Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Migliori prolunghe e ciabatte smart: guida all’acquisto

Quali sono le migliori prolunghe e ciabatte smart attualmente sul mercato? Questa tipologia di prodotto, già utile in passato, in questi ultimi anni sta assumendo un livello di importanza ancora più elevato.

A prescindere dall’elettrodomestico e dal dispositivo elettronico usato infatti, l’alimentazione elettrica delle classiche prese a muro non basta più. I dispositivi che richiedono una forma di alimentazione elettrica, sono aumentati esponenzialmente. Ciò comporta alla necessità impellente di avere sempre a disposizione un gran numero di prese.

In tal senso prolunghe e ciabatte smart permettono di gestire con maggiore tranquillità qualunque tipo di prodotto che necessiti alimentazione. Bisogna però fare grande attenzione in fase di scelta: non tutti i prodotti di questo tipo sono uguali.

Le classiche ciabatte infatti, sono ormai state soppiantate da modelli decisamente più avanzati, complessi ma allo stesso tempo interessanti. Alle classiche prese elettriche dunque, al giorno d’oggi si affiancano prese USB e non solo. Una ciabatta multipresa smart è uno strumento che infatti non si limita a fornire l’energia ai classici alimentatori, ma va ben oltre e che permette di introdurre un po’ di funzioni domotiche in ogni casa classica.

Queste sono collegabili anche ai componenti di una casa domotica attraverso la rete WiFi, rendendosi di fatto una vera e propria hub energetica in grado di gestire tutte le funzioni “smart” della propria abitazione e si combinano perfettamente con lampadine smart e strisce LED.

Ciabatta elettrica 2

Quali sono le migliori prolunghe e ciabatte smart attualmente sul mercato?

Anche se molte persone si limitano a scegliere un prodotto a caso tra quelli proposti dai supermercati o dagli e-commerce, andrebbero fatte alcune doverose valutazioni.

Scegliere una ciabatta o una prolunga di pessima qualità, può infatti essere anche piuttosto pericoloso. Il mercato è infatti ormai invaso da dispositivi provenienti dall’Asia, disponibili a prezzi ridotti ma costruiti con materiali di pessima qualità (nonché mal rifiniti). Potenzialmente, si tratta di prodotti potenzialmente pericolosi!

Proprio per questo motivo, è bene fare grande attenzione quando si prende una decisione a riguardo. Molto spesso, un prezzo troppo basso potrebbe essere infatti sintomo di una qualità complessiva piuttosto scadente del prodotto.

Al di là di questa doverosa premessa, di seguito analizzeremo quali sono le principali caratteristiche da valutare nel momento in cui si intende acquistare prolunghe e ciabatte smart.

Numero di prese elettriche e USB

Il numero di prese (elettriche e USB) costituiscono uno dei principali parametri da considerare in fase di acquisto.

In tal senso, come è facile intuire, non esiste un numero predeterminato di prese da considerare. Molto dipende dall’utilizzo che si fa della ciabatta e soprattutto dal numero di dispositivi che si intendono collegare alla stessa.

Formato

Questo tipo di hub si presenta solitamente in due formati diversi, ovvero i modelli a terra e i modelli da muro. La prima tipologia è forse quella più diffusa, anche se presenta qualche problematica.

Queste infatti, tendono a raccogliere più sporto oltre ad avere un maggiore ingombro. In alcuni casi, è possibile anche inciampare sulla stessa o sul fino che si collega alla presa a muro. Anche nel caso si posizioni su un tavolo, lo spazio occupato può risultare eccessivo.

Con un modello da muro, questi problemi non esistono, anche se vi è la scocciatura di dover installare la stessa sulla parete.

Compatibilità

Il fatto che si parli genericamente di una ciabatta smart, non vuol dire che la stessa sia compatibile con tutti i dispositivi che funzionano attraverso controlli vocali attualmente disponibili sul mercato.

Che si utilizzi Alexa, Assistente Google o Siri, è bene controllare la compatibilità prima dell’acquisto. In ogni caso, i produttori specificano sulla confezione quali tipi di assistente siano supportati o meno dal prodotto che vendono.

I migliori modelli di ciabatte smart sul mercato

Dunque, avendo analizzato le principali caratteristiche di una ciabatta smart, è possibile andare ad analizzare quelli che sono attualmente i prodotti più interessanti che propone il mercato.

Ciabatta Intelligente Multipresa meross

Ciabatta Intelligente Multipresa meross

Cominciamo subito con una delle ciabatte smart più diffuse e apprezzate. La ciabatta intelligente multipresa meross infatti, risulta essere uno dei prodotti più interessanti dell’intera nicchia di mercato che stiamo trattando.

Si tratta di un hub smart protetto da sovratensione e dunque particolarmente sicuro. Oltre ciò, va sottolineato come offra all’utente 4 smart AC e 4 porte USB, rendendo di fatto il dispositivo adatto sia ai contesti domestici che agli uffici di piccole dimensioni. Per quanto concerne i controlli vocali, il prodotto è pienamente compatibile con Amazon Alexa, Google Home e IFTTT.

Il dispositivo proposto da meross è interessante anche per la funzione timer, che permette di gestire singolarmente ogni presa (USB ed elettrica) in maniera indipendente dalle altre. Il tutto è gestibile comodamente attraverso l’app mobile e una semplice linea WiFi domestica. Anche per quanto riguarda la qualità complessiva dei materiali, possiamo affermare che la ciabatta intelligente multipresa meross si conferma una delle migliori attualmente sul mercato.

Torretta Verticale Multipresa Te-Rich

Torretta Verticale Multipresa Te-Rich

Abbiamo parlato di formati e design e, sotto questo punto di vista, la Torretta Verticale Multipresa Te-Rich offre una soluzione originale nonché interessante.

Si tratta di un dispositivo unico nel suo genere, dotato di 12 prese elettriche e 5 porte USB. Di fatto, è possibile alimentare o ricaricare pressoché qualunque tipo di dispositivo elettronico senza particolari problemi. Il prodotto è realizzato anche tenendo conto della qualità dei materiali, ignifughi e costituiti da ABS+PC con un cavo in rame PVC.

Ritornando alla questione del design, si tratta di una soluzione molto interessante per quanto concerne gli uffici, visto che garantisce un numero di prese elettriche davvero consistente e una varietà accettabile di porte USB. Unico vero e proprio punto debole di questo dispositivo è che risulta solo parzialmente smart: di fatto, non presenta particolari compatibilità con gli assistenti vocali.

In ogni caso, anche in virtù di un prezzo tutt’altro che esagerato, si tratta di una ciabatta quantomeno interessante

Ciabatta WiFi Intelligente Multipresa BEYAWL

Ciabatta WiFi Intelligente Multipresa BEYAWL

La ciabatta WiFi intelligente Multipresa BEYAWL si rivela un degno competitor dei primi due modelli. Il prodotto in questione risulta facile da installare e da collegare con la rete WiFi domestica. Si parla di 3 prese elettriche e di 4 USB.

La stessa può essere agevolmente gestita attraverso l’app gratuita Smart Life, che trasforma qualunque smartphone/tablet con iOS o Android, in una sorta di telecomando. Di fatto, ciò rende gestire gli elettrodomestici non solo da qualunque punto della casa, ma anche da remoto (a patto di avere a disposizione WiFi o traffico a consumo dati).

Per quanto concerne la compatibilità, il prodotto di BEYAWL può funzionare senza problemi con Amazon Echo Alexa e Google Home. Anche lato sicurezza, il dispositivo qui trattato si dimostra all’altezza della situazione. Questo presenta infatti una protezione da sovraccarico integrata, una protezione da sovratensione e una da surriscaldamento.

Ciabatta Intelligente Multipresa AOFO

Ciabatta AOFO

Altro prodotto particolarmente acclamata dai consumatori è la ciabatta intelligente Multipresa AOFO. Questo hub permette di alimentare elettricamente qualunque tipo di prodotto elettronico attraverso 4 prese elettriche (attivabili e disattivabili singolarmente) e 4 prese USB.

Compatibile con Amazon Alexa, Google Home e IFTTT, questo dispositivo permette di attivare o disattivare qualunque elettrodomestico tramite semplice comando vocale. Oltre a ciò, quanto proposto da AOFO, permette anche di controllare i dispositivi alimentati tramite la ciabatta con una pratica app da remoto. A ciò va aggiunto un pratico timer, in grado di gestire per esempio le luci di casa e far sì che, quando si torna da lavoro, siano tutte puntualmente accese.

L’alto livello di qualità dei materiali e la relativa sicurezza, completano un prodotto alquanto interessante.

Ciabatta con multipresa elettrica ORICO

Ciabatta-ORICO

Concludiamo la lista delle migliori ciabatte smart con la ciabatta con multipresa elettrica ORICO. Ciò che spicca immediatamente osservando questo prodotto è il numero di prese elettriche: esso infatti, ne offre ben 8. Combiando queste con 5 porte USB, si capisce come tale hub risulti particolarmente adatto sia particolarmente ambito.

Le prese elettriche forniscono completa protezione con output totale di 4000W, il valore nominale di 1700 joule fornisce una protezione standard a qualunque dispositivo elettronico. Le già citate porte USB possono agire su smartphone e altri dispositivi USB con massimo output di 40W. La tecnologia di ricarica intelligente integrata, inoltre consente al caricabatterie di fornire una ricarica rapida da 2.4A per porta.

Il più grande svantaggio legato alla ciabatta con multipresa elettrica ORICO è legato al fatto che non presenta app e/o compatibilità con sistemi di comandi vocali.

CANALE TELEGRAM_CASAHITECH

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
ArredoConsigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Migliori strisce LED smart compatibili con Alexa e Google Assistant

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

Migliori luci smart per casa, cucina e notturne

ArredoBagnoConsigli per gli acquistiDomotica

I migliori specchi smart e smart mirror | Guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomoticaElettrodomesticiGuide e How-To

Migliori elettrodomestici smart per una cucina intelligente: guida all'acquisto