ArredoConsigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Migliori strisce LED smart compatibili con Alexa e Google Assistant

Strisce smart in una stanza

Oggi scoprirai le migliori strisce LED, riconoscibili anche con l’appellativo di smart strip led. La domotica, ovvero l’applicazione dell’informatica alla gestione dell’abitazione, si arricchisce, giorno dopo giorno, di prodotti che stanno creando la tanto desiderata “smart home”, ovvero l’abitazione con oggetti connessi tra di loro e gestibili grazie ai vari dispositivi.

Le strisce LED smart fanno parte proprio di questa categoria di prodotti. Grazie a questi dispositivi, potrai illuminare a piacimento tutte le tue stanze e controllare ogni area grazie all’ausilio dello smartphone.

Una striscia LED

Questa è una classica striscia LED, ovvero una serie di piccoli diodi a emissione di luce affiancati.

Perché scegliere i LED?

La foto di un LED

I LED sono dispositivi optoelettronici che, grazie all’ausilio di alcuni semiconduttori, producono fotoni, emanando quindi luce, quando entrano in contatto con l’elettricità.

Il sistema LED è incredibilmente vantaggioso sotto molti punti di vista. Nati nel 1962, queste piccole “lampadine” oggi vengono scelte da sempre più aziende ed utenti privati, dato che assicurano una qualità molto alta, un notevole risparmio economico e un impatto ambientale meno importante. I LED possono essere scelti per diversi motivi, tra cui:

  • Assicurano la massima efficienza luminosa;
  • Durano per molto tempo;
  • Possono essere installati con estrema semplicità, anche senza contattare direttamente un tecnico;
  • Sono flessibili;
  • Sono resistenti anche davanti a possibili fattori di rischio.

Che cosa sono le strisce LED?

Il diodo a emissione di luce si presenta in molte forme: le classiche lampadine smart, di cui abbiamo parlato precedentemente, come spie nei dispositivi o incluso in una striscia. Oggi tratteremo proprio quest’ultima tipologia, dato che permette di illuminare liberamente i vari ambienti, senza trovarci necessariamente a dover fare i conti con lunghi e complessi cavi.

In cosa consiste? Semplice: una striscia composta da diversi LED che, una volta accessi, contribuiranno a illuminare una zona ben precisa della propria abitazione. Vengono vendute a metraggio e, quasi sempre, il massimo disponibile equivale a circa 10 metri. Qualora servisse un oggetto più lungo, è comunque possibile unire due o più strip led. Esse possono anche essere tagliate, facendo attenzione a seguire i punti segnati anticipatamene dal produttore. Il design delle strisce LED è molto semplice, ma, allo stesso tempo, moderno. Potrai quindi includerlo nella tua abitazione senza che risulti fuori posto.

Strisce LED collocate in un salotto

In questo salotto sono state inserite alcune strisce LED. In particolare, troviamo questi elementi dietro il monitor e la televisione, così da affaticare meno gli occhi.

Tutto ciò ci fa capire che queste particolari luci possono essere liberamente modellate in base all’ambiente di riferimento, non sono molto visibili e possono essere appositamente collocate anche in pareti di differenti dimensioni. Un’idea molto interessante consiste nell’inserire una striscia LED dietro il monitor del computer o la televisione. Così facendo, potrai affaticare meno gli occhi, illuminare l’ambiente (scegliendo la quantità di luce di cui necessiti) e dotare la stanza di un nuovo aspetto.

Strisce LED: tipologie

Quando andrai ad acquistare le strisce LED, smart o normali, ti troverai davanti a due categorie: multicolore o monocromatiche. La prima tipologia è quella consigliata per tutti coloro i quali vorrebbero poter cambiare spesso il colore e divertirsi con alcuni simpatici giochi tonali. Essa si basa sul metodo RGB, che sta per Red (rosso), Green (verde) e Blue (blu). Queste strip LED sono quindi colorate e possono contare su moltissime tinte. Questo metodo consiste nell’unione di diverse tonalità che, così facendo, da vita a nuove e fantastiche sfumature.

Strisce LED RGB

In questa stanza sono state scelte due strisce LED di tipologia “RGB”, ovvero basate su questi tre colori. I videogiocatori e gli utenti più giovani sono spesso attratti dagli effetti creati.

L’altra categoria comprende strisce composte da LED di un singolo colore o bianco. Nel mercato sono disponibili diverse possibili soluzioni, ovvero: luce calda, neutra e fredda. Dovrai, di conseguenza, optare per una determinata temperatura.

Strisce LED bianche

Le strisce LED bianche sono più eleganti e perfette per ambienti in cui non sono necessari particolari colori o effetti di luce. Sono disponibili prodotti con temperature diverse.

Compiere la scelta giusta, nel caso in cui tu decidessi di acquistare una striscia bianca, potrebbe risultare un’operazione abbastanza complessa. Tiene presente che:

  • 3000K avrai una luce bianca calda;
  • Da 4000 a 5000K otterrai una luce neutra;
  • 6000K troverai una luce fredda e leggermente spenta.

Come avrai modo di scoprire, la scelta della colorazione è molto importante, dato che queste strisce diventeranno dei veri e propri elementi d’arredo. Per compiere una decisione perfetta per ogni tua necessità, dovrai tenere in considerazione il luogo in cui dovrai collocare il dispositivo. Alcuni esempi potrebbero essere:

  • Stai arredando una sala progettata appositamente per la lettura? Probabilmente non avrai bisogno di particolari colori o giochi di luce. Il consiglio, in questo caso, è di optare per una striscia con LED bianchi. Non dimenticarti, inoltre, di dare un’occhiata al nostro articolo “Le migliori lampade smart per la scrivania e per il tavolo”, così da poter integrare un altro utile oggetto.
  • Sei un videogiocatore e vorresti decorare la postazione in cui è posto il tuo computer? Allora potresti scegliere per delle strisce LED RGB.

Perché scegliere una striscia LED smart?

Come dovresti aver capito navigando tra le pagine di CasaHiTech, i prodotti smart assicurano tutta una serie di possibilità in più, in modo da facilitarti non poco la vita e rendere la tua esperienza incredibile. Anche i produttori di strisce LED hanno ideato delle varianti “smart”, ovvero integrabili nell’ecosistema casalingo grazie a una connessione wireless.

Un esempio sono le strisce LED Philips Hue, di cui parleremo successivamente. Questo e altri prodotti di fascia alta offrono moltissime funzionalità aggiuntive, come la creazione di scene e la suddivisione delle strisce in diversi gruppi.

Una LED strip smart

Le strisce LED smart sono integrabili nell’ecosistema casalingo, grazie alla connessione Wi-Fi, e possono essere controllati direttamente dal proprio smartphone o tablet.

Con l’avvento degli assistenti virtuali, come Amazon Alexa e Google Assistant, e la loro implementazione, gli utenti potranno controllare i LED grazie ai comandi vocali. Sarà possibile accendere o spegnere le luci, cambiare il colore e aumentare o diminuire l’intensità senza alzarti dal divano.

Migliori strisce LED smart: quali acquistare?

Hai deciso di acquistare una striscia LED per illuminare la tua abitazione? In questo paragrafo abbiamo deciso di raccogliere le migliori soluzioni smart, ovvero quelle che ti permetteranno di usufruire delle numerose funzionalità aggiuntive.

Philips Hue Lightstrip

Alcune strisce LED Philips Hue Lightstrip

Le strisce LED smart Philips Hue Lightstrip sono quelle più scelte. Come è chiaramente visibile dall’immagine, esse sono completamente integrabili nell’ambiente casalingo e possono essere collocate in diversi luoghi. Acquistando un oggetto aggiuntivo, le LED strip sono collegabili anche alla rete Wi-Fi.

Con delle dimensioni di 21,8 x 18,6 x 6,6 cm, un peso pari a 299 grammi e un voltaggio di 12 volt, Philips Hue Lightstrip è certamente il miglior modello attualmente in circolazione, dato che è flessibile, estendibile, pieghevole e totalmente modellabile.

Il collegamento di questa strisci LED, con una lunghezza massima di 10 metri, al Wi-Fi, richiede l’acquisto di Bridge Philips Hue.

Koogeek Striscia LED smart

Il prodotto targato Koogeek

Il prodotto venduto da Koogeek è perfettamente integrabile con Amazon Alexa, Google Assistant ed Apple HomeKit: controlla l’illuminazione con la tua voce, grazie agli assistenti virtuali!

Questa soluzione è perfetta per tutti coloro i quali vorrebbero illuminare una stanza e controllare i LED con la voce, grazie alla compatibilità con Amazon Alexa, Google Assistant ed Apple HomeKit. Gestire tutte le caratteristiche di questo prodotto è quindi molto semplice. Il suo peso è pari a 22 grammi, le dimensioni sono di 16,8 x 11,9 x 0,3 cm e ha una potenza massima di 10 watt.

Duractron Striscia Led

Le strisce LED smart Duractron

Le strisce LED Duractron sono realizzate appositamente per resistere molto tempo. Collocabili all’interno o all’esterno delle abitazioni, queste luci sono molto luminose.

Quello targato Duractron è un prodotto di altissima qualità e ideato per durare molto tempo. Con un peso di 440 grammi e un voltaggio massimo di 12 volt, esso è perfetto per gli ambienti esterni, come le stanze di una casa, e per quelli esterni, come l’ingresso di un negozio. Sono oltre 5050 i LED RGB SMD molto luminosi. Nella confezione è anche disponibile un telecomando con cui poter selezionare uno tra 20 colori e gestire tutte le altre caratteristiche.

Yeelight Lightstrip Plus

Il prodotti di Yeelight

Queste strip LED smart, grazie al collegamento con il proprio smartphone, assicurano ben 16 milioni di colori, ovvero il numero di tonalità disponibili nel metodo RGB. Il prodotto è inoltre compatibile con i principali assistenti virtuali, come Google Assistant e Amazon Alexa.

Questa striscia LED smart è ideale per tutti coloro i quali vorrebbero gestire liberamente l’illuminazione della propria abitazione, dato che è molto flessibile e completamente personalizzabile. Essa può essere collegata alla rete Wi-Fi e, grazie all’ausilio dello smartphone, è possibile scegliere tra circa 16 milioni di colori. La sua durata media è di circa 25.000 ore e la lunghezza massima è pari a ben 10 metri.

L’illuminazione diventa smart

Come avrai avuto modo di capire leggendo questo articolo, illuminare una stanza è un’operazione molto semplice e divertente. Le strisce LED smart sono solo una delle numerosissime soluzioni smart che ti consentiranno di gestire in modo innovativo la luce casalinga. Per scegliere cosa poter acquistare, ti consigliamo di leggere i seguenti articoli:

Insomma, anche l’illuminazione è stata fortemente influenzata dalla tecnologia e ti assicuriamo che scoprirli è sempre molto divertente.

CANALE TELEGRAM_CASAHITECH

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
About author

Nato a Catania, sin dall'età più tenera ho un forte legame con l'informatica, il mondo del cinema e l'arte. Gli studi che ho deciso di intraprendere (Arti Tecnologiche) mi hanno permesso di accrescere queste passioni. Scrivo di tecnologia, cercando di far appassionare i lettori a questi argomenti. Sono attratto da tutto ciò che è tecnologico o artistico; non posso fare a meno che immergermi nella musica rock.
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Migliori luci smart per casa, cucina e notturne

ArredoBagnoConsigli per gli acquistiDomotica

I migliori specchi smart e smart mirror | Guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomoticaElettrodomesticiGuide e How-To

Migliori elettrodomestici smart per una cucina intelligente: guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Le migliori smart plug compatibili con Alexa e Google Home