Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Eufy Robovac G30: il miglior robot aspirapolvere da 300 euro

recensione eufy robovac g30 - miglior robot aspirapolvere 300 euro

I robot aspirapolvere sono passati, nel giro di pochi anni, da essere un accessorio di lusso, costoso e poco efficiente, ad essere un elettrodomestico di massa ed alla portata di tutti. Nel corso degli anni su CasaHiTech abbiamo avuto la fortuna di provare molti dei migliori robot aspirapolvere. Fra i prodotti che mi hanno sempre convinto per efficienza, costruzione e rapporto qualità-prezzo ci sono sicuramente i robot aspirapolvere di Eufy (marcio del gruppo Anker). Nell’ultimo anno ne ho provati e recensiti vari modelli, l’economico RoboVac 30C e il lavapavimenti L70 Hybrid, oggi ti presento la recensione di Eufy Robovac G30, un aspirapolvere robot con alta potenza di aspirazione e mappatura della casa.

Videorecensione

Confezione

eufy robovac g30 - dotazione accessori

La dotazione di accessori presenti nella confezione di Eufy Robovac G30 è completa e comprende: manualistica varia, base di ricarica, alimentatore, due spazzole, un filtro HEPA sostitutivo, delle fascette per la gestione dei cavi e una piccola spazzola, con lama per peli e capelli, per la pulizia delle componenti.

Gli accessori compresi sono largamente sufficienti, la presenza di due spazzole e del filtro HEPA aggiuntivo sono più che apprezzabili. Non manca davvero nulla per un utilizzo completo nel lungo periodo.

Primo avvio e configurazione

Dopo aver tolto nastri e protezioni si può passare rapidamente all’installazione della base di ricarica. La base, migliorata in stabilità rispetto ai modelli precedenti, va posizionata a parete e va lasciato attorno ad essa uno spazio sufficiente a consentire al robot di far manovra agevolmente (circa 1 metro per lato). Nella parte bassa della stazione di ricarica sono posizionati due ampi piedini anti scivolo ed una piccola striscia di nastro biadesivo che garantiscono una migliore stabilità ed evitano movimenti quando il robot “parcheggia”.

La configurazione va fatta tramite l’app EufyHome, disponibile per Android ed iPhone, ed è davvero semplice e si completa in meno di 5 minuti. Il procedimento è semplice, serve connettere lo smartphone alla connessione WiFi del robot aspirapolvere disattivando la connessione dati, e seguire alcuni semplici passaggi sullo schermo del proprio smartphone.

Costruzione

eufy robovac g30

Eufy Robovac G30 è un elettrodomestico solido e ben costruito. La scocca e tutte le finiture sono realizzate in ottimi materiali plastici che consentono di avere un prodotto solido e pronto ad affrontare le pulizie di casa in sicurezza. La scocca lucida ed il design moderno lo rendono particolarmente piacevole sotto il punto di vista estetico ed in grado di non stonare con l’arredamento una volta posizionato in casa.

Nella parte superiore sono posizionati 3 pulsanti fisici per la gestione di base delle funzionalità e l’icona che indica lo stato della connessione WiFi. Sulla parte frontale è posizionato un paraurti mobile in grado di attutire gli impatti con mobili e pareti, sotto di esso sono posizionati i 9 sensori laser per la mappatura della casa. Sulla parte circolare troviamo il tasto di accensione e le due griglie di uscita dell’aria. Nella parte interna troviamo le 3 ruote, una per la rotazione e due ammortizzate e dentate per il movimento, i sensori anti caduta, la spazzola ed il serbatoio per la polvere con filtro HEPA.

La forma circolare e le dimensioni compatte, parliamo di 32.5 x 32.5 x 7.25 cm, gli consentono di arrivare comodamente in ogni angolo della casa e di passare sotto a mobili e letti grazie allo spessore ridotto. Il peso di 2,4 kg è nella media del settore e consente di spostare comodamente il robot qualora fosse necessario.

Motore e spazzola

eufy robovac g30 componenti

Il cuore di G30 è un motore da 2000 Pa che garantisce un’ottima potenza di aspirazione e che consente di raccogliere in maniera precisa ed efficace tutta la polvere e la sporcizia presente sui nostri pavimenti. La raccolta avviene tramite la spazzola laterale che ha il compito di spostare la polvere da lati ed angoli ed indirizzarla verso la spazzola rotante centrale che ha il compito di raccogliere tutta la sporcizia e depositarla nel serbatoio. Utile ed interessante la presenza della tecnologia BoostIQ che permette un aumento automatico della potenza di aspirazione quando l’aspirapolvere rileva un quantitativo maggiore di polvere o sporco da raccogliere.

La spazzola principale è composta un 3 set di setole e da un corpo centrale in plastica. Grazie alle setole morbide e alla rotazione continua riesce a garantire una efficace raccolta della polvere con una pulizia di pavimenti e tappeti ottimale.

La rumorosità del motore è abbastanza contenuta. Con la modalità base il rumore è ridotto, paragonabile a quella di un microonde. La massima rumorosità arriva a 56 dB.

Utilizzo e pulizia

Per le mie prove ho deciso di disattivare il robottino che uso solitamente per la pulizia di casa ed affidare tutte le operazioni settimanali al nuovo Eufy G30. Dopo una settimana di test posso dirmi estremamente soddisfatto della qualità della pulizia e dell’efficacia di questo ottimo robot aspirapolvere nella raccolta della polvere. Le due spazzole, lavorando in combinata, raccolgono al meglio tutta la polvere di casa, con qualche imperfezione negli angoli più difficili da raggiungere (problema comune a tutti i prodotti circolari). La pulizia dei pavimenti, dal cotto al parquet, e dei tappeti a pelo corto è più che buona e ci consente di avere la casa perfettamente pulita anche dopo una sola passata.

Nella mia settimana di test ho sfruttato la programmazione degli orari in modo da far partire automaticamente la pulizia mentre ero al lavoro. I risultati sono stati soddisfacenti, ad ogni rientro ho sempre trovato la casa pulita ed in ordine ed il robottino correttamente posizionato nella stazione di carica.

Il motore si è dimostrato abbastanza silenzioso, anche in modalità di massima potenza, ed efficace in fase di raccolta. Le possibilità di programmare gli orari di funzionamento e le modalità di funzionamento, oltre alla presenza dell’utilissima mappatura, lo rendono un prodotto di ottima qualità. La mappatura è un’aggiunta notevole, rispetto al modello 30C dello scorso anno, e garantisce una pulizia di tutte le zone di casa.

Il ritorno alla base di ricarica funziona bene e non ho mai avuto problemi di bloccaggio o simili durante questa settimana di pulizie. Molto utile la compatibilità con l’assistente vocale Alexa che ci permette di sfruttare i comandi vocali per istruire il nostro aiutante.

Manutenzione

Le componenti da pulire, ovvero serbatoio, filtro e spazzole, sono molto facili da rimuovere ed altrettanto da sistemare. Tutte le parti sono lavabili sotto acqua corrente fredda e si posso pulire in pochi istanti. Il serbatoio ha una capacità di 600 ml, non esagerata, ma si svuota facilmente, grazie alla pratica apertura, e dopo una sciacquata è pronto ad essere riposizionato. Il filtro HEPA va lavato con maggiore attenzione e fatto asciugare molto bene all’aria per evitare cattivi odori. Le spazzole tendono a raccogliere peli e capelli che possono risultare fastidiosi, per la loro rimozione basta affidarsi alla lama presente nella spazzolina per la pulizia presente in confezione.

App e mappatura

L’applicazione EufyHome permette di gestire al meglio tutte le funzionalità dell’aspirapolvere. Direttamente dallo smartphone è possibile programmare gli orari ed i giorni di funzionamento, scegliere la modalità di aspirazione, comandare i movimenti (come si farebbe con un telecomando), far tornare il robot alla stazione di ricarica e controllare i dati e la cronologia della pulizia.

Una volta completata la prima mappatura è possibile selezionare stanze ed aree da non pulire ed in cui il robot aspirapolvere non deve accedere. Funzione particolarmente utile se avete stanze o aree con cavi (penso al mio studio) oppure camerette dei bambini con giocattoli sul pavimento.

Batteria

Robovac G30 monta una batteria da 2600 mAh in grado di garantire un’autonomia complessiva di 110 minuti, più che sufficienti per pulire fino a 100 metri quadri con la potenza di aspirazione minima. L’autonomia è quindi più che sufficiente per pulire un appartamento di medie dimensioni. Ma una casa di dimensioni superiori non è un problema, G30 dispone di una modalità che gli consente di tornare alla base di ricarica e di riprendere successivamente l’aspirazione da dove era stata interrotta.

L’autonomia naturalmente diminuisce velocemente all’aumentare della potenza di aspirazione. La ricarica, tramite dock, si completa in circa 6 ore.

Prezzo

Eufy Robovac G30 viene venduto su Amazon a 299 euro. Il prezzo di vendita è davvero interessante e corretto per la bontà realizzativa e la presenza della mappatura. Molti dei prodotti concorrenti, nella stessa fascia di prezzo, non dispongono della funzionalità della mappatura, una caratteristica fondamentale per chi ha case di grandi dimensioni e vuole una pulizia completa dei pavimenti.

Conclusioni: il miglior robot aspirapolvere a meno di 300 euro

Eufy Robovac G30 è molto probabilmente il miglior robot aspirapolvere che si può acquistare nella fascia di 300 euro. La dotazione di accessori è completa, la costruzione è buona e la pulizia di casa viene fatta in maniera precisa ed efficace. La presenza della mappatura è un plus notevole in questa fascia di prezzo e migliora ulteriormente la precisione e la qualità della pulizia di questo ottimo robot aspirapolvere.

Immagini di Eufy Robovac G30

Giudizio finale
Confezione
9 / 10
Costruzione
8.5 / 10
Motore e spazzola
7.5 / 10
Utilizzo e pulizia
9 / 10
Manutenzione
8.5 / 10
App e mappatura
9 / 10
Batteria
8 / 10
La nostra opinione

Eufy Robovac G30 è molto probabilmente il miglior robot aspirapolvere che si può acquistare nella fascia di 300 euro. La dotazione di accessori è completa, la costruzione è buona e la pulizia di casa viene fatta in maniera precisa ed efficace. La presenza della mappatura è un plus notevole in questa fascia di prezzo e migliora ulteriormente la precisione e la qualità della pulizia di questo ottimo robot aspirapolvere.

8.5 ★★★★☆
Non perderti i nostri approfondimenti sulla casa, domotica ed elettrodomestici, segui il nostro canale Telegram: t.me/casahitech
banner telegram offerte
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Potrebbero interessarti
CucinaElettrodomestici

Come usare al meglio il microonde | Consigli pratici

Consigli per gli acquistiCucinaElettrodomestici

Migliori accessori per cucinare col microonde

CucinaElettrodomesticiGuide e How-To

Come pulire i piani a induzione: guida e consigli

Consigli per gli acquistiCucinaElettrodomestici

Migliori piani a induzione: guida all’acquisto