Dispositivi smartDomoticaGuide e How-To

Come controllare ed eliminare la cronologia di Alexa

Alexa privacy

Amazon Alexa è un assistente virtuale ideato per impostare timer, ricevere informazioni sul meteo e news, acquistare direttamente prodotti online, ascoltare un po’ di musica e per fare tante altre cose.

Nonostante la sua innegabile utilità, questo sistema presenta anche alcune criticità sotto il punto di vista della privacy. Proprio per questo motivo, eliminare la cronologia di Alexa è una necessità molto sentita da una buona parte dell’utenza.

Per impostazione predefinita, Alexa registra tutto ciò che dici e quei comandi sono memorizzati sul tuo account associato. In questa guida ti spiegheremo non solo come eliminare la cronologia, ma anche come controllare tutte le registrazioni vocali che sono state catturate dall’assistente vocale di Amazon.

alexa party

Come eliminare la cronologia di Alexa in maniera specifica

E se avessi chiesto ad Alexa una cosa particolarmente imbarazzante qualche giorno fa o il mese scorso e ti piacerebbe eliminarla definitivamente dalla cronologia? Puoi eliminare le query una per una o tutte in una volta. Apri l’App Alexa sul tuo smartphone e tocca AltroImpostazioniPrivacy AlexaRivedi cronologia vocale.

Verrà visualizzato un menu di tutto ciò che hai chiesto all’assistente. Trova la domanda incriminata e tocca la freccia giù accanto ad essa. Qui puoi ascoltare una registrazione di te stesso che fa questa richiesta. Se vuoi davvero sbarazzartene, tocca Elimina registrazione.

Elimina le registrazioni di Alexa in base a intervallo di date specifico

Se desideri davvero ricominciare da capo e fare in modo che Alexa dimentichi tutto ciò che le hai chiesto in un lasso di tempo più lungo, torna a Impostazioni e poi vai in Privacy Alexa Rivedi cronologia vocale. Seleziona la freccia giù accanto a Visualizzazione, quindi tocca la freccia accanto a Filtra per data.

A questo punto, seleziona Personalizzato e inserisci l’intervallo di date desiderato. Quindi tocca Elimina tutte le registrazioni da [intervallo di date selezionato]. Conferma nel pop-up e tutti i dati incriminati verranno eliminati definitivamente.

Elimina registrazioni Alexa dal Web

Puoi anche eliminare le tue registrazioni Alexa dal tuo account Amazon direttamente dal Web. Su Amazon.com, vai su Il tuo accountI tuoi dispositivi e contenutiGestisci dispositivi. In alto, fai clic sulla scheda Impostazioni privacy e seleziona Privacy Alexa.

Qui l’interfaccia sarà simile a quella dell’app. Fai clic su Rivedi cronologia vocale ed elimina le registrazioni una per una, in un intervallo di date personalizzato o tutte in una volta.

Un altro modo per eliminare tutte le registrazioni è attuabile andando su Il tuo accountI tuoi dispositivi e contenutiGestisci dispositiviEcho[il tuo dispositivo]Elimina registrazioni vocali. Conferma nella finestra pop-up per eliminare tutte le registrazioni da quel dispositivo.

I comandi vocali

Ora puoi eliminare le registrazioni di Alexa con la voce.

Una volta abilitato l’assistente vocale, impartisci il comando semplicemente “Alexa, elimina tutto ciò che ho detto oggi” o “Alexa, elimina ciò che ho appena detto“. Per abilitare questo tipo di comando, apri l’App Alexa, dunque tocca AltroImpostazioniPrivacy AlexaGestisci i tuoi dati Alexa. Attiva l’opzione Abilita eliminazione vocale e conferma il tutto nel menu a comparsa.

Un altro possibile comando vocale utilissimo è quello che impedisce a priori ad Alexa di registrare i comandi impartiti. Per chiedere all’assistente vocale di non registrare mai nulla di ciò che dici, devi andare su AltroImpostazioniPrivacy AlexaGestisci i tuoi dati AlexaScegli per quanto tempo salvare le registrazioni e seleziona Non salvare le registrazioni.

Premi Conferma e Amazon cancellerà tutte le registrazioni precedenti e non registrerà nulla in futuro.

Elimina automaticamente le registrazioni di Alexa dopo un tempo specifico

Un altro modo per eliminare la cronologia di Alexa efficacemente, è impostare un termine per eliminare automaticamente i dati audio.

In tal senso è possibile scegliere tra 3, 18 mesi o mai. Per impostazione di default, la piattaforma tenderà ad accumulare sempre dati fino all’eliminazione manuale. Per modificare questa impostazione, vai in AltroImpostazioniPrivacy AlexaGestisci i tuoi dati AlexaScegli per quanto tempo salvare le registrazioni. Fai la tua scelta nella finestra pop-up.

Selezionando Non salvare le registrazioni e confermando tale scelta,  Amazon cancellerà tutto l’audio registrato precedentemente e non registrerà più nulla in futuro.

eliminare le registrazioni su Alexa con la voce

Rivedi ed elimina la cronologia dei suoni rilevati

Quando abiliti Alexa Guard, l’assistente vocale può inviarti notifiche se il tuo Echo rileva determinati suoni, come rilevatori di fumo o vetri rotti, e ti consente di ascoltare quei suoni rilevati. Puoi quindi ascoltare ed eliminare queste registrazioni sull’app mobile e sul web.

Sul sito di Amazon, vai su Il tuo account – I tuoi dispositivi e contenutiGestisci dispositiviImpostazioni privacyPrivacy AlexaRivedi cronologia dei suoni rilevati. Su smartphone, vai in  ImpostazioniPrivacy AlexaRivedi cronologia dei suoni rilevati.

Puoi quindi ascoltare i suoni ed eliminarli uno per uno, agire in un intervallo a tua scelta o fare piazza pulita.

Smetti di inviare ad Amazon i tuoi dati Alexa

Eliminare la cronologia di Alexa non è sufficiente per garantire uno standard adeguato della tua privacy.

Come sistema di intelligenza artificiale, più dati ha Alexa, migliori saranno le sue prestazioni. Come ottiene quei dati? “Una frazione estremamente piccola delle registrazioni vocali viene rivista manualmente per migliorare i servizi Amazon e sviluppare nuove funzionalità“, afferma Amazon. Forse non vuoi che dipendenti Amazon casuali ascoltino le tue registrazioni, anche se sono anonime. Per limitare la portata delle tue query Alexa, vai su ImpostazioniPrivacy AlexaGestisci i tuoi dati AlexaAiuta a migliorare Alexa e disattiva l’uso delle registrazioni vocali.

Amazon avverte che quando lo fai “il riconoscimento vocale e le nuove funzionalità potrebbero non funzionare bene“. Sebbene questo tipo di lavoro sia utile per migliorare le prestazioni dell’assistente vocale però, appare chiaro come possano rappresentare una preoccupazione non da poco per la privacy.

Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiConsigli per gli acquistiDomoticaElettrodomesticiIntrattenimentoSalute e Benessere

Regali di Natale 2021: i migliori dispositivi per la tua casa smart

Dispositivi smartDomoticaGuide e How-To

Come creare skill di Alexa senza linguaggi di programmazione

Consigli per gli acquistiDispositivi smartDomotica

9 dispositivi per la casa smart che non sapevi esistessero

DomoticaGuide e How-To

Come abilitare la funzione di volume adattivo di Alexa su Echo