Dispositivi smartDomoticaIntrattenimento

6 funzionalità di Alexa per lavorare da casa

Lavori da casa e sei alla ricerca di un modo per essere produttivo, più organizzato e per rimanere concentrato durante le ore di lavoro? Oggi, grazie a queste funzionalità di Alexa per lavorare da casa, potrai rendere la tua routine lavorativa molto più divertente, rilassante e soprattutto produttiva. Tutto ciò che ti serve è un dispositivo (o più) Echo Dot di Amazon. Dopo Ti mostreremo una serie di funzionalità di Alexa che puoi iniziare a utilizzare per semplificare il lavoro da casa. Dopo aver visto i migliori dispositivi compatibili con Alexa nel 2022 e le 7 funzionalità di Alexa e Amazon Echo da disattivare, diamo un’occhiata alle 6 funzionalità di Alexa per lavorare da casa.

1. Usa i promemoria per essere sempre al passo con i tuoi impegni

Quando si lavora da casa, è molto facile lasciare che la vita domestica si confonda con la vita lavorativa, soprattutto se non si ha a propria disposizione una stanza dedicata esclusivamente al lavoro. Spesso e volentieri capita di mettersi a guardare la televisione durante la pausa pranzo e d dimenticarsi di un’importante riunione, o di ritrovarsi a guardare i social rubando tempo prezioso al lavoro. Allo stesso tempo, quando si lavora a casa è facile dimenticarsi di svolgere tante attività quotidiane importanti, dedicando tutto il tempo solamente alle mansioni lavorativa. Qualunque sia il tuo problema, alcune funzionalità di Alexa per lavorare da casa ti aiuteranno a ricordarti delle tue riunioni, di bere più acqua, di portare a spasso il cane e di controllare il calendario di tanto in tanto. Alexa può infatti essere utilizzata per organizzare al meglio la giornata e per creare utili promemoria: basta entrare nell’app Alexa, disponibile sia per iOS che per Android), toccare Altro nell’angolo in basso a destra e selezionare Promemoria. Qui potrai importare tutte le note che vorrai e dire addio ai mille impegni giornalieri dimenticati.

2. Personalizza e controlla il calendario

Tra le funzionalità di Alexa per lavorare da casa più utili, c’è quella che consente di connetterla al tuo calendario Google, Microsoft o Apple, sia personale che aziendale. Potrai anche collegarla al tuo account di posta elettronica e ricevere importanti notifiche. Una volta collegati i tuoi account potrai semplicemente chiedere ad Alexa di illustrarti i tuoi impegni, ponendo domande come “Alexa, cosa c’è sul mio calendario?” o “Alexa, quand’è la prossima riunione?”. Ma non è tutto. Potrai utilizzare Alexa anche per pianificare incontri o modificare la tua agenda. Anche in questo caso ti basterà dire frasi come “Alexa, sposta la mia riunione a domani” o “Alexa, annulla la call di oggi” e il gioco sarà fatto.

Come collegare Alexa al tuo calendario? Ti basterà aprire nuovamente l’app, toccare Altro > Impostazioni > Calendario > Aggiungi account e selezionare il tuo servizio di calendario.

3. Sfrutta i tuoi altri Echo Dots

Se lavori con una famiglia in casa, lo saprai bene: a meno che tu non abbia una disciplina ferrea, è molto facile finire per chiacchierare con gli altri membri della famiglia togliendo tempo al lavoro. Se stai cercando di sfruttare al meglio il tuo tempo di lavoro, fare affidamento sulla forza di volontà potrebbe decisamente non essere sufficiente. Invece, se hai a tua disposizione più di un echo dot, puoi utilizzarli per effettuare brevi comunicazioni ai tuoi familiari senza il rischio di finire a chiacchierare per diversi minuti. Ti basterà selezionare il dispositivo Echo che vuoi utilizzare e iniziare a comunicare con chiunque si trovi nella stanza.

4. Chiama i colleghi e partecipa alle conference call

Alexa può anche effettuare rapide chiamate di lavoro molto più velocemente di quanto riusciresti a fare col tuo telefono. Basterà pronunciare la frase “Alexa, chiama (nome)” per avviare immediatamente una telefonata alla persona desiderata. Prima di farlo, dovrai però assicurarti che i tuoi contatti siano stati importati correttamente dal tuo telefono. Per farlo ti basterà aprire l’app Alexa, toccare Altro > Impostazioni > Comunicazione > Gestisci contatti > Importa contatti.

Collegando all’app di Alexa i tuoi contatti di lavoro, potrai anche prendere parte alle chiamate Zoom e Skype con Alexa. Inoltre, se hai una riunione già pianificata con un ID riunione e un PIN, potrai semplicemente dire “Alexa, partecipa alla riunione” e il gioco sarà fatto.

5. Riproduci musica concentrarti durante il lavoro

Spesso e volentieri, il silenzio non è la cosa migliore per chi desidera concentrarsi ed essere produttivo. Molte perone infatti, preferiscono avere sempre un po’ di musica in sottofondo per rendere più piacevoli le ore lavorative e per rendere l’intera routine più rilassante. Anche in questo caso, tra le funzionalità di Alexa per lavorare da casa più utili c’è quella della riproduzione musicale. Basterà dire frasi come “Alexa, riproduci playlist rilassante su Amazon Music” per iniziare subito a godere di suoni rilassanti e adatti alle ore lavorative. Fortunatamente, oggi esistono anche diverse modalità per risolvere il problema di Alexa che non si collega ad Amazon Music. In alternativa potrai anche collegare Alexa ad Apple Music e ascoltare le tue playlist preferite in qualsiasi momento e con semplici comandi vocali. Creando le tue playlist in anticipo potrai ovviamente selezionare la tua musica preferita e averla sempre a portata di mano.

6. Fai domande rapide ad Alexa

Infine, tra le più utili funzionalità di Alexa per lavorare da casa, c’è ovviamente la più semplice di tutte. Alexa è stata inventata per rispondere a tutte le tue domande. Spesso e volentieri, durante il lavoro abbiamo bisogno di effettuare ricerche, che spesso richiedono troppo tempo o ci portano a distrarci. Alexa tornerà molto utile in questo senso, poiché ci aiuterà a rispondere a qualsiasi domanda ci venga in mente. Hai bisogno di effettuare un’operazione? Basterà dire “Alexa, quanto fa 35 x 8?” e la risposta arriverà in qualche secondo. Potrai anche chiedere ad Alexa di scrivere parole al posto tuo, o di illustrarti la definizione di una parola. Allo stesso tempo, potrai chiederle di cercare i sinonimi e contrari di alcune parole, quanti giorni mancano a una determinata data e tanto altro ancora.

In conclusione

Il lavoro da casa ha tanti pregi e tanti lati negativi. Questi ultimi però, possono essere annullati completamente grazie alle più utili funzionalità di Alexa per lavorare da casa. I dispositivi Amazon Echo Dots ci aiuteranno a rimanere concentrati, a rendere più piacevole l’ambiente circostante con musica, notizie e tanto altro, e a svolgere le più noiose operazioni. Non ci sarà più bisogno di alzarsi per accendere la luce o di interrompere il lavoro per decidere cosa cucinare per pranzo.

Potrebbero interessarti
DomoticaGuide e How-To

HomeKit: sei impostazioni che dovresti disabilitare

Dispositivi smartDomotica

Siri: 6 principali motivi per cui non è intelligente come Alexa

Dispositivi smartDomotica

Suggerimenti e trucchi per usare al meglio Google Home

Dispositivi smart

10 funzioni del tuo termostato smart che dovresti utilizzare