ArredoConsigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiDomoticaIlluminazione

Le migliori lampade smart per la scrivania e per il tavolo

Una lampada smart da tavolo

Come avrai modo di verificare navigando tra le pagine di CasaHiTech, la domotica sta contribuendo a rendere un po’ tutti gli elettrodomestici “intelligenti”. In questo articolo andremo a scoprire le lampade smart da tavolo che potrai utilizzare in ufficio o in casa.

Nel 2019, molti oggetti comuni nelle nostre abitazioni offrono non poche funzionalità extra e sono controllabili mediante la voce. Abbiamo più volte ribadito questo concetto in articoli come “Le migliori smart plug compatibili con Alexa e Google Home” e “Migliore lampadina smart del 2019: Guida all’acquisto”.

Abbiamo deciso di parlare delle lampade da tavolo smart perché esse:

Una lampada smart

Le lampade smart rappresentano una vera e propria innovazione: controlla la luce liberamente grazie ai controlli touch, vocali o alla connettività con lo smartphone.

  • Aiutano gli utenti durante il lavoro, lo studio e la lettura;
  • Permettono di gestire la luce a proprio piacimento;
  • Assicurano un risparmio energetico (e quindi anche economico);
  • Il loro curatissimo design potrà sicuramente abbellire l’abitazione in cui la lampada verrà posizionata.

Come se non bastasse, il prezzo medio per accaparrarsi un dispositivo di questa tipologia è davvero molto contenuto.

Lampade Smart: cosa sono?

Nella propria abitazione gioca un ruolo di prioritaria importanza l’illuminazione. Molte persone, infatti, decidono di spendere moltissimo tempo per scegliere la giusta quantità di fonti di luce, il loro colore e la loro tipologia (classiche o led?).

Le lampade smart permettono a tutti di poter variare l’atmosfera di una specifica stanza. Potrai, ad esempio, scegliere il colore perfetto per la lettura, quello capace di rilassarti e altre numerosissime tonalità. Non di rado, questi prodotti vengono anche arricchiti da degli effetti che permettono di emulare l’ambientazione di un luogo naturale.

Uno di questi prodotti posizionato vicino a un computer

Collocando questi prodotti vicino a un personal computer, potrai illuminare in maniera ottimale la tastiera.

Quasi sempre, non viene incluso nessun particolare display, ma solo una specifica interfaccia con cui modificare le caratteristiche della luce. Molte lampade smart da tavolo possono essere collegate direttamente allo smartphone, così da offrire un pannello di controllo più completo e curato.

Anche dal punto di vista economico, sono molti i benefici successivi all’acquisto di queste speciali lampade. La lampadina, prima di tutto, è led, e ciò garantisce un primo risparmio. Potrebbe sembrare poco, ma considerando che queste fonti luminose vengono utilizzate per molto tempo, ti assicuro che la bolletta sarà decisamente più snella.

Guida all’acquisto

Come per quasi tutte le novità, le lampade smart vengono prodotte da sempre più società, dato che gli acquirenti sono attratti da questi piacevolissimi oggetti creati dagli esperti di questa nuova disciplina chiamata domotica. In questo paragrafo andremo a scoprire tutti i dettagli che dovrai tener presente prima di effettuare questo acquisto. Ovviamente, ogni persona ha delle specifiche esigenze e anche tu dovrai capire quali sono le tue, così da poter optare per una soluzione che riesca a soddisfarle.

Le lampade smart: perfette per i lettori

Le lampade smart aiutano principalmente gli studenti e i lettori: illumina in maniera uniforme il testo che ti appresti leggere, così da prevenire i danni per la vista e di migliorare queste attività.

Le dimensioni

L’aspetto forse più importante che dovrai considerare è la dimensione della lampada che andrai ad acquistare. Non potrai, infatti, permetterti di inserire in una stanza eccessivamente piccola un prodotto troppo grande.

Dovrai anche capire dove posizionare l’oggetto: un tavolo? Una scrivania? O forse un piccolo mobile? In base alla struttura che sfrutterai sarà opportuno puntare per un prodotto con un peso appropriato. Se, ad esempio, il tavolo è molto piccolo e poco resistente, sarebbe meglio optare per qualcosa di leggero.

Il design

Questi dispositivi hanno ovviamente uno studio estetico abbastanza importante. I produttori, infatti, cercano di offrire uno specifico stile. Il nostro consiglio è quello di valutare quale lampada smart si abbina meglio alla stanza in cui essa verrà collocata, così da arricchire ulteriormente la casa.

Assistenti virtuali: sì o no?

Durante gli ultimi anni, alcuni sviluppatori hanno ideato degli assistenti virtuali davvero di altissima qualità, che ti permetteranno di compiere specifiche azioni utilizzando la semplice voce. Anche in molti dei nostri smartphone, ad esempio, vengono inclusi questi servizi che sono diventati, a tutti gli effetti, fondamentali per le nostre vite.

Le lampade smart compatibili con gli assistenti virtuali

Potrai decidere di collegare la lampada smart al tuo cellulare, così da ottenere un’interfaccia completa, e di sfruttare la potenzialità degli assistenti virtuali.

Moltissime lampade smart sono compatibili con i principali assistenti virtuali attualmente disponibili in commercio, ovvero Siri, Google Assistant e Alexa. Ti consigliamo, prima di effettuare l’acquisto, di capire se avrai effettivamente bisogno di tale sevizio.

Budget

Infine, non puoi che fissare un budget che non vorresti assolutamente superare. Come già detto, il costo di questi prodotti non è affatto alto, ma potresti aver bisogno di più pezzi. Proprio per questo motivo, sarebbe bene fissare un budget e scegliere quante lampade acquistare.

Le migliori lampade smart

Scopriamo ora quelle che consideriamo essere le migliori lampade smart disponibili nel mercato.

Philips Hue Iris

I 16 milioni di colori disponibili in questa lampada permettono di creare delle vere e proprie ambientazioni molto realistiche e curate. Philips Hue Iris fa di certo parte delle migliori soluzioni disponibili. La sua forma è sferica e le dimensioni sono ridotte. Potrai, quindi, posizionare il dispositivo praticamente ovunque. Ad esempio, potresti posizionarla dietro il televisore per illuminare il muro o su una semplice scrivania.

Le migliori lampade smart: Philips Hue Iris

I prodotti firmati Philips sono delle ottime soluzioni: la forma sferica, il design curato e il totale controllo della luce rendono questo prodotti imperdibile.

I produttori hanno anche deciso di offrire ai consumatori la possibilità di gestire liberamente l’intensità della luce e il suo colore, in modo da poter scegliere uno tra i numerosi possibili effetti.

La luce viene emanata sia dalla parte superiore che da quella inferiore, così da ottenere una qualità maggiore. Gli interessati potranno anche connettere il prodotto direttamente a IFTTT e gestire le caratteristiche della lampada tramite l’apposita applicazione. Il servizio web è totalmente gratuito e permette di creare delle semplici catene di condizioni che vengono chiamate “applet”. Un esempio? Potrai scegliere di far accendere la luce quando ti trovi in un’area geografica ben precisa o quando ti arriva un messaggio di poste elettronica.

Hue Iris è compatibile con Alexa e Google Assistant. Potrai quindi accendere, spegnere e gestire l’oggetto con la voce.

Happyroom – Lampade smart

Happyroom ha proposto una lampada smart molto leggera e ben costruita. Potrai posizionare il dispositivo in qualsiasi luogo, anche nei tavoli non molto solidi, senza particolari rischi. Anche in questo caso, grazie alla tecnologia led, i colori disponibili sono 16 milioni.

Gli utenti potranno decidere di regolare l’intensità della luce e la tonalità mediante i comandi vocali inclusi o grazie all’applicazione utilizzabile nei dispositivi mobile. Inoltre, sarà possibile accedere a non pochi strumenti di personalizzazione, come orari di accensione, di spegnimento e molto altro.

Lampada smart Happyroom

Una lampada smart innovativa, che può essere connessa allo smartphone e con oltre 16 milioni di colori disponibili.

Happyroom propone ben tre diversi temi che potranno essere scelti:

  • Modalità Tranquilla: consente di ottenere un’atmosfera molto calma, ideale, ad esempio, per la lettura, per la scrittura o per lo studio.
  • La Modalità Romantica: per modificare in modo graduale le caratteristiche della luce, dal colore all’intensità.
  • Modalità Party: offre dei giochi di luce, anche con tonalità diverse.

Un prodotto che è sicuramente ottimo per le abitazioni, per i locali e per praticamente ogni altro luogo.

Aukey

Aukey è una società che durante gli ultimi anni ha proposto dei prodotti di ottima qualità a prezzi contenuti. Anche questa innovativa lampada per scrivania, che può vantare una potenza di 12 Watt, non fa eccezione. Gli utenti potranno optare per uno dei 7 livelli di luminosità a disposizione, in base ovviamente all’attività che si apprestano a svolgere.

Le migliori lampade smart: Aukey

Questa lampada Aukey assicura tutta una serie di benefici. Perfetta per le scrivanie e per i tavoli, essa può essere liberamente inclinata e assicura la personalizzazione che ci aspetteremmo da questa tipologia di prodotti.

A differenza delle proposte precedenti, questo modello è pensato esclusivamente per i tavoli e per le scrivanie. Il target di riferimento è quindi composto da coloro i quali dovranno scrivere, leggere o effettuare altre azioni che richiedono una certa quantità di luce.

Sono presenti anche dei comandi touch, con cui poter impostare anche l’accensione/spegnimento automatico e una lampadina led che assicura un importantissimo risparmio energetico.

TaoTronics – Lampade smart

Questo prodotto garantisce una protezione per gli occhi, grazie al pannello led che emana la luce in modo uniforme. TaoTronics, che è la società produttrice, offre ai consumatori ben 4 modalità e 5 livelli di luminosità. Non sono moltissimi, ma avrai comunque abbastanza libertà. Le modalità disponibili sono:

U prodotto firmato TaoTronics

Questa lampada smart, sempre ideata per la scrivania e per il tavolo, consente agli utenti di illuminare le proprie letture in maniera ottimale.

  • La Modalità Lettura è composta da una luce bianca molto leggera, che aiuta quindi i lettori.
  • Per coloro i quali cercano una luca calda e rilassante, c’è la Modalità Sonno.
  • La Modalità Rilassamento offre una luce ancora più tranquilla.
  • Gli studenti potranno usufruire della Modalità Studio, che offre una luce perfetta per lo studio e, più in generale, per la lettura.

Questo esemplare è quindi perfetto per un po’ tutte le scrivanie e per i tavoli e assicura una qualità molto alta.

L’illuminazione intelligente: conclusione

In questo articolo abbiamo quindi scoperto questa tipologia di prodotti che, come scoprirai da solo, rivoluzionerà totalmente la tua esperienza, migliorando lo studio, la lettura e il lavoro. Per allargare ulteriore la tua casa smart, ti consigliamo di approfondire il discorso leggendo i nostri articoli “I 5 migliori dispositivi smart compatibili con Amazon Alexa” e “Le migliori stazioni meteo per una casa Smart“.

E tu hai scelto di acquistare una lampada smart? Se sì, quale modello?

Non hai trovato il regalo giusto per Natale? Consulta la nostra super guida al regalo di Natale perfetto per una casa smart e tecnologica!
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
About author

Nato a Catania, sin dall'età più tenera ho un forte legame con l'informatica, il mondo del cinema e l'arte. Gli studi che ho deciso di intraprendere (Arti Tecnologiche) mi hanno permesso di accrescere queste passioni. Scrivo di tecnologia, cercando di far appassionare i lettori a questi argomenti. Sono attratto da tutto ciò che è tecnologico o artistico; non posso fare a meno che immergermi nella musica rock.
Potrebbero interessarti
ArredoCamera da letto

Le migliori mascherine da sonno smart per dormire connessi

Consigli per gli acquistiDomotica

Regali di Natale: i migliori dispositivi per la casa

ArredoCamera da lettoConsigli per gli acquisti

Le migliori sveglie smart: guida all'acquisto

ArredoCamera da lettoConsigli per gli acquistiIlluminazione

Le migliori abat jour smart e luci notturne | Guida all'acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *