5 modi per trovare telecamere nascoste usando lo smartphone

Di Marco
telecamere nascoste
Seguici su Google News

Hai il vago sospetto che qualcuno, il partner o un datore di lavoro, ti sta spiando con una telecamera nascosta?

Sfortunatamente, i casi del genere sono tutt'altro che una rarità al giorno d'oggi. La tecnologia, sotto questo punto di vista, da una parte fornisce agli stalker gli strumenti adatti per le loro azioni, dall'altra può però tutelarti. Fortunatamente infatti, sono disponibili diverse app di rilevamento di telecamere nascoste per aiutarti a trovare queste installazione nella tua abitazione/ufficio.

In questo articolo andremo proprio a vedere come agire per scovare eventuali "presenze sgradite".

telecamere sicurezza

Una telecamera nascosta ti sta osservando?

Nell'era dell'informatica, è molto facile essere tracciati. Tramite e-mail, tabulati telefonici e quant'altro, l'evenienza è tutt'altro che remota.

La questione telecamere, però, risulta particolarmente sensibile sotto questo punto di vista. Le riprese possono essere avvenute attraverso telecamere a circuito chiuso o, in maniera involontaria, attraverso riprese televisive o il contenuto di uno streamer. Nonostante tutto ciò sia possibile, nulla è paragonabile a delle telecamere nascoste in un ufficio, una camera d'albergo o persino all'interno della tua stessa abitazione.

La progressiva miniaturizzazione, con telecamere di dimensioni microscopiche, non ha fatto altro che facilitare queste vere e proprie operazioni di "spionaggio". Di seguito, vedremo come cercare di evitare queste spiacevoli situazioni.

5 tecniche con cui gli smartphone possono rilevare le telecamere nascoste

Sebbene ti possa sembrare più adatto a un gadget di James Bond, puoi utilizzare il tuo smartphone per rilevare telecamere nascoste. Questi metodi sono usati per agire in tal sensop:

  1. Rilevazione di campi elettromagnetici: alcuni software ti permettono di rilevare i campi magnetici. Tuttavia, devi avere un'idea di dove potrebbe essere posizionata la videocamera: se viene rilevato un campo forte, è probabile che ci sia un dispositivo di questo tipo all'interno del muro o dell'oggetto segnalato;
  2. Rilevamento della luce riflessa da una lente: questo è un approccio un po' meno affidabile. Tuttavia, vale comunque la pena provare questo tipo di app (che può essere utile anche in altri contesti);
  3. Rilevamento di telecamere dotate di infrarossi (IR): Le telecamere di sorveglianza destinate alla registrazione in condizioni di scarsa illuminazione e notturne utilizzano gli infrarossi. Molte fotocamere per smartphone sono in grado di rilevare i raggi emessi da questo tipo di dispositivoM
  4. Trova e rileva le telecamere Bluetooth;
  5. Usa il Wi-Fi per individuare le telecamere in rete: questo non ti mostrerà necessariamente dove sono le telecamere, ma ti dirà se sono presenti telecamere wireless in uso.

Come usi esattamente questi metodi per trovare una telecamera nascosta con il tuo telefono?

App mobili in grado di rilevare i campi EM delle telecamere nascoste

Sono disponibili svariate app mobili dedicate in grado di rilevare una telecamera utilizzando il campo elettromagnetico (EM) emesso dal dispositivo nascosto.

Troverai app per fotocamere nascoste per Android e iPhone negli app store corrispondenti. Qualunque app tu scelga, sarai in grado di rilevare telecamere e altoparlanti, forse anche piccoli computer nascosti.

App per Android

Sono disponibili diverse app per scoprire telecamere di sorveglianza nascoste su Android. Tali software, generalmente, funzionano allo stesso modo: viene individuata la potenziale vicinanza a una telecamera o altro dispositivo di sorveglianza. L'app dovrebbe poi fornirti informazioni sufficienti per darti un'idea di dove è nascosto il dispositivo.

Abbiamo provato l'app Rilevatore telecamera nascosta su Android. Dopo aver avviato l'app, viene visualizzato un bagliore rosso quando lo smartphone è in prossimità di una fotocamera. Usa la direzione del bagliore rosso per trovare la posizione precisa. L'app è del tutto gratuita.

telecamere sicurezza

App per iOS

Hai bisogno di un'app di questo tipo per il tuo iPhone? Le app per il rilevamento di telecamere spia per iPhone sono tutte convenienti e facili da usare. DontSpy 2 - detector è simile alla soluzione precedentemente mostrata per Android e funziona in gran parte allo stesso modo.

In questo caso, si parla di un'app a pagamento: il costo esiguo (1,99 dollari) non dovrebbe comunque costituire un grosso problema.

App per la ricerca degli obiettivi

Le lenti della fotocamera riflettono la luce. Pertanto, puoi utilizzare un'app mobile per rilevare i riflessi che indicano una telecamera nascosta. Questo tipo di software non è infallibile: alcuni dispositivi potrebbero essere posizionati in modo che l'illuminazione renda molto difficile individuare questo effetto di luce.

In ogni caso, puoi provare a lavorare in tal senso con Glint Finder - Camera Detector (su Android), un'app gratuita molto semplice da utilizzare. Nel frattempo, i possessori di iPhone possono provare Hidden Camera Detector. Questo è uno strumento ricco di funzionalità e, a parte qualche acquisto in-app, risulta del tutto gratuito.

Rileva telecamere di sorveglianza dotate di IR

Molte telecamere spia utilizzano gli infrarossi per visualizzare eventuali presenze in condizioni di scarsa illuminazione. Fortunatamente, questi possono essere rilevati senza un'app di terze parti. Tutto ciò di cui hai bisogno è l'app della Fotocamera del tuo smartphone.

Per trovare questo tipo di telecamera spia, spegni tutte le luci, quindi attiva l'app della fotocamera. Esamina la stanza per vedere se è possibile individuare punti o luci bianche talvolta pulsanti. Una tale luce sarebbe invisibile ad occhio nudo ma, grazie all'app, è possibile non solo individuarla, ma anche capire qual è la fonte della stessa.

Nota bene: non tutte le fotocamere degli smartphone sono in grado di rilevare la luce IR.

Come trovare le fotocamere Bluetooth con il tuo telefono

C'è una piccola possibilità che, al fine di spiarti, sia stata utilizzata una videocamera Bluetooth. Se sospetti che sia così, o vuoi solo controllare, abilita il Bluetooth sul tuo telefono.

Cerca i dispositivi disponibili e annota i nomi di tutto ciò che appare nell'elenco. Esegui una ricerca sul Web per quei nomi per vedere se esistono fotocamere in commercio con quel preciso nome.

Rileva telecamere Wi-Fi nascoste

Ancora una volta, non sono per forza necessari strumenti di terze parti per individuare eventuali telecamere Wi-Fi. Tutto quello che devi fare è abilitare il Wi-Fi sul tuo telefono e cercare qualsiasi cosa nelle vicinanze che chiaramente non sia un router.

Tuttavia, non è garantito che questa ricerca funzioni. Le reti wireless possono essere nascoste e, in questo caso, è necessario rivolgersi a un'app di analisi Wi-Fi. Questi strumenti possono rilevare anche reti wireless nascoste.

Alcune app di rilevamento di telecamere nascoste sono progettate per trovare telecamere wireless. Se possiedi un iPhone puoi nuovamente utilizzare la già citata app Hidden Camera Detector.

Alla ricerca delle telecamere nascoste

Quando usi queste app devi prima assicurarti di sapere quale tecnologia è presente nella stanza. Inoltre, TV, computer, speaker intelligegnti (come Amazon Echo) e altro hardware possono interferire con la ricerca.

Dovresti anche essere consapevole che le telecamere possono essere nascoste in quasi tutto. Per esempio:

  • Rilevatori di fumo;
  • Prese elettriche;
  • Luci notturne;
  • Libri o DVD finti;
  • Penne;
  • Peluches;
  • Orologi.

E tanti altri accessori, anche i più impensabili.

Poiché la tecnologia delle telecamere ha ormai raggiunto un livello di miniaturizzazione impensabile fino a qualche anno fa, le possibilità per posizionare questi accessori sono infinite. In breve, non escludere nessuna potenziale collocazione.

Trovare una fotocamera richiede l'utilizzo corretto del telefono. Non tenerlo piatto come un telecomando: probabilmente non funzionerà, a causa della posizione dei sensori del dispositivo. Tieni presente che la rimozione dello smartphone dalla custodia migliorerà il rilevamento della telecamera nascosta.

Cosa fare quando trovi una telecamera nascosta

Se rilevi una telecamera nascosta con il tuo cellulare, qual è il passo immediatamente successivo?

Potresti sempre portarlo al responsabile della camera d'hotel o persino alle autorità. Ma nel frattempo potresti voler agire per proteggerti da questo tipo di violazione della tua privacy.

Nota bene: tieni presente che potresti allertare l'osservatore della tua scoperta attraverso il tuo atteggiamento. Puoi usare del nastro adesivo o qualcosa di simile per coprire l'obiettivo. Allo stesso modo, puoi semplicemente girare l'obiettivo verso il muro e rendere inutili le riprese.

Preoccupato per le telecamere nascoste? Usa il tuo telefono

Le telecamere nascoste sono una preoccupazione crescente per la privacy personale, anche perché la tecnologia sembra fornire dispositivi sempre più piccoli e facili da collocare.

Una combinazione di vigilanza personale e app mobili (anche gratuite gratuite) può aiutarti a individuare potenziali installazioni di sorveglianza nascosta. A casa, in hotel, in ufficio o in un altro luogo, con le suddette precauzioni dovresti essere in grado di evitare qualunque tipo di rischio.

Fonte: Makeuseof.com

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte

Chi siamo?

CasaHiTech è il luogo in cui troverai notizie, approfondimenti e guide riguardanti l’uso della tecnologia nelle abitazioni.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram