DomoticaIntrattenimento

3 migliori telecomandi universali: la casa a portata di mano

Migliori telecomandi universali

La tecnologia è evoluta, ha fatto passi da gigante, le nostre case integrano e prevedono dispositivi smart sempre più connessi e potenti. Ma c’è un accessorio che nel corso degli anni è rimasto (quasi) sempre lo stesso: i telecomandi universali. Come indica chiaramente il nome i telecomandi universali sono dispositivi che permettono di controllare a distanza più elettrodomestici (e non solo). Si tratta quindi di accessori indispensabili per la casa, sia in termini di comodità che di praticità. Ma anche di funzionalità, potendo contare su telecomandi universali di ultima generazione davvero interessanti. Scopriamo quindi quali sono i migliori.

Vantaggi e caratteristiche dei telecomandi universali

Migliori telecomandi universali

Migliori telecomandi universali

Prima di passare in analisi i migliori modelli di telecomandi universali attualmente disponibili sul mercato, è doverosa una premessa sulla tecnologia che sta dietro a questi apparecchi. Tutti conosciamo e disponiamo in casa di almeno un telecomando, ma con l’aumentare degli elettrodomestici è diventata ancora più urgente l’esigenza di poter gestire il loro funzionamento da un unico apparecchio.

Prima dell’introduzione dei telecomandi universali i tavoli e i mobili delle case erano diventati lo spazio dove collocare tutti i telecomandi dei vari dispositivi. C’era quello, ovviamente, per il televisore, poi quello per il decoder, quindi quello per la pay-tv, il lettore blu-ray, l’impianto hi-fi, per la console, per il condizionatore, eccetera. Tanto che erano diventati quasi più i telecomandi che gli elettrodomestici.

Nella valutazione dei migliori telecomandi universali bisogna tenere innanzitutto in considerazione il numero e il tipo di dispositivi supportati. Il costo dei telecomandi dipende sia da questo che dal tipo di funzionalità previste. Un altro aspetto molto importante da considerare è quello relativo alla semplicità di programmazione. I telecomandi universali vanno ovviamente programmati per ogni singolo elettrodomestico, ma questa procedura non è sempre immediata. Per questo può essere utile spendere qualcosa in più ma avere la sicurezza di riuscire a portare a termine la procedura di programmazione tra il telecomando e l’elettrodomestico in questione. A tale scopo molti modelli prevedono anche la presenza di una porta USB con la quale collegare il telecomando all’apparecchio da controllare e velocizzare la procedura di configurazione.

I migliori modelli di telecomando universale

Logitech Harmony Elite

Logitech Harmony Elite

Logitech Harmony Elite

Tra i telecomandi universali il Logitech Harmony Elite è probabilmente il modello più completo e affidabile attualmente disponibile sul mercato. Parliamo di un sistema di controllo avanzato che raccoglie in un unico apparecchio la gestione di tutti i dispositivi di domotica della propria casa. Il Logitech Harmony Elite è realizzato con un design elegante che prevede un display touch a colori e dei tasti retroilluminati. Con questo telecomando è possibile controllare la TV, l’impianto audio, il decoder, la console, ma anche le serrature intelligenti, il termostato della temperatura, le lampadine e qualsiasi dispositivo connesso. L’aspetto vincente di questo telecomando è dato anche dalla possibilità di personalizzare il numero di comandi, potendo generarne di infiniti e settare l’avvio o l’interruzione di qualsiasi elettrodomestico e rendere la propria abitazione una vera e propria casa smart.

Favourall Broadlink RM Mini 3

Favourall Broadlink RM Mini 3

Favourall Broadlink RM Mini 3

Un’alternativa molto interessante è data dal Favourall Broadlink RM Mini 3. Si tratta di un sistema che clona i telecomandi di ogni dispositivo e il raccoglie all’interno di un’unica app per lo smartphone. Il Favourall Broadlink RM Mini 3 è quindi un ricevitore che mette in contatto lo smartphone, che funge così da telecomando universale, e il dispositivo in questione. Oltre al controllo remoto, con questo sistema si possono impostare gli orari di accensione e spegnimento (non solo della TV, ma anche del condizionatore, dei sistemi di illuminazione, eccetera) in modo da gestire a distanza la propria casa e ridurre significativamente i consumi energetici. Elegante, sobrio e compatibile sia con i dispositivi iOS che con quelli Android, il Favourall Broadlink RM Mini 3 è un sistema di controllo a distanza davvero efficace ed economico. Un modo vincente per realizzare una casa smart senza spendere cifre impegnative.

Logitech Harmony 665

Logitech Harmony 665

Logitech Harmony 665

Torniamo a parlare di un modello Logitech, con il telecomando universale Harmony 665. In questo caso abbiamo un sistema avanzato a infrarossi, dotato di tasti retroilluminati e display a colori, con il quale controllare diversi dispositivi presenti in casa. Dalla classica TV alla console, passando per le sound bar, i decoder satellitari, i sistemi e per lo streaming e molto altro ancora. Il Logitech Harmony 665 supporta fino a 10 dispositivi contemporaneamente e dispone di 23 pulsanti programmabili con i quali impostare diversi comandi, per avere tutto comodamente a portata di click.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (n° voti: 1 - media: 5,00 su 5)
Loading...
Potrebbero interessarti
Dispositivi smartDomotica

5 migliori dispositivi smart compatibili con Amazon Alexa

Consigli per gli acquistiDomotica

I 5 migliori dispositivi smart compatibili con Google Home

IntrattenimentoVideo

I 5 migliori lettori Blu Ray 4K del 2019 per avere il cinema in salotto

AudioConsigli per gli acquistiIntrattenimento

Le migliori soundbar del 2019: guida all'acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *