeguatamente la tua abitazione.

Promemoria e avvisi di manutenzione

Il termostato intelligente può servire anche per ricordarti di fare alcune operazioni di manutenzione dei dispositivi. Ad esempio, può segnalarti quando sarebbe ora di cambiare i filtri del tuo sistema ad aria. Attualmente ci sono nel mercato anche termostati davvero avanzati che riescono a monitorare l’intero stato di salute del sistema e ti avvisano se qualcosa sembra non funzionare o dev’essere cambiato.

Conclusioni

Un termostato intelligente è un dispositivo utile per la tua casa non solo in inverno quando ti supporta nella regolazione del riscaldamento ma anche in estate quando devi programmare l’aria condizionata. Esistono diversi tipi di termostati intelligenti attualmente, alcuni dei quali hanno funzioni davvero avanzate che permettono di risparmiare un bell’ammontare di denaro. Se il prezzo dei termostati intelligenti ti sembra troppo alto ricorda che questi sono un vero e proprio investimento per il futuro e ti faranno risparmiare soldi nelle bollette. Per sfruttare al meglio un termostato intelligente, quando lo acquisti ricordati di leggere bene le istruzioni ed esaminare tutte le funzionalità in modo da impostare e sfruttare il dispositivo al 100% delle sue potenzialità.

Potrebbero interessarti
Dispositivi smartGuide e How-To

Le migliori routine Alexa da impostare

Domotica

5 dispositivi da non scollegare mai per risparmiare sull bollette

Consigli per gli acquistiDomoticaGuide e How-ToSicurezza

Rendi la tua casa più sicura: 10 consigli per scoraggiare i ladri

Dispositivi smartDomotica

Venti divertenti domande da fare a Google Home