Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomestici

Confronto Dyson V15 e Dyson V11: quale acquistare?

Gli aspirapolvere senza fili proposti da Dyson sono, senza ombra di dubbio tra i migliori che puoi acquistare.

Sebbene a livello di qualità non temano confronti, il prezzo elevato rappresenta spesso una barriera per molte persone. Di fatto dunque, sfuggendo alla rincorsa dell’ultimo modello lanciato sul mercato, potresti valutare di acquistare un aspirapolvere Dyson proposto da qualche anno ma comunque valido.

Il Dyson V11 è un prodotto che, nonostante sia stato lanciato nel 2019, mantiene ancora saldamente un posto tra i migliori aspirapolvere in commercio. Tuttavia, l’ultima fatica della casa produttrice, ovvero il Dyson V15, ha scavalcato ogni altro aspirapolvere senza fili e ora si trova in cima alla lista di questa classifica.

L’inclusione di un laser sulla bocchetta del pavimento è una delle nuove funzionalità che distingue il Dyson V15 dal V11. Con questo raggio infatti, è possibile evidenziare anche le più insignificanti microscopiche particelle di polvere per renderle visibili, il tutto per una pulizia totale. Non solo: questo innovativo aspirapolvere monitora anche ciò che viene raccolto e visualizza le informazioni tramite lo schermo LCD integrato.

Ciò non significa che queste funzionalità siano per forza necessarie. Molto probabilmente, puoi fare a meno di raggi laser durante la pulizia della casa. Dunque, conviene optare per il più moderno Dyson V15 oppure accontentarsi del comunque solido Dyson V11? In questo articolo cercheremo di fare chiarezza a riguardo e di capire se la differenza di € 200 è giustificata, infatti il prezzo ufficiale di Dyson V11 è di € 479 mentre Dyson V15 viene venduto a € 679.

Dyson V15 o Dyson V11? Pro e contro

Raggiunto un certo standard nella tecnologia applicata agli aspirapolvere, la differenza tra i modelli di qualità è, a tutti gli effetti minima. Nonostante ciò, è innegabile che il Dyson offra alcune funzioni interessanti.

Dunque, per chiunque abbia un qualche limite a livello di budget, la domanda su quale modello scegliere sorge spontanea: di seguito andremo ad analizzare alcuni parametri, a partire dal prezzo, per valutare entrambe le possibili soluzioni.

V6, V7, V8, V10 e V11, com’è cambiato l’aspirapolvere Dyson

Design

Il Dyson V15 Detect e la gamma Dyson V11 sono molto simili quando si tratta di aspetto, mentre lato pratico in entrambi i casi si parla di un motore e cicloni molto simili, che generano forza centrifuga per trattenere polvere e sporco nel contenitore.

Al di sotto di questa struttura si trova un contenitore per la polvere da 0,75 litri (sebbene il V11 Outsize abbia un contenitore più grande da 1,7 litri). Entrambi gli aspirapolvere cordless possono essere utilizzati in modalità stick, con una bacchetta e una testina di pulizia attaccati al contenitore, oppure in modalità portatile. In entrambi i casi, non mancano di certo gli accessori aggiuntivi.

Il display LCD da 1 pollice sulla parte superiore, appare in entrambi gli aspirapolvere. Questo mostra l’impostazione di potenza selezionata e l’autonomia rimanente, mentre il manico è dotato di batterie con inserimento a scatto che significano meno interruzioni della sessione di pulizia, se acquisti una batteria aggiuntiva ovviamente.

Autonomia e motore

Dyson v15 e Dyson v11 si equivalgono anche nel contesto dell’autonomia, con entrambi che offrono fino a 60 minuti con l’impostazione di potenza più bassa. Durante i test effettuati da alcuni specialisti del settore, il V15 Detect è durato ben 59 minuti tra una carica e l’altra, mentre il V11 Absolute è durato tutti i 60 minuti.

Il motore del V15 Detect genera 230 Air Watt, ovvero il 24% in più di potenza di aspirazione in più rispetto ai 185 Air Watt generati dalla gamma V11. Una maggiore potenza di  significa che l’aspirapolvere è più efficace nell’aspirare lo sporco del terreno, rendendo la pulizia dei pavimenti un compito molto più rapido. Tutto questo però non va a scapito della durata della batteria, come hanno dimostrato i precedenti test.

I 14 cicloni del V15 Detect generano anche 100.000 g di forza centrifuga rispetto ai 79.000 g creati dai 14 cicloni del V11. Ciò significa che il V15 è più efficace nell’intrappolare polvere e sporco nel contenitore.

recensione dyson v11 - migliore aspirapolvere senza fili

Funzioni

La funzione laser di rilevamento della polvere del V15 Detect rappresenta la vera novità rispetto al precedente modello. Entrambi gli aspirapolvere sono dotati di due testine di pulizia, una delle quali è più adatta ai pavimenti duri, in quanto dotata di una spazzola a rullo morbida che non danneggia il pavimento.

Tuttavia, sul V15 Detect, la testina di pulizia per pavimenti duri dispone anche di un diodo laser montato con un angolo di 1,5 gradi e 7,2 mm da terra. Questo diodo emette un raggio di luce verde davanti al bocchettone, rendendo effettivamente possibile agire con più efficacia rispetto a polvere e sporco.

Il V15 Detect è inoltre dotato di un sensore piezoelettrico acustico in grado di contare e identificare la dimensione delle particelle di polvere che raccoglie, visualizzando le informazioni sul già citato schermo LCD: qualcosa non disponibile con la gamma V11 ma che comunque rappresenta un plus che si percepisce chiaramente.

Dyson V15

Infine, il V15 Detect viene fornito anche con una testina di pulizia migliorata e uno strumento completamente nuovo. La testina di pulizia High Torque, che si trova anche sulla gamma V11 e regolerà automaticamente il livello di aspirazione in base al tipo di pavimento che stai pulendo, ora è dotata di 56 denti in policarbonato che distruggono i capelli in piccole sezioni, in modo che non si rompano aggrovigliato attorno alle setole della testina di pulizia.

Inoltre, la vite anti-groviglio è una piccola spazzola conica con ciuffi di setole angolati in modo tale che le ciocche di peli di animali domestici e umani si spostino automaticamente verso l’estremità più sottile dello strumento anziché impigliarsi nella barra della spazzola si.

Nei test, è stato lasciato  un ciuffo di capelli umani rimossi da una spazzola su un divano per la prova aspirazione Mentre con altri aspirapolvere si sarebbe aggrovigliato attorno alla spazzola, con il V15 i capelli sono entrati direttamente nel contenitore senza aggrovigliarsi attorno a nessun componente.

Prezzo

Al netto di sconti e offerte, il prezzo per i due dispositivi in questione è abbastanza elevato. Il prezzo ufficiale di Dyson V11 è di € 479 mentre Dyson V15 viene venduto a € 679.

A grandi linee infatti, Dyson V15 e Dyson V11 possono avere un discostamento di un circa 200 euro. Tenendo conto del costo complessivo di questi aspirapolvere, stiamo parlando di una quantità di denaro piuttosto bassa che, per molti utenti, potrebbe creare ancora più dubbi rispetto a quale prodotto prediligere tra i due.

Dyson V15 vs Dyson V11: tiriamo le somme

Quando si tratta di potenza di aspirazione, il Dyson V15 Detect è più potente della gamma V11, il che significa che è più efficiente nella rimozione di polvere e sporco e pulisce a fondo anche i tappeti. Non c’è da stupirsi che l’abbiamo incoronato il miglior aspirapolvere del 2022. Ma per la pulizia quotidiana e l’aspirazione di una casa standard, entrambi gli aspirapolvere rimuovono sporco e detriti in maniera alquanto efficace.

Tuttavia, se hai pavimenti duri o desideri una pulizia totale (a causa, magari di un’allergia alla polvere), la testina di pulizia laser insieme al sensore piezoelettrico acustico sul V15 Detect sono un vero e proprio salto di qualità rispetto al passato. Di fatto, la scelta tra questi due modelli Dyson non è semplice ed è legata molto spesso al budget. A prescindere dai due aspirapolvere, è comunque certo che affidarsi a questo produttore rappresenta, di base, una garanzia di grande qualità.

Potrebbero interessarti
Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Jimmy H8 Flex: l’aspirapolvere da comprare nel 2023

Consigli per gli acquistiElettrodomestici

I migliori prodotti Dyson per rendere tecnologica la tua casa

Consigli per gli acquistiElettrodomesticiIntrattenimento

Migliori telecomandi universali: la casa a portata di mano

Consigli per gli acquistiElettrodomestici

Migliori stufe elettriche a basso consumo per la casa