Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Bissell CrossWave Cordless Max: aspira, lava e asciuga

Bissell CrossWave Cordless Max - recensione


Nel corso delle ultime tre settimane ho utilizzato l’aspirapolvere lavapavimenti senza fili Bissell CrossWave Cordless Max, un elettrodomestico eccezionale in grado di pulire efficacemente i pavimenti andando ad aspirare lo sporco e a lavare ed asciugare le superfici. Oltre a pulire i pavimenti è in grado di aspirare e lavare i tappeti per una pulizia completa di tutta la casa. Dopo tre settimane di utilizzo vi presento la recensione completa di Bissell CrossWave Cordless Max.

Videorecensione

Perché acquistare Bissell CrossWave Cordless Max

recensione Bissell CrossWave Cordless Max

L’aspirazione di polvere di sporco e pavimenti nel corso degli ultimi anni è sempre stata più delegata ai robot aspirapolvere. In questo ambito i robot aspirapolvere si comportano davvero bene grazie a sistemi di aspirazione sempre più efficienti e a mappature che permettono di raggiungere ogni angolo della casa.

Per quanto riguarda invece il lavaggio dei pavimenti il discorso è differente e nessun accessorio autonomo è in grado di raggiungere i livelli di pulizia ed igienizzazione di una lavapavimenti. Proprio per chi vuole pavimenti perfettamente puliti è consigliato l’acquisto di una lavapavimenti di alta qualità come la Bissell CrossWave Cordless Max.

Confezione ed accessori

Bissell CrossWave Cordless Max - dotazione accessori

La scatola di CrossWave Cordless Max ha dimensioni importanti ed un contenuto completo ma senza particolari aggiunte. All’interno della scatola infatti troviamo una dotazione di accessori che comprende la base di ricarica e pulizia con vassoio di scarico, l’alimentatore per la ricarica della batteria già collegato alla base, il manico, il corpo principale con i relativi serbatoi e filtri già montati ed un detersivo per pavimenti.

In ottica di lungo periodo sarebbe stato utile inserire una spazzola di riserva, visto anche il prezzo di vendita del prodotto.

Costruzione, filtri e serbatoio

corpo motore di Bissell CrossWave Cordless Max

Bissell CrossWave Cordless Max è una aspirapolvere lavapavimenti ben costruita e che trasmette fin dal primo utilizzo uno splendido senso di solidità. Il design e le linee sono molto moderne ed nel complesso l’aspetto è piacevole grazie alla combinazione di nero, bianco ed azzurro.

Il corpo motore è realizzato interamente con ottimi materiali plastici e pesa circa 5,2 kg (a cui va aggiunto il peso dell’acqua). Non è quindi facile da trasportare ma una volta posato sul pavimento scorre senza problemi è l’utilizzo non risulta difficoltoso.

Sulla parte alta dell’impugnatura, realizzata in silicone per un migliore grip, è posizionato, nella parte interna, un grilletto, da utilizzare per l’erogazione di acqua e detersivo nella zona della spazzola, mentre sulla parte esterna troviamo due pulsanti per l’accensione e per il cambio di modalità (da pavimenti a tappeti e viceversa). Un altro pulsante è posizionato sul corpo motore e permette di attivare il sistema di lavaggio della spazzola quando la CrossWave è sulla base di ricarica.

Bissell CrossWave Cordless Max filtro di raccolta acqua sporca

Nel blocco centrale troviamo i due serbatoi ed il display. Nello schermo vengono mostrati lo stato di carica della batteria, la modalità di funzionamento (pavimento/tappeto) e la quantità di liquido residuo. Poco sotto troviamo i due serbatoi che vengono utilizzati separatamente per acqua e igienizzante/detersivo e per la raccolta dell’acqua sporca. Il serbatoio per acqua e detersivo da 820 ml si caratterizza per un semplice sistema di rimozione e per un tappo svitabile che consente di inserire acqua e formula pulente seguendo le tacche riportate. L’altro serbatoio da 550ml va invece a raccogliere l’acqua sporca raccolta dal pavimento e comprende un filtro per la pulizia dell’aria in uscita dell’aspirapolvere, un filtro a maglie larghe per la raccolta di detriti, peli, capelli e sporcizia.

Ottima la costruzione della base di pulizia e ricarica che ci permette non solamente di ricarica l’aspirapolvere mantenendola in posizione eretta ma anche di pulire la spazzola utilizzando l’apposita funzione.

Motore, spazzola ed utilizzo

Bissell CrossWave Cordless Max la testa della lavapavimenti

Non sono noti i dati sul motore utilizzato all’interno del corpo motore e quindi non siamo a conoscenza del numero di giri della spazzola e della potenza di aspirazione ma devo dire che la qualità della pulizia eccellente e che quindi i dettagli tecnici passano in secondo piano.

Il potente motore consente di utilizzare due principali modalità di pulizia: aspirazione oppure aspirazione e lavapavimenti.

Nel caso della semplice aspirazione viene sfruttata al massimo la potenza aspirante del motore e la rotazione motorizzata della spazzola per raccogliere tutto lo sporco dal pavimento, in questo caso le prestazioni sono paragonabili a quelle delle migliori aspirapolvere senza filo e devo dire che l’efficacia nella raccolta della polvere è eccellente e ci permette, in un paio di passate, di avere pavimenti perfetti.

La modalità lavapavimenti va a combinare la potenza di aspirazione e la rotazione della spazzola ad una quantità ben dosata di acqua e detersivo che vengono rilasciati gradualmente sulla spazzola utilizzando il grilletto sull’impugnatura. La spazzola bagnata ruotando va quindi a lavare i pavimenti e riesce a pulire ogni tipo di pavimento, dal cotto al parquet, con un’ottima efficacia andando a rimuovere ogni traccia di sporco ed igienizzando le superfici. Per lo sporco più secco ed ostinato potrebbe servirvi qualche passata in più ma il risultato finale sarà eccellente. Questa modalità asciuga anche i pavimenti grazie ad una piccola spatola nella parte posteriore che raccoglie l’acqua che viene poi aspirata dal motore e raccolta nell’apposito serbatoio. Il pavimento risulterà comunque umido dopo una passata ma i tempi di asciugatura saranno decisamente inferiore a quelli di un classico mocio.

Utile anche la modalità per la pulizia dei tappeti che va ad aspirare e lavare i tappeti e che consente una buona pulizia.

Bissell CrossWave Cordless Max in funzionamento

In fase di utilizzo la lavapavimenti risulta abbastanza rumorosa e non vi permetterà di ascoltare la TV od un po’ di musica mentre la utilizzate. Il rumore è elevato ma mai abbastanza da risultare fastiodoso.

Andando alla ricerca di un difetto, potremmo dire che nei prossimi modelli sarebbe bello vedere un sistema di gestione automatico dell’acqua in uscita sulla spazzola senza dover andare a gestirla tramite grilletto.

Le modalità di aspirazione e lavaggio funzionano alla grande e ci consentono di avere pavimenti aspirati e lavati alla perfezione ed in buona parte asciugati.

La spazzola è composta di fibre morbide e di setole più dure. La parte morbida ha il compito di raccogliere lo sporco e di pulire i pavimenti, le setole invece vanno ad agire sullo sporco più difficile e consentono una pulizia migliore dei tappeti. Il funzionamento è eccellente, la raccolta dello sporco è davvero efficace e tende ad evitare l’arricciamento di peli e capelli. Funziona molto bene anche in fase di lavaggio con una pulizia decisa ma sempre delicata sui pavimenti.

La testa della spazzola è abbastanza voluminosa ed ha un angolo di rotazione limitato che causa qualche problema nel raggiungere punti difficili o gli spazi sotto i mobili. La larghezza XL della spazzola consente di pulire più velocemente i pavimenti permettendoci di passare un’area maggiore con ogni passata, questo però ci impedisci di raggiungere dei lati particolarmente stretti. Il bordo laterale lascia un margine di un centimetro scarso attorno a pareti e mobili che verrà lavato ed aspirato ma non alla perfezione.

Manutenzione

Bissell CrossWave Cordless Max post utilizzo in ricarica

Presto sempre molta attenzione alla manutenzione perché è naturalmente importante avere pavimenti perfettamente puliti ma è altrettanto importante non perdere quantità eccessive di tempo nella pulizia dell’accessorio stesso.

Sotto il punto di vista della manutenzione non posso che elogiare l’eccellente lavoro svolto da Bissell su CrossWave Cordless Max. Lo sgancio del serbatoio dell’acqua “buona” è semplice e veloce e ci permette di sciacquarlo sotto acqua corrente senza problemi. Il serbatoio per le acque “nere” si sgancia altrettanto facilmente e contiene al suo interno un filtro destinato alla raccolta dei detriti di maggiori dimensioni che può essere svuotato in un cestino prima di pulire tutto sotto acqua fredda corrente. Buona anche la rimozione del filtro per la pulizia dell’aria che si rimuove facilmente e che può essere lavato sotto acqua corrente. Come sempre vi ricordo di asciugare velocemente ed in maniera impeccabile il filtro per evitare cattivi odori.

Spettacolare ed utilissima la modalità di pulizia automatica della spazzola che attiva una rotazione ad alta velocità con l’aggiunta di acqua per 40 secondi che permette di rimuovere sporco e detriti dalla spazzola che vengono raccolti dall’apposito serbatoio. Una volta completato questa procedura va pulita con una spugna o un panno la base di ricarica. Davvero una funzione che ho apprezzato moltissimo e che riduce di molto i tempi di manutenzione. La spazzola può comunque essere rimossa e lavata sotto acqua fredda corrente.

Batteria ed autonomia

Bissell CrossWave Cordless Max offre un’autonomia sufficiente ma non eccezionale. Di fatto il serbatoio riesce a contenere una quantità di acqua sufficiente per la pulizia di una casa di 100 mq, ma la batteria dura 30 minuti e difficilmente riuscirete a pulire 100 mq in questo tempo.

Va precisato che l’autonomia di 30 minuti è più che sufficiente per una pulizia completa di un appartamento di medie dimensioni, ma se avete una casa particolarmente grande potreste dover dividere in due momenti separati le operazioni di pulizia.

La ricarica avviene tramite l’apposita base ed impiega 4 ore per essere completata.

Prezzo

Bissell CrossWave Cordless Max ha un prezzo di vendita di 529 euro ed è disponibile sul sito del produttore e su Amazon.

Il prezzo non è certo economico ma il rapporto qualità-prezzo è  interessante. Di fatto con poco più di 500 euro andiamo ad acquistare un eccellente aspirapolvere in grado di lavare i nostri pavimenti in maniera impeccabile.

Conclusioni – A chi la consiglio

Bissell CrossWave Cordless Max - recensione

Bissell CrossWave Cordless Max è un elettrodomestico 3 in 1 senza fili pratico, veloce da utilizzare, con un processo di manutenzione davvero eccellente ed un’autonomia sufficiente per pulire un appartamento di medie dimensioni. La testa di grandi dimensioni non ci permette di raggiungere i punti più difficili, ma la qualità dell’aspirazione e della pulizia dei pavimenti è davvero elevata e ci permette di avere una casa perfettamente pulita.

Se siete alla ricerca di una aspirapolvere lavapavimenti non posso che consigliarvi di acquistare senza troppi indugi la Bissell CrossWave Cordless Max di Bissell, il prezzo non è dei più economici ma ci permette di avere fra le mani una lavapavimenti potente e pratica da utilizzare.

Immagini di Bissell CrossWave Cordless Max

Giudizio finale
Confezione ed accessori
7.5 / 10
Costruzione, filtri e serbatoio
8.5 / 10
Motore, spazzola ed utilizzo
9 / 10
Manutenzione
9.5 / 10
Batteria ed autonomia
8 / 10
Prezzo
7.5 / 10
La nostra opinione

Bissell CrossWave Cordless Max è un elettrodomestico 3 in 1 pratico, veloce da utilizzare, con un processo di manutenzione davvero eccellente ed un’autonomia sufficiente per pulire un appartamento di medie dimensioni. La testa di grandi dimensioni non ci permette di raggiungere i punti più difficili, ma la qualità dell’aspirazione e della pulizia dei pavimenti è davvero elevata e ci permette di avere una casa perfettamente pulita.

Se siete alla ricerca di una aspirapolvere lavapavimenti non posso che consigliarvi di acquistare senza troppi indugi la Bissell CrossWave Cordless Max di Bissell, il prezzo non è dei più economici ma ci permette di avere fra le mani una lavapavimenti potente e pratica da utilizzare.

8.3 ★★★★☆
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomestici

Migliori robot aspirapolvere per la pulizia della casa | Guida all'acquisto

CucinaElettrodomestici

Migliori macchine Nespresso per il caffè

Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Dreame T10: aspirapolvere senza fili potente e leggero

Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Ultenic U11: un valido aspirapolvere senza fili economico