Illuminazione

Perché acquistare una lampadina LED: tutti i vantaggi

Tre lampadine LED di diverse tonalità

Il mondo sta cambiando e, da alcuni anni, anche le nostre abitazioni sono state investite da questa forte innovazione in atto. Oggi parleremo di una tipologia di prodotti che ogni giorno conquista sempre più utenti, sto parlando della lampadina LED. Un’innovativa fonte di luce che garantisce diversi vantaggi rispetto alle classiche – e oramai obsolete – lampadine alogene.

Nooie Lampadina Smart LED E27

Prima di compiere un acquisto, specialmente nel caso di dispositivi innovativi, è normale chiedersi se effettivamente sono utili e quali sono i benefici. Oggi, in questo articolo, ti spiegherò perché vale la pena acquistare le lampadine LED che, come avrai modo di verificare, miglioreranno decisamente l’illuminazione della tua abitazione, del tuo locale, ufficio o giardino.

Risparmio economico

Inizio chiarendo subito un concetto: acquistando una lampadina LED potrai ottenere un importante risparmio economico direttamente nella bolletta. Questi prodotti sono infatti provvisti di un meccanismo che richiede una quantità inferiore di energia per funzionare, pur assicurando un’ottima resa.

In effetti, sono numerosi gli utenti indecisi se acquistare o meno una lampadina di questa tipologia perché il prezzo è leggermente più alto rispetto a quello delle classiche fonti luminose. Il costo superiore non dovrebbe però rappresentare uno scoglio, considerando che si potrà risparmiare molto sul consumo, specialmente andando ad acquistare una lampadina di alta qualità.

Inoltre, le lampadine LED durano di più rispetto alle normali lampadine alogene. Potrai quindi risparmiare ulteriormente dovendo sostituire il prodotto dopo diversi anni. Non è raro che una singola lampadina LED, salvo incidenti o malfunzionamenti improvvisi, duri più di 5 anni. Alcune di esse, arrivano fino alle 50.000 ore, rispetto alle 1.000/2.000 ore delle lampadine a incandescenza.

Rispettare l’ambiente

Una lampadina in un prato

Foto di Ashes Sitoula su Unsplash

Dobbiamo tutti impegnarci a rispettare il nostro pianeta, in modo da garantire ai nostri figli e nipoti uno stile di vita buono. Essenziale, quindi, adottare delle scelte ecologiche, come scegliere le lampadine LED. Esse sono infatti prive di sostanze tossiche, come mercurio e piombo, e non emettono raggi ultravioletti (che avrebbero altrimenti contribuito alle emissioni di CO2 nell’ambiente).

Questi prodotti sono inoltre riciclabili: i produttori possono infatti riutilizzare quasi tutte le parti fisiche delle lampadine LED, riducendo notevolmente gli scarti. Qui, anche noi, dobbiamo impegnarci a fare del nostro meglio: quando la fonte luminosa non funziona più, bisognerebbe evitare di gettarla insieme a tutti gli altri rifiuti, ma portarla presso un apposito centro.

Lampadina LED: massima sicurezza

A chi non è mai capitato, sostituendo una lampadina alogena, di scottarsi a causa dell’eccessivo calore? Un problema molto comune che le lampadine LED hanno totalmente risolto.

Queste ultime raggiungono una temperatura bassa, che rimane costante anche dopo diverse ore di utilizzo. Inoltre, funzionano a bassissima tensione. Insomma, oltre a essere utili ed ecologici, questi prodotti assicurano anche la massima sicurezza.

Zero manutenzione (o quasi)

Dopo aver acquistato e montato – con estrema semplicità – la lampadina LED, non è richiesta una particolare manutenzione. Salvo eventuali guasti (che sono poco probabili), questi dispositivi continuano a funzionare per moltissimo tempo senza problemi.

Altro vantaggio da non trascurare è che questi prodotti non si bruciano all’improvviso, ma iniziano a sbiadire un po’ di tempo prima rispetto alla fatale conclusione della loro carriera. Questo darà modo agli utenti di provvedere per tempo ad acquistare una lampadina sostitutiva.

Perfette per tutti gli ambienti

Le lampadine LED possono essere utilizzate pressoché in qualsiasi ambiente: interni o esterni. Questi prodotti sono infatti resistenti all’umidità, alle alte e basse temperature. Potrai quindi utilizzarle per illuminare il giardino, la casa e praticamente ogni altro luogo.

Luci in casa

Inoltre, potrai utilizzare queste lampadine anche in luoghi in cui viene più volte accesa e spenta la luce, come ad esempio le scale condominiali. Essendo che il calore rimane comunque molto basso, le lampadine LED possono essere utilizzate anche a contatto con legno o plastica.

Il design della lampadina LED

Come sappiamo, i LED sono presenti in diversi dispositivi, come le strisce smart. Questa tipologia di illuminazione è estremamente flessibile. Gli utenti potranno scegliere la lampadina LED più adatta alle loro esigenze, optando per un determinato colore e per una temperatura ben precisa. Ad esempio, utilizzando i LED RGB, sarà possibile accedere a oltre 16 milioni di colori.

Compatibilità con i vecchi attacchi

Sì, esatto: le lampadine LED possono essere inserite nei vecchi attacchi creati originariamente per le classiche lampadine. Anche il montaggio è pressoché identico.

Accensione immediata

Una lampadina LED in uno sfondo totalmente nero

Foto di Federico Bottos su Unsplash

Alcune lampade alogene – specialmente quelle antiquate o collegate a vecchi impianti – potrebbero necessitare di un tempo di attesa prolungato prima di sprigionare la massima quantità di luce. Le lampadine LED risolvono anche questo problema, eliminando eventuali tremolii che potrebbero risultare estremamente fastidiosi.

Esiste una valida alternativa alla lampadina LED?

In cerca di un’alternativa all’avanguardia? Allora la lampadina smart potrebbe fare al caso tuo. Si tratta di un particolare dispositivo che può essere liberamente controllato con il proprio smartphone. Questo consentirà ad esempio di variare il colore, l’intensità e altre caratteristiche della luce con estrema semplicità.

lampadina smart xiaomi yeelight 1se - confezione

L’integrazione con gli assistenti virtuali, tra cui Google Assistant e Alexa, permette agli utenti di controllare la lampadina con la voce. La scelta della lampadina smart perfetta per le tue esigenze dipende da diversi fattori. In un articolo dedicato abbiamo parlato dei migliori prodotti attualmente disponibili su Amazon, insieme a una breve guida all’acquisto: sei pronto a scoprire il futuro dell’illuminazione?

Potrebbero interessarti
ArredoIlluminazione

6 cose da fare con presa Wi-Fi intelligente

ArredoConsigli per gli acquistiGuide e How-ToIlluminazione

Migliore lampadina smart del 2021: Guida all'acquisto

ArredoConsigli per gli acquistiIlluminazione

Migliori pannelli LED per la tua casa: Nanoleaf e alternative

ArredoIlluminazioneRecensioni

Recensione Nanoleaf Canvas: i pannelli LED modulari e touch