Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Conga 9090 IA: il robot aspirapolvere più potente

Recensione Conga 9090

Testare i moderni robot aspirapolvere è diventata una vera sfida. Mettere sotto stress la potenza di aspirazione e riuscire a sfruttare tutte le funzionalità smart è diventato difficile a causa del costante aumento della qualità di questi prodotti. Il nuovo robot aspirapolvere Conga 9090 IA di Cecotec è sicuramente uno dei prodotti più tecnologici del momento ed è ricco di sensori e funzionalità avanzate.

Videorecensione

Confezione top

Recensione Conga 9090 - accessori in confezione

A far capire che Cecotec punta in alto con il Conga 9090 lo si capisce già dalla confezione. All’interno della scatola troviamo una delle migliori dotazioni di accessori che io abbia mai visto per un robot aspirapolvere:

  • Robot aspirapolvere
  • Spazzola di silicone per peli di animali
  • Spazzola Jalisco ideale per pavimenti classici e tappeti
  • Serbatoio vibrante per lavaggio
  • Serbatoio classico per la raccolta della polvere
  • Telecomando con pile incluse
  • 2 panni lavapavimenti
  • 2 spazzole laterali di ricambio
  • 1 filtri ad alta efficienza
  • Spazzola autopulente
  • Base di ricarica e adattatore di alimentazione
  • Manuale di istruzioni
  • Manuale dell’applicazione

Davvero difficile chiedere di più. Ho in particolare apprezzato la presenza del telecomando che ci svincola dalla necessità di utilizzare l’app per smartphone e la connessione WiFi e permette quindi anche ai meno tecnologici di poter usare il robot in tutte le sue funzionalità.

Primo avvio e configurazione

La configurazione del Conga 9090 IA è tutto sommato abbastanza semplice, ma vanno rispettati alcuni accorgimenti. Dopo aver posizionato la base di ricarica ed acceso il robot aspirapolvere, è necessario scaricare l’app dedicata al Conga 9090 IA e procedere con la configurazione. Durante l’installazione dovete assicurarvi di utilizzare un WiFi 2,4 GHz al fine di completare correttamente il pairing. Nel caso in cui riscontraste problemi potete risolvere facilmente facendo il logout dall’applicazione e riavviando il telefono, qualora fosse necessario potete premete nuovamente i due pulsanti sul robot.

Costruzione e design

Recensione Conga 9090

Il Conga 9090 IA è un robot aspirapolvere circolare con torretta dal formato classico, non ci sono spunti costruttivi particolari. A differenziarlo dalla massa dei prodotti concorrenti sono le colorazioni ed il design molto moderni, si alternano plastiche blu e nere con una combinazione di opaco e lucido con uno stile futuristico. La parte superiore, realizzata in plastica lucida e con una trama simil carbonio, tende ad accumulare ditate e polvere e vi ritroverete a doverlo pulire di tanto in tanto.

Sulla parte superiore del robot troviamo la torretta Lidar che ospita i sensori in grado di creare una mappatura molto precisa della nostra abitazione. Frontalmente, nella parte centrale del paraurti, troviamo poi gli altri sensori: sensore a infrarossi, telecamera e luce LED, che hanno lo scopo di migliorare la navigazione e riconoscere gli oggetti.

Nella parte alta del Conga 9090 sono posizionati anche due tasti di funzionamento, uno per l’avvio e l’altro per il ritorno alla base, ed uno sportello in plastica che da accesso al serbatoio e al blocco dei filtri. Nella parte interna sono installate le ruote ammortizzate, la spazzola centrale e la spazzola laterale.

robot aspirapolvere Conga 9090 in ricarica

Le dimensioni sono nella media, parliamo di 35 x 35 x 9,5 centimetri, e consentono al robot di infilarsi agevolmente nelle zone strette e sotto a mobili, letti e divani. Lo spessore di 9,5 centimetri non è minimo, ma è un’altezza standard per i modelli di robot con torretta laser.

La base di ricarica è classica, nella parte interna troviamo dei pad antiscivolo che la mantengono ben salda in posizione e permettono al robot di parcheggiare senza difficoltà. Manca purtroppo, sul retro, un vano per il cavo che quindi rimane esposto. Potenzialmente è possibile acquistare separatamente la base con lo svuotamento automatico a circa 250 euro. Il mio consiglio è quello di acquistare il robot e dopo qualche mese o settimana procedere con l’acquisto della base di svuotamento in modo da ammortizzare al meglio il costo del prodotto.

Motore, spazzole e serbatoio

robot aspirapolvere Conga 9090 serbatoio e filtro

La parte tecnica è il vero punto di forza del Conga 9090 che, grazie alle buone spazzole e alla ottima potenza di aspirazione, risulta essere uno fra i migliori robot aspirapolvere che ho provato.

Il motore interno ha una capacità di aspirazione di 10.000 PA, praticamente paragonabile a quello di una aspirapolvere senza fili di fascia media, e largamente superiore a tutti i robot aspirapolvere sul mercato che variano fra valori compresi fra i 3.000 e 5.000 PA. La potenza aspirante è quindi eccellente e permette di raccogliere ed aspirare anche detriti pesanti.

robot aspirapolvere Conga 9090 - le due spazzole principali

All’ottimo motore si aggiunge un’eccellente coppia di spazzole intercambiabili facilmente. In confezione troviamo due spazzole: una classica ideale per pavimenti e tappeti ed una totalmente in silicone specializzata nella raccolta di peli e capelli e quindi perfetta per chi ha animali domestici. Le due spazzole funzionano in maniera impeccabile e raccolgono con efficacia tutti i tipi di sporco.

Il serbatoio, dotato anche di filtro per la pulizia dell’aria, ha una capacità di 570 ml ed è facile da aprire e pulire. C’è poi un serbatoio specifico per l’acqua con una capacità di 270 ml in cui si possono inserire acqua, preferibilmente bollente, ed un goccio di detergente lavapavimenti.

App e mappatura

Il punto debole del prodotto di Cecotec è l’applicazione. Anzitutto è strana la scelta del produttore di creare un’app per ogni dispositivo, poi c’è qualche piccola imprecisione a livello di traduzione e le tempistiche di caricamento non sono sempre rapidissime. Sia chiaro, non sono problemi che danneggiano l’utilizzabilità del robot stesso, ma non consentono di avere un’esperienza utente paragonabile a quella di altri brand.

Dall’applicazione possiamo in ogni caso gestire tutte le classiche funzionalità, programmare gli orari di funzionamento, gestire la mappatura della casa con la possibilità di tracciare fino a 5 piani differenti e poi di impostare la modalità di pulizia. Possiamo, dallo schermo del nostro smartphone, selezionare le stanze da pulire, creare delle aree limitate, selezionare la potenza di aspirazione ed il livello di acqua ed attivare la modalità turbo sui tappeti. Le funzionalità sono davvero complete.

robot aspirapolvere Conga 9090 sensori frontali per mappatura

A convincere, e dare una marcia in più al prodotto, è la qualità della mappatura. Grazie ai sensori e alla fotocamera frontale riusciamo ad ottenere una planimetria molto precisa della nostra casa con il robot che sarà in grado di riconoscere ed evidenziare le zone con tappeti. A stupirmi sono stati i dettagli della mappatura, il robot riesce a riconoscere le stanze, gli oggetti e la presenza di persone, animali, cavi o ingombri sul percorso. Grazie all’intelligenza artificiale è quindi in grado di evitare un cane disteso sul tappeto, di aggirare una ciabatta e di non aspirare un cavo elettrico sul pavimento, oltretutto questi elementi vengono mostrati con foto sull’applicazione ed abbiamo la possibilità di comunicare se sono oggetti fissi in quella posizione o se verranno rimossi. Oltretutto, quando il robot rileva la presenza di persone modifica il proprio percorso e inizia la pulizia da un’altra stanza.

Ho trovato particolarmente utile la presenza di un telecomando classico che consente di usare il robot nel pieno delle sue funzionalità anche senza app e connessione WiFi.

Infine, va segnalata la compatibilità con Alexa e Google Assistant che ci garantiscono la piena utilizzabilità con gli assistenti vocali.

Qualità dell’aspirazione

robot aspirapolvere Conga 9090 aspirazione tappeti

Il Conga 9090 è indiscutibilmente il robot aspirapolvere più potente sul mercato e di gran lunga il più performante che io abbia mai provato. La potenza di aspirazione di 10.000 PA del motore è davvero impressionante ed una capacità di aspirare polvere, sporco, peli, capelli e detriti più o meno pesanti paragonabile a quella di un’aspirapolvere senza fili economica.

Tutta questa potenza, combinata con le efficaci spazzole principali, ci permette di avere una pulizia dei pavimenti impeccabile con sporco, polvere e capelli che vengono raccolti senza nessun problema, e soprattutto senza residui, e depositati nel serbatoio con facilità. Dall’applicazione abbiamo la possibilità di impostare una doppia passata, ma programmando la pulizia giornaliera risulta davvero superflua e non necessaria.

L’aspirazione è quindi perfetta e fra le più efficienti ed efficaci mai viste in questa tipologia di prodotto. Non c’è moltissimo da dire, funziona semplicemente alla perfezione.

Modalità lavapavimenti

robot aspirapolvere Conga 9090 modalità sfregamento

Per lavare i pavimenti abbiamo due possibilità: passare un panno inumidito che va a pulire le superfici con l’effetto strofinamento oppure montare il serbatoio “twerking” che crea un movimento oscillante, simile a quello che abbiamo visto su Yeedi Vac 2 Pro.

La modalità classica a strofinamento passa il panno imbevuto d’acqua sui pavimenti e torna comoda per una passata veloce alle superfici di casa. Questa scelta non riesce però a rimuovere macchie e sporco più ostinati e secchi.

robot aspirapolvere Conga 9090 modalità oscillazione

Il serbatoio con panno oscillante, che sfrega il pavimento circa 100 volte al minuto, riesce a garantire una pulizia più profonda ed intensa delle superfici. Grazie al continuo movimento del panno, il Conga 9090 riesce a rimuovere sporco, grasso e sporco dai nostri pavimenti e riesce a trasformarsi in un potente alleato nelle pulizie quotidiane.

Questo secondo sistema funziona molto bene e, in alcune occasioni, si dimostra in grado di sostituire il classico mocio o una lavapavimenti. Avevo già visto questo sistema in azione e devo confermare che mi convince e che torna infinitamente più utile dei modelli a sfregamento. È un metodo di pulizia che mi piace e che torna effettivamente utile per igienizzare casa e ci da una grossa mano nelle pulizia quotidiane e in quelle più invasive che solitamente rimandiamo al weekend.

Manutenzione

Ci si rende conto che il Conga 9090 è un dispositivo ben realizzato quando si passa alla manutenzione. Tutti i componenti sono semplici da rimuovere e si riescono quindi a smontare, pulire e rimontare in tempi rapidi e senza difficoltà.

Il serbatoio dello sporco, con la sua capacità di 570 ml, riesce a raccogliere lo sporco dei nostri pavimenti per una o due settimane prima di essere svuotato. Una volta smontato può essere facilmente svuotato in un cestino e lavato sotto acqua corrente.

Ottima anche la manutenzione delle spazzole che tendono a raccogliere pochi peli e sporco e quindi risultano veloci da pulire. I panni lavapavimenti sono attaccati col velcro e possono essere lavati anche in lavatrice.

Batteria e autonomia

Il 9090 monta una enorme batteria da 6.400 mAh che gli consente di avere una autonomia massima di 240 minuti che permette di pulire potenzialmente oltre a 300 metri quadri ed è quindi più che sufficiente per una doppia passata di casa di grandi dimensioni.

Personalmente vivo in un appartamento di circa 90 metri quadri e, anche utilizzandolo alla massima potenza di aspirazione e con doppia passata, ho sempre avuto un’autonomia residua oltre al 60-70%.

Il ritorno alla base è ben eseguito ed il robot torna in posizione ed in ricarica senza intoppi.

Prezzo

Conga 9090 IA viene venduto sul sito del produttore e su Amazon ad un prezzo ufficiale di 650 euro, ma lo si trova spesso scontato a poco più di 500 euro.

Il prezzo è alto e sicuramente adeguato ad un robot di fascia alta con tutta questa tecnologia a bordo. Se lo trovate scontato a circa 500 euro è da acquistare ad occhi chiusi.

Conclusioni – A chi lo consiglio

robot aspirapolvere Conga 9090 torretta lidar

Il Conga 9090 IA è un robot aspirapolvere incredibilmente potente capace di aspirare i nostri pavimenti con un’efficacia mai vista prima e di lavare le superfici delle nostre case con ottimi risultati. Il funzionamento e la costruzione sono eccellenti, l’unica pecca è un’app non perfetta, ma comunque funzionale allo scopo.

Se hai animali domestici, casa grande, tanto sporco da raccogliere e non vuoi rinunciare ad avere dei pavimenti perfettamente aspirati il Conga 9090 potrebbe essere il robot perfetto per le tue esigenze.

Immagini e foto di Conga 9090

Giudizio finale
Confezione e accessori
9.5 / 10
Costruzione e design
8 / 10
Motore, spazzole e serbatoio
9.5 / 10
App, funzioni e mappatura
7 / 10
Qualità dell’aspirazione
9.5 / 10
Qualità del lavaggio pavimenti
8.5 / 10
Manutenzione
9 / 10
Batteria e autonomia
9.5 / 10
Prezzo
7.5 / 10
La nostra opinione

Il Conga 9090 IA è un robot aspirapolvere incredibilmente potente capace di aspirare i nostri pavimenti con un’efficacia mai vista prima e di lavare le superfici delle nostre case con ottimi risultati. Il funzionamento e la costruzione sono eccellenti, l’unica pecca è un’app non perfetta ma comunque funzionale allo scopo.

8.7 ★★★★☆
Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiElettrodomestici

Come scegliere la posizione giusta per il purificatore d'aria

Aspirapolveri e puliziaElettrodomesticiRecensioni

Recensione Lefant M210: il migliore robot aspirapolvere sotto i 150 €

Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomesticiGuide e How-To

Dyson V6, V7, V8, V10, V11, V12 e V15: com’è cambiato l’aspirapolvere

Aspirapolveri e puliziaConsigli per gli acquistiElettrodomestici

6 cose da sapere prima di acquistare un robot aspirapolvere