Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

Migliori antizanzare per un’estate senza punture

migliori antizanzare tecnologici per casa e giardino

Quali sono i migliori antizanzare attualmente sul mercato? La bella stagione non porta solo momenti piacevoli in giardino o sulla terrazza. Con l’arrivo di temperature più alte, inevitabilmente bisogna anche fare i conti con alcuni ospiti indesiderati come le zanzare. Questi insetti sono estremamente fastidiosi e, in molti casi, minacciano i momenti di relax all’esterno (e non solo) della nostra abitazione.

Per evitare ogni problema di questo tipo e vivere al meglio la primavera e l’estate, è necessario ricorrere a degli appositi dispositivi. In questo articolo parleremo in maniera approfondita dei migliori sistemi antizanzare attualmente disponibili sul mercato. Nelle prossime righe, analizzeremo quali sono i sistemi più efficaci per mettere fine al tormento causato da questi insetti, tanto piccoli quanto fastidiosi e invadenti.

Migliori sistemi antizanzare

I migliori antizanzare sul mercato: come scegliere questo prodotto

Senza ombra di dubbio, tra i tanti accessori per l’estate i dispositivi protagonisti di questo articolo sono tra i più gettonati e vari. Effettivamente, i rimedi per contrastare zanzare e relative punture sono numerosi ed estremamente vari tra loro. Insieme a ventilatori e climatizzatori, capaci di ridurre o annullare il disagio causato dal caldo, la lotta alle zanzare è un’altra priorità per chi si appresta ad affrontare una lunga e torrida estate.

Una delle soluzioni più tradizionali riguarda i prodotti da applicare direttamente sulla pelle. Che si tratti di creme o spray, il modus operandi appare piuttosto simile, pur comportando una serie di svantaggi. Generalmente infatti, si tratta di soluzioni che hanno una durata limitata, sono poco efficaci e possono sporcare i vestiti.

Un altro rimedio piuttosto diffuso è costituito dal classico zampirone. Si tratta di un piccolo oggetto realizzato con polveri compresse che assume la forma di spirale. Con la sua combustione, esso sprigiona un fumo che risulta un ottimo repellente per zanzare e altri piccoli insetti. Ovviamente, questo fumo non è particolarmente piacevole all’olfatto e può impregnare vestiti e tende.

Fatte queste premesse dunque, è facile intuire come la tecnologia possa venirci incontro per proporre una soluzione ancora più pratica ed efficace. I sistemi antizanzare ad alto tasso tecnologico infatti, sono soluzioni che non vanno a diffondere sostanze e odori nell’ambiente, ma che sono in grado di intervenire in maniera precisa e chirurgica per eliminare il problema.

Come è facile intuire, le soluzioni in tal senso sono molte ed estremamente varie tra loro. In questa guida cercheremo di fare chiarezza e di individuare le principali tecniche per dire addio, una volta per tutte, alle zanzare.

La tecnologia per dire addio alle zanzare

Come è possibile vedere con i seguenti prodotti, definire a priori le caratteristiche di questi prodotti non è semplice. Esistono infatti delle versioni avanzate di zampironi o sistemi di diversa natura, anche se uno dei più diffusi riguarda l’impegno di ultrasuoni. Questi infatti, non percepiti dall’orecchio umano, permettono di mantenere a debita distanza questi sgraditi insetti.

Un’alternativa diffusa è quella delle lampade insetticide, in grado di attirare gli insetti per poi ucciderli. Questa soluzione, utilizzata anche per mosche e animali simili, risulta anch’esso piuttosto funzionale. Non mancano poi altre varianti con dispositivi che funzionano con liquidi repellenti o altre soluzioni più o meno comuni.

A prescindere dalla scelta che si intende intraprendere, è bene curarsi del fatto che i dispositivi antizanzare che si intendono utilizzare non siano tossici o fastidiosi non solo per noi umani, ma anche per eventuali amici a quattro zampe che abitano nelle nostre case.

Fatta questa doverosa premessa, possiamo dunque passare ad analizzare quelli che sono i migliori antizanzare attualmente disponibili sul mercato.

Migliori antizanzare tecnologici per un’estate senza punture

Raid Diffusore Elettrico a sabbia compressa

Raid Diffusore Elettrico a sabbia compressa

Raid Diffusore Elettrico a sabbia compressa

Iniziamo dal più classico dei metodi e accessori anti zanzare: il diffusore elettrico. Il migliore modello attualmente sul mercato è il Raid Night & Day che si basa su un sistema a sabbia compressa impregnata di una sostanza repellete che permette, per 13 giorni ad ogni singola ricarica, di allontanare zanzare, zanzare tigri ed anche formiche e mosche. E’ un accessorio semplice e funzionale e non richiede niente di particolare per funzionare, solamente una presa elettrica.

Racchetta Zanzare Elettrica 2 in 1: diventa anche una lampada

racchetta zanzare elettrica migliore

Racchetta Zanzare Elettrica 2 in 1

Un prodotto per contrastare le zanzare piuttosto singolare è la classica racchetta antizanzare. Questo prodotto, molto simile a una comune racchetta da tennis, mette a disposizione dell’utente un’ampia superficie con una tripla rete elettrificata a maglie strette. Grazie alla tensione in uscita da 3.000 Volt, permette di uccidere con estrema facilità gli insetti che vengono a contatto con la suddetta rete. Si tratta di una soluzione semplice e pratica per chiunque adori passare le serate estive davanti al barbecue o in campeggio.

La racchetta prodotta da Palone è dotata di una un sistema di retroilluminazione ultravioletta che permette di attirare le zanzare, ma anche di illuminare l’area circostante. Lo strumento appare piuttosto sicuro, grazie alle griglie di protezione presenti su entrambi i lati. Ovviamente essa non emana odori e non utilizza sostanze chimiche, risultando dunque adatta anche se vi sono bambini o animali domestici nelle vicinanze.

A fare la differenza però è la presenza di un pratico stand che permette di reggere verticalmente la racchetta e di trasformarla quindi in una lampada antizanzare. Grazie a questa funzionalità 2 in 1 possiamo quindi utilizzare questo gadget estivo sia come racchetta che come lampada in modo da proteggerci al meglio, anche durante la notte.

Per funzionare, questo prodotto si avvale di una batteria con capacità pari a 1200 mAh, che permette una durata estremamente lunga e che si può ricaricare tramite presa USB. Una soluzione insolita, ma al contempo piuttosto interessante per eliminare il problema zanzare.

Rowenta MN4010

Rowenta MN4010

Cambiamo totalmente prodotto, focalizzandoci su una soluzione presentata da Rowenta. Si tratta di Rowenta MN4010 ed è un repellente per zanzare privo di sostanze chimiche ed ecocompatibile.

Attraverso una luce LED UV, questo strumento attira le zanzare e le cattura attraverso un sistema di aspirazione. Si tratta di una soluzione interessante anche perché, grazie al sistema che adotta, non richiede particolari ricariche o ricambi. Una volta acquistato il prodotto, esso è in grado di funzionare per svariati anni senza problemi. Silenzioso ed economico, Rowenta MN4010 entra di diritto tra i migliori antizanzare in commercio.

Lampada antizanzare elettrica ROVLAK

ROVLAK

Per chi intende adottare un approccio un po’ meno “gentile” vi è l’alternativa delle lampade insetticide. Nello specifico, qui trattiamo il modello di lampada antizanzare elettrica ROVLAK, uno dei più efficienti ed apprezzati dell’intera categoria.

La struttura del dispositivo è costituita da due tubi UV da 6 watt incorporati che rilasciano una luce UV di 365 NM. Questa consente di attirare efficacemente le zanzare attraverso la simulazione della stessa temperatura dell’uomo. Una volta attratti gli insetti, li uccide con una scarica paria  1500 – 1800V. Non emette particolari rumori in fase di funzionamento, non utilizza sostanze chimiche e non risulta tossico in nessun modo. La lampada antizanzare trattata, così come gli altri prodotti del settore, risulta innocuo per bambini e animali domestici.

La lampada è circondata da una solida struttura di ferro, mentre il guscio e realizzato in ABS di alta qualità. La protezione appena citata, serve per tutelare l’integrità del prodotto. L’utilizzo stesso del dispositivo è piuttosto semplice. Basta collegare il marchingegno a una pressa elettrica ed esso è in grado di lavorare efficacemente anche in aree di 30 metri quadri.

Si tratta, senza ombra di dubbio, di uno dei migliori antizanzare attualmente sul mercato.

Braccialetti alla citronella

Janolia

Chi ha detto che bisogna per forza affidarsi a strumenti tecnologici per dire addio alle zanzare e alle relative punture? I braccialetti alla citronella propongono una soluzione semplice e classica al problema.

Si tratta di oggetti realizzati con estratti vegetali che, oltre alla già citata citronella, presentano eucalipto e lavanda. Indossando un prodotto del genere, si può fruire di ore e ore di protezione. Una soluzione dunque, adatta per esempio per chi effettua escursioni o va in campeggio. Belli da vedere e da indossare, i braccialetti sono elastici, regolabili e facili da adattare a qualunque polso, anche per i più piccoli. Un singolo pacchetto include 30 braccialetti di vari colori che, oltre ad essere indossati, possono essere posizionati in luoghi strategici (per esempio, vicino al cuscino).

Repellente KedBrok Ultrasuoni

Repellente KedBrok Ultrasuoni

Repellente KedBrok Ultrasuoni

Per coprire ambienti grandi come le diverse stanze della casa, ecco il kit Repellente KedBrok Ultrasuoni. Dotato di 4 dispositivi a ultrasuoni, è perfetto contro zanzare, formiche e ogni tipo di insetto. Semplice da utilizzare: è sufficiente collegarlo alla presa di corrente. I dispositivi lavorano autonomamente in maniera del tutto silenziosa e senza alcun pericolo per gli animali domestici, in quanto non utilizza sostanze velenose o pericolose.

Lampada antizanzare USB da campeggio ed esterno

ShinePick Zanzariera Elettrica, Luce LED UV Lampada Antizanzare Elettrico

ShinePick Zanzariera Elettrica

Una valida alternativa è quella data dalla Lampada antizanzare ShinePick. È un dispositivo a basso consumo energetico, collegabile tramite presa USB, che emana un fascio luminoso che attira le zanzare. Ideale per tutti gli ambienti domestici e anche per essere posizionata all’aperto, la Lampada antizanzare ShinePick è semplice ed adatta per tutte le circostanze, anche per chi vuole utilizzarla in campeggio o all’aria aperta.

Ci sono poi i metodi classici

Chi non vuole utilizzare accessori tecnologici che necessitano di elettricità o di essere ricaricati regolarmente, può sempre ricorrere ai metodi classici, come i repellenti, gli insetticidi e gli zampironi, che risultano sempre validi ed efficaci.

Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiGuide e How-ToSalute e Benessere

Come avere una casa a basso consumo energetico

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

I migliori epilatori da donna del 2022

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

I migliori epilatori da uomo | Guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiSalute e Benessere

7 Migliori Bilance Smart Pesapersone del 2022