ClimatizzazioneConsigli per gli acquistiElettrodomestici

I 5 migliori ventilatori da tavolo e a piantana del 2020

ventilatori da tavolo

I ventilatori da tavolo o a pianta, visti con gli occhi dell’utente moderno, possono sembrare prodotti tecnologici quasi “antichi”. Molte persone infatti, collegano questo tipo di oggetto al proprio passato, visto che fino a qualche decina di anni fa erano praticamente l’unica fonte di refrigerio durante la stagione estiva.

Anche se al giorno d’oggi condizionatori e climatizzatori giocano un ruolo primario in questo settore, i moderni ventilatori risultano comunque strumenti piuttosto efficaci. Sebbene il mercato si sia ridimensionato nei numeri, questi prodotti hanno comunque proseguito un percorso tecnologico, con modelli che, al giorno d’oggi, possono comunque risultare piuttosto interessanti.

In questo articolo cercheremo di capire perché un ventilatore può ancora competere con i climatizzatori. In seguito, ci concentreremo anche sui parametri da considerare in fase di scelta e infine sui principali modelli disponibili sugli store digitali.

ventilatore generico

Ventilatore da tavolo (o a pianta) vs climatizzatore: perché il paragone regge?

A prima vista, tra i due elettrodomestici vi è un divario incolmabile. Che si tratti di ventilatore da tavolo o a pianta infatti, tale dispositivo appare più ingombrante e decisamente meno efficace rispetto alla controparte. Eppure, per alcune tipologie di utenti, questa differenza può essere labile o persino ribaltarsi totalmente.

In alcuni casi l’utilizzo continuativo del climatizzatore può provocare problemi di salute. Sbalzi di temperatura rispetto al clima esterno, per esempio, possono causare raffreddori, tosse e altre problematiche simili. I migliori ventilatori di ultima generazione inoltre, assicurano un risparmio energetico notevole, ma anche minore manutenzione ordinaria. Oltre alla corrente, condizionatori e simili, consumano anche il gas refrigerante che andrà ricaricato periodicamente. Se a ciò si aggiunge il fatto che, al momento dell’acquisto, il costo dei ventilatori è generalmente inferiore, si ha un quadro piuttosto completo in tal senso.

Se quanto detto non ti ha scoraggiato dall’acquistare un climatizzatore ti consiglio caldamente di leggere la nostra guida all’acquisto dei climatizzatori. Successivamente potrai consultare le raccolte dei migliori climatizzatori da parete e dei migliori modelli portatili, a seconda delle tue esigenze.

Andiamo dunque ad analizzare quali sono le principali caratteristiche e parametri che differenziano i vari modelli di ventilatore in commercio.

Design e struttura

Abbiamo parlato di ventilatore da tavolo e a pianta, lasciando intendere che esistono diversi tipi di struttura. Quelli a pianta, propongono una sorta di struttura portante, mentre quelli da tavolo sono adatti a integrarsi in una superficie rialzata e piana, come per esempio una scrivania.

Esistono anche altre tipologie di ventilatori, per esempio con struttura a torre, anche se il principio di funzionamento è pressoché lo stesso (al massimo cambia la distribuzione del flusso d’aria). La scelta del design assume un valore notevole se si ha poco spazio a disposizione o se si hanno particolari esigenze.

Flusso d’aria gestibile e velocità

Misurato solitamente in metri cubi al minuto, il flusso d’aria lascia intendere quanto può essere efficace un ventilatore. Anche in questo caso è bene tenere conto delle proprie esigenze: in caso di stanze ampie, tale parametro assume un’importanza notevole.

Sotto questo punto di vista, i dispositivi di cui stiamo parlando offrono anche diversi livelli di velocità, che permettono di rendere più efficaci i ventilatori anche se ciò aumenta sia i consumi che la rumorosità (argomento che approfondiremo di seguito).

Silenziosità

Che si tratti di un ventilatore da tavolo o con qualunque altro tipo di struttura, il rumore emesso può essere un parametro molto importante. In tal senso, la tecnologia aiuta notevolmente per limitare vibrazioni e problemi simili. Di fatto, un modello di ottima qualità solitamente non presenta particolari problemi in tal senso.

Funzionalità extra

Ebbene sì, come già annunciato la tecnologia si è fatta strada anche in questo settore. Il risultato sono alcune soluzioni piuttosto interessanti. Alcuni ventilatori a torre o a pianta infatti, presentano schermi LCD per la gestione della velocità, timer e persino telecomandi per gestire il prodotto da remoto. Ovviamente, molto dipende dal modello che si è deciso di acquistare.

I migliori ventilatori da tavolo e a pianta acquistabili su Amazon

Scopriamo quali sono 5 dei migliori ventilatori tra i quali scegliere per la propria casa da utilizzare durante l’estate.

Dyson AM06

dyson ventilatore tecnologico

Apprezzabile esteticamente, avanzato tecnologicamente ed efficiente: tra i migliori ventilatori da tavolo in assoluto, figura senza ombra di dubbio il Dyson AM06.

La peculiarità principale di questo modello è legata al design: esso infatti, non presenza le tradizionali lame. Queste infatti, sono sostituite dalla tecnologia Air Multiplier. Tale soluzione permette all’elettrodomestico di produrre il getto d’aria dal motore a struttura circolare. Tale struttura permette al dispositivo di essere assolutamente sicuro, anche se in casa si hanno bambini o animali domestici.

Questo ventilatore è programmabile e gestibile a distanza grazie all’apposito telecomando. Dyson AM06 permette, sempre attraverso il comando da remoto, di scegliere tra 10 diversi livelli di velocità e varie direzioni del flusso d’aria.

Honeywell HT900E4

Honeywell ventilatore incrocio tra piantana e muro

Parliamo ora dell’Honeywell HT900E4, una sorta di ibrido tra i ventilatori da tavolo e a pianta. Caratterizzato da un design compatto e moderno, questo è un ottimo ventilatore si adatta perfettamente sia alla casa che all’ufficio.

Piuttosto silenzioso e facile da collocare, esso permette una gestione accurata della direzione del flusso d’aria, anche grazie ai 3 livelli di velocità disponibili. A rendere Honeywell HT900E4 è particolarmente interessante anche in virtù di un prezzo a dir poco contenuto.

Ariete 847

ariete ventilatore economico

Tra i migliori ventilatori da tavolo non può mancare l’Ariete 847 che, così come per il precedente modello, sa distinguersi dalla massa grazie all’interessante rapporto qualità-prezzo.

Parliamo di un dispositivo apparentemente dal design pulito e lineare, che sono però state sapientemente abbinate a funzionalità e caratteristiche tecniche particolarmente vantaggiose. Tra queste figura la possibilità di regolare la ventilazione sia in senso orizzontale che verticale. È inoltre possibile scegliere tra 3 diverse velocità di funzionamento. Per la protezione dalle eliche a 3 pale è presente una griglia in metallo con una struttura molto fitta, in modo da mantenere un elevato livello di sicurezza dei bambini e al contempo tutelare l’integrità del ventilatore.

Rowenta Turbo Silence Extreme VU5670

rowenta turbo ventilatore silenzioso

Tra i ventilatori più potenti e silenziosi, il Rowenta Turbo Silence Extreme VU5670 è sicuramente un punto di riferimento.

Si tratta del classico ventilatore a piantana, che assicura un lidello di rumorosità veramente basso (appena 35dB) e la possibilità di sfruttare i 5 diversi livelli di velocità. Per il controllo di questo modello è possibile acquistare a parte il telecomando per il controllo a distanza, oppure utilizzare il display LCD situato direttamente sulla struttura del ventilatore.

Oltre a poter impostare il timer per lo spegnimento automatico, degna di nota è la funzione Programma Decrescendo, ideale per le ore notturne. Una volta attivo la potenza dell’aria diminuirà in maniera automatica e graduale, in modo da non disturbare il riposo dell’utente.

Beper VE.112

Beper ventilatore a piantana economico

Chi è alla ricerca di un ventilatore a piantana economico e affidabile può valutare l’acquisto del Beper VE.112.

Questo modello si presenta ai potenziali acquirenti con un’elica a 5 pale, racchiuse all’interno di una struttura con la gabbia anteriore in metallo. Dal design moderno, tale prodotto risulta facilmente adattabile a pressoché qualunque tipo di arredamento domestico e non solo.

Il Beper VE.112 è dotato di un pannello touch screen per il controllo del ventilatore. Sono disponibili 3 livelli di velocità e la funzione timer, utile per impostare lo spegnimento programmato. È presente anche un pratico telecomando per controllare il ventilatore a distanza, comodamente seduti sul divano o sul letto.

Non perderti i nostri approfondimenti sulla casa, domotica ed elettrodomestici, segui il nostro canale Telegram: t.me/casahitech
banner telegram offerte
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquisti

Migliori frigoriferi del 2020: Guida all'acquisto

Consigli per gli acquistiElettrodomestici

Migliori robot aspirapolvere per la pulizia della casa | Guida all'acquisto

Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Samsung PowerBot Precision VR7200: super aspirapolvere con assistente vocale

Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomestici

I migliori robot aspirapolvere e lavapavimenti del 2020

Da non perdere
I migliori climatizzatori da parete acquistabili su Amazon